Conto alla rovescia per l’arrivo di Obama

Obama Barack Obama arriva in terra di Siena. L’ex presidente degli Stati Uniti ha mantenuto la promessa: venerdì sbarcherà all’aeroporto di Grosseto in compagnia della moglie Michelle per poi raggiungere Borgo Finocchieto, nella campagna di Buonconvento di fronte ai vigneti del Brunello di Montalcino. In questo resort del 1200 che si posa nella quiete delle Crete, a due passi dal profilo medievale di Buonconvento e Montalcino, Obama e consorte trascorreranno quattro giorni ospiti dell’ex ambasciatore italiano in Italia John Phillips, che da questo borgo, una decina di anni fa era rimasto stregato al punto di volerselo regalare.
Probabilmente i coniugi Obama faranno un salto anche a Siena, magari giusto per respirare l’atmosfera del Campo, e poi a Firenze, ma per motivi di sicurezza poco o nulla traspare del loro programma. E magari si regaleranno qualche ora nel territorio di Montalcino per sorseggiare degli ottimi Brunello. Gli spostamenti dell’ex presidente e Michelle sono assolutamente top secret, di certo c’è solo il luogo dove soggiorneranno: una dimora storica con piscina, ristorante, una palestra attrezzatissima, campo da tennis, da basket, e anche un campo per giocare a bocce, un gioco che all’ex ambasciatore piace molto, forse perché in tema con quell’elogio della lentezza che è il marchio di fabbrica di questo territorio.
Al momento non ci sono in agenda incontri ufficiali né a Siena né a Buonconvento, ma chissà che all’ultimo Obama non si conceda un breve tu per tu con qualche istituzione. Ma non sarà semplice, sempre per i soliti problemi di sicurezza. Obama e Michelle viaggiano con una scorta privata, non essendo più Barack Obama presidente degli Stati Uniti, ma vista la notorietà dei personaggi in questione ci sarà lo stesso una notevole mobilitazione di forze dell’ordine con l’obiettivo di mettere in piedi un cordone di sicurezza a protezione dei due ospiti per tutta la durata della loro vacanza nelle Crete senesi, dove cresce l’attesa per il loro arrivo.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




poche nubi Montalcino
Temperatura ore 18: 31°
Precipitazioni (mm): 0

dati a cura di 3BMeteo

15 giugno 2017

Tenute Silvio Nardi presenta “Domenica Slow in Fattoria”

Domenica 18 giugno a Tenute Silvio Nardi, cantina di Montalcino, andrà in scena “Domenica Slow in Fattoria”, una vera e propria festa della cultura enogastronomica. Un appuntamento imperdibile per conoscere da vicino il mondo Slow Food e la storia passata,

13 giugno 2017

Svelati i nomi della Giunta Comunale di Montalcino

Silvio Franceschelli (avvocato), Angelo Braconi (rappresentante), Gloria Pignattai (laureata in legge), Giulia Iannotta (laureata in scienze politiche), Christian Bovini (dipendente Mps). Questi i nomi della Giunta comunale che guiderà il Comune di Montalcino per i prossimi 5 anni. Il neoeletto

12 giugno 2017

Montalcino e amministrative: 15 sindaci in 73 anni di Comune

“Ogni Comune ha un sindaco ed una Giunta Municipale. Il sindaco e gli assessori municipali sono nominati dal Prefetto”. Dopo diciotto anni, erano queste le parole che, all’articolo 1 del Regio Decreto del 4 aprile 1944, cancellavano la norma voluta

7 giugno 2017

Martina e i candidati sindaco in campagna elettorale

Una fiaccolata in ogni provincia per difendere il futuro e sostenere l’accordo sul clima recentemente rinnegato dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Il Partito Democratico della Toscana ha aderito alla campagna e ieri sera, a Montalcino, insieme a molti

7 giugno 2017

Scuola Media di Montalcino: spettacoli di fine anno

L’anno scolastico volge al termine e, come ogni anno, le scuole organizzano saggi di fine anno. Venerdì è la volta della scuola media di Montalcino che, alle ore 12, nel chiostro dei Musei vedrà i ragazzi impegnati nel concerto, diretto

1 giugno 2017

Filarmonica G. Puccini di Montalcino: confermato Marini alla presidenza

“È stato un triennio felice e impegnato. Il Consiglio uscente ha mostrato attaccamento, collaborazione e professionalità nel gestire tutti i giorni questa importante realtà. La banda, la scuola di musica, il coro sono oggi, con l’ingresso anche di molti giovani

9 giugno 2017 08:00

San Giovanni: “Mojito Fest”

Tutto pronto ormai a San Giovanni d’Asso: venerdì 9 e sabato 10 giugno torna il “Mojito Fest”. Giunti alla quinta edizione, la rassegna musicale sangiovannese cresce ogni anno di più. Anche quest’anno, come da tradizione, il programma prevede l’accostamento di

9 giugno 2017 08:00

Il Travaglio festeggia San Donnolo

Un fine settimana ricco di eventi per tutti i gusti e occasioni per fare festa, quello che attende i quartieranti giallo-rossi. Il Travaglio, in occasione della ricorrenza del Santo Patrono, San Donnolo, festeggerà, come ogni anno, in grande stile. Si

4 giugno 2017 08:00

Panda Day n. 7: torna il raduno di Sant’Angelo in Colle

Torna, per il settimo anno consecutivo, domenica 4 giugno 2017, il Panda Day, un raduno, tutto riservato ad uno dei modelli più rappresentativi non solo della Fiat ma del Made in Italy e dello stile di vita tutto “targato” Belpaese.