WWF e altre 6 associazioni chiedono lo stop alla caccia

Sette associazioni hanno richiesto lo stop alla cacciaGli incendi che hanno distrutto più di 85.000 ettari di territorio, uniti alla siccità che ha investito la nostra penisola, stanno creando enormi danni all’economia nazionale, all’ambiente e, a ricaduta, sulla vita degli animali selvatici. Per questo motivo Enpa (Ente Nazionale Protezione Animali), Italia Nostra, Lac (Lega Abolizione Caccia), Lav (Lega Anti Vivisezione), Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli) e Mountain Wilderness hanno chiesto al Presidente del Consiglio e ai ministri dell’Ambiente, dell’Agricoltura e dell’Interno, l’annullazione della stagione venatoria 2017/2018. “Un territorio così devastato - spiegano le sei associazioni - non è in grado di dare il necessario sostentamento agli animali selvatici che sono riusciti a sopravvivere alle fiamme e alla scarsità d’acqua, causando quindi un vero e proprio sterminio. L’apertura della stagione di caccia, approfittando delle preaperture, comincerà il prossimo 1 settembre. Da quel giorno gli animali selvatici sopravvissuti alle calamità naturali della siccità e criminali degli incendi, subiranno tutta la pressione venatoria dei cacciatori che si concentrerà nelle zone che possono garantire ancora il sostentamento necessario agli animali per sopravvivere”. “È intollerabile - si legge nella nota inviata al Governo - che in un contesto nazionale di tale drammaticità, nel quale diverse Regioni hanno richiesto o si accingono a richiedere lo stato di calamità naturale, nessuna istituzione abbia messo in dubbio l’apertura della caccia; e come se non bastasse le Regioni aggiungono danno al danno concedendo tre settimane in più di caccia grazie alle preaperture. Considerato il perdurante sbilanciamento delle Regioni a favore della lobby venatoria, abbiamo quindi deciso di rivolgerci al Governo nazionale - concludono le associazioni - perchè ha piena competenza amministrativa per poter intervenire allo scopo di tutelare gli animali selvatici, gli habitat e l’ambiente in generale così come disposto dalla nostra Carta Costituzionale”.

Un appello rivolto alle Regioni è stato lanciato anche dal WWF, che ha chiesto l’esclusione di qualsiasi ipotesi di apertura anticipata della caccia a qualsiasi specie, il divieto di attività venatoria per tutto il mese di settembre per consentire agli habitat e alla fauna di recuperare condizioni fisiologiche soddisfacenti, una verifica dopo il mese di settembre per valutare la situazione e un’azione capillare di contrasto al bracconaggio.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




sereno Montalcino
Temperatura ore 23: 30°
Precipitazioni (mm): 0

dati a cura di 3BMeteo

22 agosto 2017

Scuola, confermati i numeri di Primaria e Secondaria

Si avvicina la prima campanella dell’anno anche all’Istituto Comprensivo “Insieme” di Montalcino. Confermati, per quanto riguarda la patria del Brunello, i numeri degli anni passati con due classi alla Primaria, due alla Secondaria di Primo Grado e quattro alla Scuola

22 agosto 2017

A settembre ripartono le attività della Libertas Montalcino

Settembre si avvicina e con il cambio del mese anche l’inizio delle varie attività sportive. L’Asd Libertas “I. Chelucci” di Montalcino organizza per la stagione 2017/2018 corsi di minivolley e pallavolo femminili e maschili: per i nati dal 2009 al

21 agosto 2017

L’ex ministro Rino Formica a Montalcino

Un altro personaggio, questa volta proveniente dal mondo della politica, sceglie Montalcino come meta per godersi qualche momento di meritato relax. Parliamo di Rino Formica, che ha avuto più volte in passato la carica di ministro, avvistato questo weekend a

21 agosto 2017

Con l’Auser di Montalcino in visita a Pistoia

Sono tante le attività organizzate dall’Auser di Montalcino nei prossimi giorni: sono aperte le iscrizioni per le cure termali (9 - 21 ottobre) presso le Terme di Sant’Albino. Benessere ma anche turismo visto che martedì 12 settembre viene organizzata una

17 agosto 2017

“The WineHunter Award”, il Brunello nella guida online

Non solo grandi vini, anche birre, grappe ed alta gastronomia: la guida online di “The WineHunter Award”, nata dall’esperienza di Helmuth Köcher, presidente e fondatore del Merano WineFestival, mette in fila centinaia di prodotti, dal top di Barolo e Brunello

17 agosto 2017

Vendemmia, ondate di calore in tutta Italia

La vendemmia 2017 sotto il gran caldo e il bel tempo in tutta Italia (ad eccezione del Nord), Montalcino compresa. Questa, in sintesi, è la previsione per i mesi di agosto e settembre di Giampiero Maracchi, professore di Climatologia all’Università

9 settembre 2017

La Giornata della Prevenzione

La Proloco di San Giovanni d’Asso, in collaborazione con la Lilt di Siena, organizzano “La Giornata della Prevenzione”. Sabato 9 settembre, a San Giovanni d’Asso, verrà effettuata la mappatura dei nei e l’ecografia al seno dalle ore 9.30 fino alle

2 settembre 2017 10:30

Laboratorio di Storia Agraria

Torna come ogni anno il “Laboratorio internazionale di storia agraria”, convegno giunto all’edizione n. 19 che avrà per titolo “Territori e campagne nel Medioevo: temi metodi e approcci regionali”. Organizzato dal Centro di Studi per la Storia delle Campagne e

27 agosto 2017

La Festa dei Bianchi a Montalcino

La Venerabile Confraterinita Misericordia di Montalcino Onlus organizza la “Festa dei Bianchi”, una giornata di festeggiamenti in onore di Maria SS. della Pace. L’appuntamento è per domenica 27 agosto presso il Prato dell’Ospedale. Il programma prevede, alle ore 9 alla