Fiamme a Montisi, paura tra gli abitanti e i turisti

Le fiamme hanno trasformato la domenica di Montisi in una serata di paura. Per fortuna nessuna conseguenza alle persone.Fiamme, spavento e tanta paura in un pomeriggio che Montisi non dimenticherà molto facilmente. E, purtroppo, anche questa mattina l’incendio si è ripetuto nuovamente con i vigili del fuoco che stanno lavorando senza sosta. La provincia di Siena sta conoscendo il problema dei focolai con Piancastagnaio che ha vissuto la situazione più difficile. Ma un episodio ieri è successo anche nella frazione del Comune di Montalcino che sta vivendo giorni di festa con gli eventi propiziatori per la Giostra di Simone e le strutture ricettive che, come da tradizione, nei mesi estivi accolgono tanti turisti italiani e stranieri. L’incendio sarebbe avvenuto intorno alle 17 interessando la zona della circonvallazione e dell’oasi ecologica non lontano dal centro abitato. Tanta paura per gli abitanti del posto che si sono trovati davanti agli occhi scene inedite che hanno interrotto la consueta serenità del paese con la comunità che stava trascorrendo una domenica spensierata. Ci sono state conseguenze non trascurabili anche se alcune testimonianze ci confermano che poteva andare molto peggio. I vigili del fuoco stanno seguendo gli aggiornamenti del caso e sarebbero intervenuti pochi minuti fa per domare ancora una volta le fiamme. Tornando ai fatti di ieri pomeriggio un agriturismo ha riscontrato alcuni danni con l’ultimo livello di giardino andato a fuoco e con le fiamme, probabilmente a causa del vento, che sono arrivate a ridosso della piscina bruciando panche e il barbecue. Fortunatamente non ci sono stati danni alle persone e la stagione turistica può procedere regolarmente. I vigili del fuoco hanno lavorato fino a tarda notte con l’aiuto della Protezione civile. Sul posto anche i carabinieri, come ha confermato il sindaco di Montalcino Silvio Franceschelli, che ieri sera ha fatto un sopralluogo a Montisi. “Sono andato intorno alle 22.30. Le fiamme si sono viste tra la circonvallazione e il paese. Stamattina gli operai del Comune sono intervenuti per le operazioni di bonifica. Bisogna fare attenzione anche ai gesti più banali, pure gettare una cicca per terra può essere pericoloso”. Non sono al momento conosciute le cause che hanno generato l’incendio.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




parz nuvoloso Montalcino
Temperatura ore 12: 11°
Precipitazioni (mm): 0

dati a cura di 3BMeteo

17 novembre 2017

Il Montalcino va in casa dello Scarlino, a Torrenieri arriva l’Ambra

Decimo turno di campionato. Nel girone F di Prima Categoria Toscana il Montalcino, ancora imbattuto e saldamente in testa alla classifica, cerca l’ennesima vittoria sul campo dello Scarlino. Impegno da non sottovalutare per il Torrenieri che giocherà in casa contro

17 novembre 2017

Tuscan Rewind, prorogate le iscrizioni al 20 novembre

La Tuscan Rewind - 8° Trofeo Castello di Banfi, in programma per il 23-25 novembre ha ottenuto la proroga della data di chiusura iscrizioni, allungata sino alle ore 12 di lunedì 20 novembre. La decisione è stata motivata soprattutto per

17 novembre 2017

“Wine Spectator”, Brunello Casanova di Neri è quarto

E finalmente arriva l’Italia e lo fa proprio grazie al Brunello di Montalcino. La prestigiosa “Top 100” del magazine Usa “Wine Spectator” nelle prime dieci posizioni aveva lasciato il Belpaese a bocca asciutta. Ma nel conto alla rovescia arriva una

16 novembre 2017

Un brindisi di Brunello con gli chef stellati

Oggi a Parma, nella suggestiva cornice del Teatro Regio, è stata presentata la nuova Guida Michelin Italia, edizione 2018. Tante le personalità del mondo del vino, della stampa e dei sapori italiani che hanno seguito e partecipato all’evento, uno dei

16 novembre 2017

Torrenieri, dal 20 novembre divieto di sosta in parte di Via Romana

Vista la richiesta da parte di una impresa edile stradale che deve effettuare dei lavori in un cantiere adibito alla ricostruzione di una pensilina in Via Romana, nel centro abitato di Torrenieri, per ottenere l’autorizzazione ad occupare alcuni parcheggi situati

16 novembre 2017

Castelnuovo dell’Abate, 570.000 euro per riqualificazione CCN

Nuovo look per Castelnuovo dell’Abate. Il borgo, molto attivo dal punto di vista sociale e di rilevante interesse turistico considerata anche la sua posizione strategica a poca distanza dall’abbazia di Sant’Antimo, sarà migliorato dal punto di vista della sicurezza stradale

25 novembre 2017 16:00

“Scarpette Rosse” a Montalcino

“Scarpette Rosse”, due giorni di iniziative per dire no alla violenza contro le donne. A Montalcino il 25 e il 26 novembre è in programma un calendario di eventi organizzato dall’Auser. Sabato 25 il primo appuntamento è alle ore 16.30

19 novembre 2017

Trekking a Castelnuovo dell’Abate

Domenica 19 novembre torna il trekking a Castelnuovo dell’Abate. Il “Circolino” ha organizzato una giornata di sport e per stare in compagnia. Il programma prevede alle ore 9 il ritrovo e, a seguire, la partenza per gli itinerari previsti che

19 novembre 2017

Il premio “Un tartufo per la pace”

Domenica 19 novembre ultimo giorno a San Giovanni d’Asso della Mostra Mercato del Tartufo Bianco. Tra gli eventi da segnalare l’arrivo del treno storico a vapore (ore 11.15), la simulazione della cerca del tartufo (ore 15), cooking show a Km