Bernardo Losappio, presidente del Lions Club Montalcino “La Fortezza”

Berbardo LosappioÈ Bernardo Losappio il nuovo presidente del Lions Club Montalcino “La Fortezza”. Il giovane avvocato, 48 anni, figlio del noto chirurgo, primario dell’ospedale di Montalcino, Massimo Losappio, e piccolo produttore di Brunello con etichetta Villa Le Prata, sale alla guida dei Lions succedendo a Donatella Cinelli Colombini. “Porterò avanti le azioni e le attività intraprese da Donatella - spiega Bernardo Losappio, socio del Lions Club La Fortezza sin dalla sua nascita - che ha fatto un lavoro eccellente. Credo che sia fondamentale che questa associazione mantenga un forte legame con il territorio, dando un forte contributo a chi ha più bisogno e occupandosi di scuola, formazione e cultura. Vorrei dare vita ad eventi che abbiano come argomenti principali la green economy, tema di grande rilevanza negli ultimi tempi, e l’immigrazione, una realtà con cui dobbiamo confrontarci e di cui dobbiamo prendere atto, per capire come intervenire, come dare il nostro contributo e poter essere di aiuto. Un altro progetto, per il quale sto collaborando attraverso studi ad hoc con l’Università di Firenze, riguarda le terapie di cura e di riabilitazione per i bambini affetti da malattie neuropsichiatriche”.
Il Lions Club Montalcino La Fortezza, che conta 28 soci ben integrati nel territorio, da sempre si contraddistingue per lo spirito di volontariato, solidarietà, cultura e amicizia e nasce dal Lions Club Internazionale, fondato nel 1917, oggi è l’organizzazione di assistenza più grande del mondo con oltre un milione di soci e un impegno in solidarietà su tutti i fronti. Nel precedente mandato, il presidente Donatella Cinelli Colombini, con il contributo dei soci, ha finanziato e dato vita, al progetto del “Dynamo Camp”, un campeggio per bambini affetti da gravissime malattie che hanno bisogno di ritrovare la voglia di vivere dopo le cure in ospedale. Per questo progetto i soci hanno  cucinato, offerto l’uso le proprie case e donato bottiglie prestigiose.
La nomina di Bernardo Losappio - svoltasi alla Fattoria del Colle a Trequanda, di proprietà di Donatella Cinelli Colombini - è stata definita dal club “la conclusione perfetta per un’annata di lavoro proficua”. I soci del “Lions Club di Montalcino La Fortezza”, circondati dallo scenario suggestivo della campagna e dei vigneti circostanti, hanno assistito al “passaggio della campana”, come simbolo del passaggio di consegne, tra la “Signora del Brunello” e l’avvocato Losappio.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

30 giugno 2022

Cristiano Cini confermato presidente di Ais Toscana

Cristiano Cini è stato riconfermato per un secondo mandato alla presidenza di Ais Toscana. Sarà lui a guidare l’Associazione regionale dei sommelier per i prossimi quattro anni. La composizione della squadra sarà annunciata prossimamente, nel frattempo conferme e novità, al

29 giugno 2022

Campagne senesi a secco, a rischio produzione olio

“La situazione è critica ormai su tutto il territorio provinciale. Il settore cerealicolo è in questo momento quello più colpito, anche perché ormai per alcune colture come il grano la situazione è compromessa in maniera irreversibile, perché siamo in periodo

27 giugno 2022

25.000 euro per il rifacimento della rete fognaria a Montisi

Un nuovo rifacimento per le reti fognarie (nera e acque bianche) lungo un tratto della strada comunale Via Degli Orti, a Montisi. I lavori - “indispensabili ad una corretta esecuzione dell’intervento di palificazione per il consolidamento del muro in pietra

27 giugno 2022

Emergenza acqua: il vademecum di Coldiretti contro gli sprechi

Chiudere il rubinetto mentre ci si lava i denti può garantire un risparmio tra i 15 ed i 20 litri di acqua ad ogni lavaggio. Così come preferire la doccia alla vasca da bagno: in questo caso si può evitare

27 giugno 2022

Misericordia di Torrenieri, al via le iscrizioni per il centro estivo

Sono aperte le iscrizioni per il centro estivo nella Misericordia di Torrenieri riservato a bambini e ragazzi da 3 a 12 anni, che si terrà dal 4 luglio al 9 settembre in collaborazione con la cooperativa sociale di Pienza “La

24 giugno 2022

Presidente, capigruppo e commissioni: si decide il 28 giugno

Il 28 giugno è in programma il primo atto del nuovo consiglio comunale di Montalcino dopo le elezioni amministrative. Oltre al giuramento del riconfermato sindaco Silvio Franceschelli, alla nomina dei componenti della giunta (già annunciata nei giorni scorsi, con due

25 luglio 2022 08:00

Archos Summer School

Dal 25 al 30 luglio la Scuola Permanente dell’Abitare, in collaborazione con lo studio di architettura di Edoardo Milesi e il Laboratorio Architetture Naturali e con il contributo della Fondazione Bertarelli, presenta la Summer School 2022 “Architetture di Passaggio”, un’esperienza

11 luglio 2022 18:00

Torneo di Calcetto dei Quartieri

Lo scenario è sempre il solito, il “Soccorso Saloni” di Montalcino, solo che anziché sfidarsi a colpi di frecce si daranno battaglia facendo rotolare un pallone. Dall’11 al 14 luglio Borghetto, Pianello, Ruga e Travaglio parteciperanno alla prima edizione del

2 luglio 2022

La festa del Quartiere Ruga

Il Quartiere Ruga sabato 2 luglio festeggia la vittoria n.40 riportata sul campo lo scorso 31 ottobre in occasione della Sagra del Tordo n.63. Questo il programma: - ore 17, Chiesa del Corpus Domini: momento di preghiera e ringraziamento -

©2011-2021 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy