Montalcino, disamore per la politica?

Montalcino prima della pioggiaMontalcino, disamore per la politica? Pare di sì, stando almeno ai risultati del recente congresso locale del Pd di Montalcino che ha visto impegnati i circoli del territorio nell’espressione della preferenza tra i candidati a Segretario del Partito Democratico (che verrà eletto dall’imminente congresso nazionale del 30 aprile). Tra i 42 iscritti al partito di Montalcino, in 27 hanno espresso il proprio voto (23 voti ovvero l’85% ha scelto di stare con Renzi, 4 voti ed il 15% si è schierato con Orlando, nessun voto per Emiliano).
A far riflettere non è tanto il fatto che solo la metà degli aventi diritto è andata a votare ma quanto la scarsità dei tesserati appartenenti a quello che rappresenta il primo partito del territorio.
Nell’epoca d’oro a Montalcino, tra gli anni Sessanta e Settanta, infatti, i tesserati del Partito Comunista Italiano erano ben 800 ma non finiva qui. Sul territorio non esisteva solo il Pci: in molti seguivano la scena politica, si schieravano ed erano attivi a livello locale tanti erano gli scenari e molti i partiti rappresentati sul territorio che vedevano, tra le loro fila, tesserati di ogni età ed estrazione sociale. Il dibattito ed il confronto politico erano all’ordine del giorno a Montalcino.
Un cambiamento radicale, quello avvenuto negli ultimi decenni, che porta inevitabilmente a far riflettere e forse, per i politici di Montalcino, sarebbe importante capire quali siano motivazioni che hanno indotto ad un sempre più scarso interesse per la scena politica. Siamo di fronte ad un “rifiuto” generalizzato che si riflette a livello locale, non si crede più nella politica per un disamore che deriva da poco apprezzate scelte amministrative o si è spinti a non prendere posizione per un disamore che deriva da una mancanza di fiducia sulla politica o sui politici su scala nazionale?

Un pensiero su “Montalcino, disamore per la politica?

  1. Una triste realtà… quando tra cinque anni Franceschelli non potrà ricandidarsi Montalcino rimarrà “probabilmente” orfano di una valida classe politica sia di maggioranza sia di opposizione.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




sereno con veli Montalcino
Temperatura ore 23: 21°
Precipitazioni (mm): 0

dati a cura di 3BMeteo

18 ottobre 2017

Blitz della Radiomobile, due denuncie per spaccio di droga

Un’operazione in notturna, durata più di dodici ore, per intercettare uno spaccio di stupefacenti. Nella notte di ieri (martedì 17 ottobre), il Nucleo Operativo Radiomobile di Montalcino ha ispezionato un’area, in località Piancastagnaio, trovando quattro pregiudicati, dei quali due sono

18 ottobre 2017

“Un Caffè ad Ocra”, domani tuffo nella storia di Montalcino

Dopo il debutto della prima serata, con la restaurata Chiesa di Sant’Agostino come punto di riferimento, l’iniziativa di Ocra - Officina Creativa dell’Abitare e dei quattro Quartieri di Montalcino è pronta a fare il bis, domani alle ore 17.30 (ingresso

18 ottobre 2017

Le Donne del Vino si raccontano nella tavola rotonda a Firenze

“Le Donne del Vino si raccontano. Dai divieti alla libertà di produrlo”. È il titolo della tavola rotonda in programma domani, alle ore 17, nella sala Gonfalone di Palazzo del Pegaso (via Cavour, 4) a Firenze, sede del Consiglio regionale

17 ottobre 2017

New York Wine Experience, Montalcino sarà protagonista

L’Italia leader del vino straniero in Usa sarà protagonista alla New York Wine Experience di Wine Spectator, di scena dal 19 al 21 ottobre al Marriot Marquis Hotel di New York City. Sotto i riflettori non solo 50 le cantine

17 ottobre 2017

Via libera per nuovo lastrico di Piazza Cavour e via Panfilo dell’Oca

Semaforo verde per il rifacimento del lastrico di Piazza Cavour e di via Panfilo dell’Oca a Montalcino. Il 12 ottobre è stata rilasciata l’autorizzazione paesaggistica che di fatto sbloccherà l’inizio dei lavori delle parti interessate che si trovano nel centro

16 ottobre 2017

Calcio, il Montalcino frena. Il Torrenieri piomba in zona playout

Si interrompe a sei (compresa la Coppa) la striscia di vittorie del Montalcino, frenato in casa da un ottimo Mazzola Valdarbia. Un risultato che non fa perdere le certezze ai ragazzi di Maestrini, saldi al primo posto a +4 sul

3 novembre 2017 17:00

Mostra “L’Isola Calvaria”

La mostra “L’Isola Calvaria” presenterà dal 3 al 26 novembre a Montalcino presso le sale espositive di OCRA (Officina Creativa dell’Abitare) due serie fotografiche realizzate nell’isola di Filicudi da Maria Vittoria Backhaus e Ornella Tondini. Le immagini di Ornella Tondini  sono state scattate quaranta anni fa,

3 novembre 2017 08:00

Canto gregoriano a Sant’Antimo

L’Arcidiocesi di Siena, Colle di Val d’Elsa e Montalcino promuove, dal 3 al 5 novembre, presso l’Abbazia di Sant’Antimo, il corso di canto gregoriano dal titolo Vox Christi, tenuto da Livio Picotti. Vox Christi è un seminario che permetterà ai

22 ottobre 2017

Presentazione di “Orciolo”

Un sigaro nato dalla collaborazione tra l’azienda agricola Col d’Orcia di Montalcino e la Compagnia Toscana Sigari di Sansepolcro. Domenica 22 ottobre “Orciolo”, alle ore 14, sarà presentato dall’azienda in abbinamento ai distillati biologici, ovvero la Grappa di Moscadello di