Niente mafia: il “killer” del Brunello è un ex dipendente

Andrea di Gisi, il killer del BrunelloCome riportato da Winenews, è stato arrestato, ieri sera, Andrea di Gisi (questo il nome giusto, ndr), ex dipendente dell’azienda vinicola Case Basse di Montalcino, di proprietà della famiglia Soldera. Secondo le indagini dei Carabinieri di Siena e di Montalcino, coordinate dalla Procura di Siena, è stato lui a versare nelle fogne 626 ettolitri di vino destinato a diventare Brunello (annate 2007-2012). L’atto vandalico sarebbe stato effettuato per vendetta, dopo essere stato licenziato da Gianfranco Soldera.
Il reato contestato ad Andrea di Gisi, romano, 39 anni, già conosciuto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio, è quello di sabotaggio, che Winenews ha ipotizzato fin dal primo momento. Niente mafia, dunque, nè vendetta tra produttori di Brunello.
Il danno economico per Case Basse della famiglia Soldera, una delle aziende più titolate del territorio di Montalcino, è calcolato in 6/7 milioni di euro (stima Winenews).
I particolari del “caso Soldera”, nella sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Siena, alla presenza del pm Aldo Natalini, che ha coordinato le indagini condotte dai militari, saranno illustrati tra qualche minuto.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




velature sparse Montalcino
Temperatura ore 6: 27°
Precipitazioni (mm): 0

dati a cura di 3BMeteo

25 maggio 2016

Libertas Montalcino, tra Tennis e Orienteering

Per la Libertas Ireneo Chelucci di Montalcino è il momento sì di programmare la prossima stagione sportiva, ma anche di dedicarsi agli appuntamenti che nei prossimi giorni occuperanno gli atleti della città del Brunello. Si comincia questo fine settimana con

24 maggio 2016

Via le impalcature, l’Astrusi torna a vivere

Dopo anni, ormai, i lavori al Teatro degli Astrusi sembrano essere quasi giunti al termine e il 2016 sarà ricordato come l’anno della sua rinascita. Chiuso per un crollo da dicembre 2013, il teatro, con la fine dei lavori in

24 maggio 2016

Giornalisti e Master of Wine Uk a Montalcino

“Non si può bere un vino senza conoscere e visitare il territorio dove viene prodotto. I luoghi, le persone, i terreni, la passione… ti fanno apprezzare maggiormente il sapore e ti fanno capire chi c’è dietro al Brunello”. Questo, in

23 maggio 2016

Rita Rossella Ciani firma l’opera de “Il Vignolo”

Ritorna, come di consueto alla fine di maggio (sabato 28 maggio ore 17 nella Chiesa dell’Osservanza), l’evento che accompagna, ormai da 27 anni, la bella stagione: il concorso di poesia “Il Vignolo”, promosso dal Quartiere Travaglio e dedicato ai giovani

23 maggio 2016

“Montalcino… Tanta roba”. Parola di Matteo Viviani

A decantare le bellezze di Montalcino, il suo territorio ed i suoi prodotti, sono state moltissime persone dello spettacolo e vip. Ultimo, in ordine cronologico, è la “iena” Matteo Viviani, inviato del celebre programma di Italia Uno e famoso per

20 maggio 2016

A Sant’Agostino un centro di cultura per l’alimentazione

“Una vera e propria cittadella della cultura per occuparsi di alimentazione e territorio per garantire un miglior invecchiamento e promuovere un sano stile di vita. Fare della Val d’Orcia un polo dove studiare e progettare, attraverso le mille risorse che

5 luglio 2016 08:00

Young Summer Academy 2016

Una full immersion per ragazzi dai 9 ai 14 anni tra architettura, arte e cultura: dal 5 al 9 luglio 2016 la Scuola Permanente dell’Abitare organizza, presso la sede OCRA Officina Creativa dell’Abitare di Montalcino (SI), la YSA Young Summer

12 giugno 2016 08:00

Gara di Orienteering

Appuntamento da non perdere per la Libertas Ireneo Chelucci di Montalcino è fissato per il 12 giugno 2016, quando si disputerà proprio nella terra del Brunello la quinta prova del Trofeo Libertas Montalcino di Orienteering Centri Storici, valido per la

11 giugno 2016 09:00

Mostra fotografica “Pietro Martini”

Appuntamento, sabato 11 e domenica 12 giugno 2016, con la quinta edizione della mostra fotografica in ricordo di Pietro Martini, il giovane ragazzo che si è spento il 25 marzo 2012, a soli 23 anni. La mostra fotografica, che avrà