Niente mafia: il “killer” del Brunello è un ex dipendente

Andrea di Gisi, il killer del BrunelloCome riportato da Winenews, è stato arrestato, ieri sera, Andrea di Gisi (questo il nome giusto, ndr), ex dipendente dell’azienda vinicola Case Basse di Montalcino, di proprietà della famiglia Soldera. Secondo le indagini dei Carabinieri di Siena e di Montalcino, coordinate dalla Procura di Siena, è stato lui a versare nelle fogne 626 ettolitri di vino destinato a diventare Brunello (annate 2007-2012). L’atto vandalico sarebbe stato effettuato per vendetta, dopo essere stato licenziato da Gianfranco Soldera.
Il reato contestato ad Andrea di Gisi, romano, 39 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, è quello di sabotaggio, che Winenews ha ipotizzato fin dal primo momento. Niente mafia, dunque, nè vendetta tra produttori di Brunello.
Il danno economico per Case Basse della famiglia Soldera, una delle aziende più titolate del territorio di Montalcino, è calcolato in 6/7 milioni di euro (stima Winenews).
I particolari del “caso Soldera”, nella sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Siena, alla presenza del pm Aldo Natalini, che ha coordinato le indagini condotte dai militari, saranno illustrati tra qualche minuto.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




coperto Montalcino
Temperatura ore 6: 11°
Precipitazioni (mm): 0

dati a cura di 3BMeteo

21 febbraio 2017

A fine febbraio il Consorzio vola in Canada

Il Brunello, ed i suoi produttori non riposano mai e sono in costante movimento per promuovere, presentare e far conoscere le nuove annate in giro per il mondo. E questi primi mesi dell’anno sono sempre molto frenetici e densi di

21 febbraio 2017

Auser: festa del tesseramento e del Carnevale

L’Auser, l’associazione di volontariato e di promozione sociale, che a Montalcino è attiva da alcuni anni e nata lo scopo di organizzare, in patria di Brunello, iniziative sociali e ricreative con l’obiettivo di contrastare ogni forma di esclusione sociale e

16 febbraio 2017

Casanova di Neri e Carlo Ferrini: fine di una storica collaborazione

Carlo Ferrini, uno degli enologi italiani più famosi nel mondo, ha lasciato, dopo una storica e lunga collaborazione, una delle più blasonate e premiate etichette di Montalcino: Casanova di Neri, di proprietà di Giacomo Neri. A riaccendere i riflettori sulla

15 febbraio 2017

Montalcino: il Centro di Raccolta della Pineta resta chiuso per un mese

Dal 16 febbraio 2017 e presumibilmente fino al 15 marzo 2017, il Centro di Raccolta della Pineta di Via Osticcio sarà chiuso al pubblico per lavori di risanamento e bitumatura del piazzale. Per urgenze o prelievi presso le abitazioni di

10 febbraio 2017

A Castiglion del Bosco per Benvenuto Brunello

In occasione dell’annuale edizione di Benvenuto Brunello - dal 17 al 20 febbraio a Montalcino - sono molte le cantine del territorio che scelgono di accogliere giornalisti e wine lovers nella propria cantina per degustazioni organizzate “su misura”. Tra queste

9 febbraio 2017

I Carabinieri di Montalcino sventano una truffa

L’attività dei Carabinieri del Comando Compagnia di Montalcino, guidata dal capitano Angelo D’Aiuto, finalizzata alla prevenzione e repressione del fenomeno delle truffe ai danni di anziani, continua in maniera incessante. I militari della Stazione Carabinieri di Montalcino hanno denunciato F.F.,

24 febbraio 2017 20:00

“Gran festa di Carnevale”

Il Carnevale si avvicina e Montalcino si prepara a festeggiare. Oltre alle immancabili feste per bambini il Quartiere Travaglio propone, come ormai da tradizione, un veglione, rigorosamente in maschera, anche per i più grandi. Venerdì 24 febbraio il popolo giallo-rosso

11 febbraio 2017 20:00

Il Quartiere Borghetto presenta “Cercasi Chef”

In arrivo il secondo appuntamento dell’edizione n. 5 del Concorso Culinario, in onore di Alfredo Cellini, organizzato dal Quartiere Borghetto. La competizione, nata per promuovere la cucina della tradizione sociale e culturale di Montalcino, vede “sfidarsi” tra i fornelli squadre

28 gennaio 2017 08:00

Elezioni Quartiere Pianello

La vita dei Quartieri non si ferma mai e i primi mesi dell’anno, archiviate le festività natalizie, sono quelli in cui, allo scadere dei mandati, si rinnovano i consigli direttivi. Il 2017 è l’anno di Pianello e Travaglio. La commissione