“Montalcino Express”: la stampa enoica si scatena

QuotidianiLa settimana che si sta per concludere ha visto protagonista il territorio di Montalcino per una notizia di cronaca.
I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Siena, nell’ambito di una complessa attività investigativa volta a contrastare la diffusione di sostanze stupefacenti, hanno condotto una operazione, denominata “Montalcino Express”, coordinata dalla Procura di Siena, che ha portato allo smascheramento di  una centrale di smistamento di cocaina e condotto all’arresto di 8 persone, alcune delle quali impiegate in aziende di Brunello, italiane ed albanesi (non tutte residenti nel comune di Montalcino), e all’obbligo di dimora per altre 3.
A parlare e a farsi domande sono, prima di tutti, i cittadini di una piccola comunità, come quella di Montalcino, sconvolti per la vicenda e per gli arresti. Ma c’è da interrogarsi anche del perché e di come la notizia, sia sui quotidiani locali, dove si è “giocato” sulla vicenda con titoli fantasiosi e sensazionalistici, sia sulla stampa enoica nazionale ed internazionale, venga gridata, in un modo alquanto singolare e curioso, come fosse un altro scandalo per il Brunello, non dimenticando, ovviamente, di ricordare, con dovizia di particolari, tutte le varie vicissitudini, più o meno recenti, che hanno coinvolto il re del Sangiovese. Fior fiore di testate giornalistiche e personaggi influenti nel mondo del vino - da Wine-Searcher con “Montalcino Wineries Cover for Cocaine Ring” a Decanter che titola “Montalcino winery workers arrested in drugs raid”, da Wine Spectator che parla di “Montalcino Wineries Drawn into Cocaine-Ring Sting” fino a giornalisti e blogger che si sono espressi attraverso i social network - hanno collegato il caso di cronaca al nome del Brunello, in alcuni casi anche esprimendo dispiacere, vero o presunto, per Montalcino ed il suo prodotto, costretti così spesso ad essere accostati a fatti e misfatti.
Se negli ultimi tempi è accaduto che il mondo del vino dovesse guardare a Montalcino con occhio critico e indignato per vicende legate al Brunello, oggi siamo di fronte ad una più probabile strumentalizzazione della notizia che lo non riguarda minimamente.
Che a Montalcino si produca o meno un vino famoso e apprezzato in tutto il mondo, risulta essere assolutamente ininfluente ed irrilevante di fronte ad un fatto di cronaca come questo.
Quella che abbiamo davanti è una “distorsione” mediatica pura e semplice che, dagli organi addetti alla tutela del Brunello, dovrebbe essere monitorata e, forse, anche contrastata.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




poche nubi Montalcino
Temperatura ore 18: 31°
Precipitazioni (mm): 0

dati a cura di 3BMeteo

15 giugno 2017

Tenute Silvio Nardi presenta “Domenica Slow in Fattoria”

Domenica 18 giugno a Tenute Silvio Nardi, cantina di Montalcino, andrà in scena “Domenica Slow in Fattoria”, una vera e propria festa della cultura enogastronomica. Un appuntamento imperdibile per conoscere da vicino il mondo Slow Food e la storia passata,

13 giugno 2017

Svelati i nomi della Giunta Comunale di Montalcino

Silvio Franceschelli (avvocato), Angelo Braconi (rappresentante), Gloria Pignattai (laureata in legge), Giulia Iannotta (laureata in scienze politiche), Christian Bovini (dipendente Mps). Questi i nomi della Giunta comunale che guiderà il Comune di Montalcino per i prossimi 5 anni. Il neoeletto

12 giugno 2017

Montalcino e amministrative: 15 sindaci in 73 anni di Comune

“Ogni Comune ha un sindaco ed una Giunta Municipale. Il sindaco e gli assessori municipali sono nominati dal Prefetto”. Dopo diciotto anni, erano queste le parole che, all’articolo 1 del Regio Decreto del 4 aprile 1944, cancellavano la norma voluta

7 giugno 2017

Martina e i candidati sindaco in campagna elettorale

Una fiaccolata in ogni provincia per difendere il futuro e sostenere l’accordo sul clima recentemente rinnegato dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Il Partito Democratico della Toscana ha aderito alla campagna e ieri sera, a Montalcino, insieme a molti

7 giugno 2017

Scuola Media di Montalcino: spettacoli di fine anno

L’anno scolastico volge al termine e, come ogni anno, le scuole organizzano saggi di fine anno. Venerdì è la volta della scuola media di Montalcino che, alle ore 12, nel chiostro dei Musei vedrà i ragazzi impegnati nel concerto, diretto

1 giugno 2017

Filarmonica G. Puccini di Montalcino: confermato Marini alla presidenza

“È stato un triennio felice e impegnato. Il Consiglio uscente ha mostrato attaccamento, collaborazione e professionalità nel gestire tutti i giorni questa importante realtà. La banda, la scuola di musica, il coro sono oggi, con l’ingresso anche di molti giovani

9 giugno 2017 08:00

San Giovanni: “Mojito Fest”

Tutto pronto ormai a San Giovanni d’Asso: venerdì 9 e sabato 10 giugno torna il “Mojito Fest”. Giunti alla quinta edizione, la rassegna musicale sangiovannese cresce ogni anno di più. Anche quest’anno, come da tradizione, il programma prevede l’accostamento di

9 giugno 2017 08:00

Il Travaglio festeggia San Donnolo

Un fine settimana ricco di eventi per tutti i gusti e occasioni per fare festa, quello che attende i quartieranti giallo-rossi. Il Travaglio, in occasione della ricorrenza del Santo Patrono, San Donnolo, festeggerà, come ogni anno, in grande stile. Si

4 giugno 2017 08:00

Panda Day n. 7: torna il raduno di Sant’Angelo in Colle

Torna, per il settimo anno consecutivo, domenica 4 giugno 2017, il Panda Day, un raduno, tutto riservato ad uno dei modelli più rappresentativi non solo della Fiat ma del Made in Italy e dello stile di vita tutto “targato” Belpaese.