Montepulciano vs Montalcino: lettera aperta al Brunello

Un grappolo di Sangiovese Grosso“Gentile Brunello di Montalcino”, così comincia una sorta di “lettera aperta” indirizzata al Brunello da parte di Gil Kulers, sommelier e maître per un country club ad Atlanta…“Permettetemi di dire, non è colpa tu. È mia. Questo è qualcosa che avevo intenzione di dirti da molto tempo ma è difficile. Ho per molto tempo apprezzato i tuoi profondi e ricchi sapori. La tua capacità di invecchiare con grazia, anche nelle annate più difficili, era impressionante. E tu sei sempre stato una vera e propria tigre nel bicchiere con l’abilità di riuscire ad abbinarti con un grande bistecca o un semplice piatto di pasta condito con pomodoro fresco e olio d’oliva”. E fin qua…
“Sei sempre stato lì per me, ma la verità è che ho trovato qualcun altro. Il suo nome è Vino Nobile di Montepulciano. Nonostante il suo nome piuttosto regale nel suono, è un po’ più semplice di lei. Ricordate quanto tempo aspettate prima di uscire sul mercato? Cinquanta mesi dopo la vendemmia! Sono sicuro che è un tempo che ti aiuta ad integrare in tuoi aromi complessi, ma Brunello, è un lungo tempo di attesa. Il Vino Nobile è pronto in 24 mesi e la complessità e intensità che gli manca viene sostituita dalla freschezza e uno stile di pronta beva. Ammettilo, Brunello di volta in volta potresti essere tu sul lato oscuro e un po’ difficile da apprezzare.
E non è che il Vino Nobile sia appena arrivato dal nulla. È cresciuto sul suo villaggio collinare da secoli. Era uno dei preferiti di Papa Paolo III nel 1500 e, secondo la sua biografia, è stato menzionato nel diciottesimo secolo nel romanzo di Voltaire “Candido”. Vede, anche lui ha avuto il suo tempo al sole, proprio come tu ti stai godendo la tua popolarità ora.
Ecco la cosa divertente: un sacco di persone vi scambiano per la stessa cosa. In primo luogo, avete nomi in qualche modo simili e venite entrambi dalla provincia di Siena. Lo sapevi che il Vino Nobile è solo circa 20 miglia ad est di te? Ed ecco la vera cosa pazzesca: Siete entrambi realizzati con la stessa uva. Ora, so come sei permaloso quando non viene menzionato il nome varietale completo, sangiovese grosso, ma geneticamente parlando, sei solo un altro vitigno sangiovese. Anche il Vino Nobile ha un nome speciale, si tratta di Prugnolo Gentile, che, a quanto pare, è lo stesso clone che hai tu.
Brunello, spero che possiamo ancora essere amici. Non esiterò a ordinarti per le occasioni speciali, ma non posso farlo sempre. Per essere onesti, sei diventato un po’ caro nel corso degli anni. Ti ricordi quando costavi 30 dollari? Brunello, sei stato il migliore. Terrò sempre un posto speciale per te nella mia cantina”.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

21 settembre 2020

Regionali, a Montalcino affluenza del 61,04%. Referendum, vince il sì

È di 61,04% il dato d’affluenza per le elezioni regionali a Montalcino (2.260 votanti) alla chiusura delle urne (oggi alle ore 15). Un numero inferiore sia alla media provinciale (64,84%) che regionale (62,68%) ma comunque ben maggiore rispetto a cinque

18 settembre 2020

Resort di lusso ad Ampella, il 22 settembre si presenta il piano

280 posti letto, bar, ristoranti, piscine, saune, bagni turchi e area fitness: quella che un tempo forniva il materiale per la fabbricazione di laterizi alla vicina fornace, la cava di Ampella a San Giovanni d’Asso, si trasformerà nel giro di

18 settembre 2020

Pallavolo, aspettando la palestra la Libertas si allena a Sant’Antonio

Mentre il tennis a Montalcino dovrebbe entrare a pieno regime a fine mese, dopo la ripresa di corsi e lezioni private del maestro Oliver Schuett, per la pallavolo il discorso è più complicato. “Non ci sono problemi in fatto di

18 settembre 2020

Siena, dal 21 settembre parziale ripristino area della Stazione per i bus

Notizia per i pendolari che si spostano da Montalcino a Siena per studio o lavoro in bus. A Siena da lunedì 21 settembre in piazza Rosselli (piazza della Stazione) saranno ripristinate temporaneamente le fermate dei bus urbani ed extraurbani, pur

17 settembre 2020

Tre produttori di Brunello nella Top100 di “Wine & Spirits”

Marchesi Antinori, Gaja e Le Ragnaie sono i tre produttori di Brunello di Montalcino selezionati per la prima “Top 100” del 2020, quella del magazine Usa “Wine & Spirits”. Cantine che saranno protagoniste di degustazioni virtuali, in collegamento mondiale dal

16 settembre 2020

In fase di approvazione i piani attuativi di due aziende di Brunello

Il Comune di Montalcino ha in corso l’adozione di due piani attuativi connessi a due programmi aziendali agricoli presentati da Castiglion del Bosco e Casanova di Neri. L’approvazione dei piani attuativi, e di conseguenza dei piani aziendali, consentirà alle due

18 ottobre 2020

“Inchiostro 2020”: Poggio Civitella

Domenica 18 ottobre (ore 16) quarto e ultimo appuntamento del ciclo di conferenze “Inchiostro 2020”. Sarà la volta del professor Luigi Donati dell’Università di Firenze, che ha diretto la campagna di scavo di Poggio Civitella, il sito etrusco più rilevante della

10 ottobre 2020

“Inchiostro 2020”, terzo incontro

Sabato 10 ottobre, nel chiostro di Sant’Agostino, sede del Museo Civico e Diocesano di Montalcino, la terza conferenza di “Inchiostro 2020” è dedicata al tema della Repubblica di Siena in Montalcino, gloria della storia della cittadina, ultimo baluardo della libertà

29 settembre 2020

Piani attuativi, incontro pubblico

Il Comune di Montalcino ha in corso l’adozione di due piani attuativi connessi a due programmi aziendali agricoli presentati da Castiglion del Bosco e Casanova di Neri. L’approvazione dei piani attuativi, e di conseguenza dei piani aziendali, consentirà alle due