Il festival del cinema più piccolo del mondo

Il manifesto della prima edizione del Festival del cinema più piccolo del mondo a Castelnuovo dell'AbateDove si trova il “Festival del Cinema più piccolo del mondo”? Dati ufficiali non ce ne sono ma sicuramente Castelnuovo dell’Abate può candidarsi al premio. Nel piccolo borgo situato nel territorio comunale di Montalcino, si sta preparando la prima edizione della manifestazione in programma nei giorni 17, 18 e 19 agosto. Saranno tre serate, ad ingresso gratuito, in compagnia del cinema d’autore con un ospite speciale: Giobbe Covatta che sarà presente il 17 agosto per la proiezione del film “Muzungu” di Massimo Martelli. Le serate del festival inizieranno alle 21.30 ma saranno precedute, alle 21, da delle proiezioni dedicate ai bambini in “Piazza Nova”. La direzione organizzativa è di Piero Clemente mentre quella artistica è affidata proprio a Massimo Martelli, regista e autore televisivo che ha un legame particolare con Castelnuovo dell’Abate. La manifestazione è resa possibile grazie anche al contributo di molti sponsor del territorio. Nella tre giorni di kermesse saranno funzionanti degli stand gastronomici con carne, fritti e pasta fresca.

L’evento è stato voluto fortemente da Massimo Martelli, il regista bolognese che da anni lavora per il cinema (tra i tanti citiamo “Il segreto del successo” e “Bar Sport”) e per la televisione dove c’è la sua “penna” in programmi di punta come “Che tempo che fa” o nei grandi eventi come l’ultimo concerto di Vasco Rossi. Da Roma arriva a Castelnuovo dell’Abate con i mezzi pubblici e già questo testimonia il suo affetto per questa terra.“Amo molto Castelnuovo dell’Abate - spiega Massimo Martelli - perché lo reputo un posto dell’anima che mi rilassa. Quando devo scrivere per un programma televisivo o un film mi ritiro qui, è il mio ambiente ideale. Castelnuovo dell’Abate è vicino a Sant’Antimo che è attraversato da un gran flusso di visitatori e la stessa cosa dovrebbe accadere anche per questo borgo. Ho voluto coinvolgere i ragazzi del paese per creare qualcosa di bello. E’stata molto importante la collaborazione con Piero Clemente che è un punto di riferimento ed è colui che ha portato il Festival del Corto a Siena. I cortometraggi saranno protagonisti le sere del 18 e del 19 mentre il 17 agosto verrà proiettato il mio film “Muzungu” e verrà anche Giobbe Covatta. Parleremo di temi sociali legati all’Africa ma anche dell’acqua come risorsa, Giobbe è una persona sensibile e un grande comico. La predisposizione dei miei colleghi fa ben sperare per il futuro del Festival che ha tutte le carte in regola per diventare un appuntamento fisso. Ho parlato con il Comune e la Pro Loco che hanno capito l’importanza dell’evento”. Due grandi schermi saranno presto messi a Castelnuovo dell’Abate, chi l’avrebbe mai detto? Ciak, si sogna.

Un pensiero su “Il festival del cinema più piccolo del mondo

  1. Pingback: Castelnuovo dell’Abate, cambia la viabilità per il Festival del cinema | Montalcino News

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




coperto Montalcino
Temperatura ore 12: 3°
Precipitazioni (mm): 0

dati a cura di 3BMeteo

21 febbraio 2018

Divieti di sosta in Viale della Libertà fino al 20 aprile

Un impresa edile deve aprire un cantiere di lavoro in Viale della libertà (lato Fortezza) per ristrutturare un fabbricato e ha necessità di far salire e scendere il materiale con l’ausilio di un montacarichi. Per questo motivo, dal 26 febbraio

21 febbraio 2018

Il nuovo orario del Municipio di San Giovanni d’Asso

È online sull’Albo Pretorio del Comune il nuovo orario di apertura al pubblico del Municipio di San Giovanni d’Asso. Per vedere nel dettaglio l’apertura degli uffici (amministratori comunali, anagrafe, Polizia Municipale, tributi, sportello rifiuti, assistenza sociale etc…) clicca qui.

21 febbraio 2018

Via Moglio, divieto di transito per scarico di mobilia

Vista la richiesta di un privato cittadino residente in Via Moglio nel centro storico di Montalcino, per effettuare lo scarico di mobilia con l’ausilio di un autocarro, Comune di Montalcino ha imposto il divieto di transito a tutti i mezzi

18 febbraio 2018

Maltempo, non si gioca. E il Montalcino viene raggiunto dal Mazzola

Slitta il debutto di Simone Francini come allenatore del Montalcino. L’ex mister della Juniores, arrivato da pochi giorni dopo l’esonero di Gianni Maestrini, era pronto a sistemarsi in panchina nel derby odierno col Quercegrossa, ma la partita è stata rinviata

17 febbraio 2018

I wine lovers affollano Benvenuto Brunello 2018

Nel sabato di Sting, Benvenuto Brunello 2018 ha visto anche l’ingresso dei produttori al Museo. Porte aperte agli addetti ai lavori e ai wine lovers che hanno affollato i chiostri dove i 135 produttori hanno messo in vetrina i loro

16 febbraio 2018

Il ruolo di apripista del Brunello sul web

Il ruolo di apripista del Brunello di Montalcino all’estero, la sua forte crescita sul web (dove è la denominazione più venduta nella fascia dei vini ultra-premium), la sua percezione nell’immaginario collettivo del consumatore cinese. Queste le considerazioni dei protagonisti della prima

24 febbraio 2018

“Cena con Delitto” nel Travaglio

Tornano le serate nel Quartiere Travaglio. Venerdì 24 febbraio la compagnia “I Delittuosi” presenta la “Cena con Delitto” con tema “Assassinio al Grande Fratello”. Appuntamento nella Società, per una serata a numero chiuso che avrà inizio alle ore 20. Prenotazioni

24 febbraio 2018

Agricoltura di precisione agli Astrusi

Competitività e sostenibilità, qualità dell’agricoltura e qualità del territorio sono le parole chiave per lo sviluppo delle aree rurali. OENOSMART, all’interno del progetto integrato di filiera “Montalcino: Alta qualità sostenibile”, è il laboratorio attivato tra imprese agricole e mondo scientifico,

23 febbraio 2018

Si gioca a burraco a Torrenieri

Dopo l’appuntamento di sabato 27 gennaio al dancing L’Etoile di Torrenieri ritorna, venerdì 23 febbraio, il “Grande torneo di burraco” con cena. L’inizio della gara è previsto per le ore 19.30. Verranno assegnati premi per le prime quattro coppie classificate.