La Ruga vince la “Provaccia” sfiorando i 100 punti

La Provaccia del Torneo di Apertura delle Cacce 2017, vinta dal Quartiere RugaLa “Provaccia” è della Ruga. Sotto i bastioni della Fortezza è andato in archivio un pomeriggio di emozioni che già ha dato delle prime indicazioni per la gara ufficiale di domani. Ma mai dare nulla per scontato: il Torneo di Apertura delle Cacce è sempre in grado di regalare sorprese e colpi di scena imprevisti, con l’aspetto emotivo che può fare la differenza. La “Provaccia” è stata preceduta dall’arrivo del Corteo Storico e con l’annuncio del Banditore che ha illustrato le modalità del torneo, le regole e le penalità. Nel frattempo, gli otto arcieri, estratti nel Sorteggio di stamattina - per la Ruga, Cesare Matteucci e Massimiliano Casali; il Borghetto con Emilio Parri e Giulio Montalto; Alessandro Pallari e Gabriele Cecchini per il Pianello; Andrea Manduca e Tommaso Cortonesi per il Travaglio - si sono presentati al tavolo del Magistrato e del Capitano di campo, per il consueto rito di controllo degli archi e delle frecce. Queste le corsie di tiro assegnate: la Ruga in prima, seguita dal Borghetto, Pianello e Travaglio.

Inizia la sfida: per ogni arciere ci sono cinque frecce da scoccare, all’ordine del Capitano di Campo, nei bersagli raffiguranti dei cinghiali delle dimensioni di 85cm x 53cm. La gara si contraddistingue da quattro serie, con punteggio crescente in proporzione alle quattro distanze, che aumentano man mano che la competizione va avanti. Le prime fasi sono animate da un testa a testa tra Ruga e Travaglio ma dalla terza serie il Quartiere gialloblù inizia a fare la differenza. Ma andiamo con ordine: dopo la prima serie Travaglio e Ruga conducono con 10 punti, seguite da Pianello e Borghetto con 9 punti. La gara prosegue con la seconda serie, identica nei punteggi alla precedente. La terza distanza è quella che fa la selezione: iniziano a indietreggiare Borghetto e Travaglio che raccolgono, rispettivamente, 7 e 8 punti. Cresce invece il Pianello che ottiene il massimo punteggio con la Ruga che invece commette l’unico errore della “Provaccia”. Ma Cesare Matteucci e Massimiliano Casali sono in gran forma e lo confermano nell’ultima serie, quella con il tiro, stabilito dall’estrazione, a 44 metri. La Ruga qui fa il vuoto e firma un 10 pesantissimo. Emilio Parri e Giulio Montalto per il Borghetto chiudono l’ultima prova con 7 punti, lo stesso identico bottino del Pianello con Alessandro Pallari e Gabriele Cecchini. Cinque, invece, i punti guadagnati dal Travaglio con Andrea Manduca e Tommaso Cortonesi che, dopo un inizio perfetto, hanno perso terreno nel finale. Si chiude con Ruga a 97 punti, Pianello a 83, Borghetto a 76 e Travaglio a 74.

La Provaccia del Torneo di Apertura delle Cacce 2017, vinta dal Quartiere RugaDunque una Ruga “quasi” infallibile, con una sola freccia fuori bersaglio, e che ha fatto dire a molti, dalle tribune, che la gara di domani ha già un favorito d’obbligo. Ma è presto per i giudizi, come abbiamo scritto all’inizio, perché tutto può succedere e ogni Quartieri nutre, ovviamente, le proprie speranze di vittoria. Sarà dunque un Torneo di Apertura delle Cacce tutto da vivere, quello di domani, con la Montalcinonews pronta a raccontarvi, minuto per minuto, grazie alla diretta streaming che quest’anno sarà su Facebook, le fasi della gara. Per chi è sotto l’ombrellone, o non può proprio venire a Montalcino, tenete a portata di mano tablet e smartphone e restate sintonizzati con noi per non perdervi neanche un attimo di questa gara che fa battere il cuore a tutti gli abitanti della patria del Brunello.

Guarda il video della Provaccia:

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

13 luglio 2018

Una “invasione” di Vespe a Montalcino

Amanti delle due ruote più allegre, mitiche e colorate tenetevi pronti. Domani le Vespe “invaderanno” pacificamente Montalcino. Il tutto grazie al Vespa Club di San Quirico d’Orcia che ha organizzato il settimo raduno nazionale (sabato 14 e domenica 15 luglio).

11 luglio 2018

Cambia la viabilità a Montalcino, Sant’Angelo, Castelnuovo e Montisi

Sabato 14 luglio cambia la viabilità a Montalcino, Sant’Angelo in Colle, Castelnuovo dell’Abate e Montisi. A Montalcino è stata accolta la richiesta del Vespa Club di San Quirico d’Orcia, organizzatore di un ritrovo motoristico, di fare una breve sosta in

11 luglio 2018

Divieto di transito in Via Castellana per lavori di sabbiatura

Giovedì 12 luglio, dalle ore 8 alle ore 15, è vietato il transito a tutti i mezzi in Via Castellana, dall’intersezione con Via del Mistero all’intersezione con Via S. Lucia. Il provvedimento consentirà ad un’impresa edile di effettuare operazioni di

11 luglio 2018

Dayna Stephens, super anteprima a Castello Banfi

Una formazione stellare che porta in Italia il grande jazz internazionale. Sarà una super anteprima quella che domani sera, a Castello Banfi, anticiperà il festival Jazz & Wine (17-22 luglio), nato dalla collaborazione tra la cantina Banfi, la famiglia Rubei

11 luglio 2018

“Tuscany Crossing 2019”, il 15 luglio aprono le iscrizioni

Domenica 15 luglio si aprono le iscrizioni per partecipare alla settima edizione della “Tuscany Crossing”, evento clou della Val d’Orcia che ripercorre il viaggio dei viandanti e pellegrini che hanno attraversato a piedi questa terra per secoli. La data del

10 luglio 2018

Libera professione, fasce orarie più ampie per prenotare

A partire da lunedì 16 luglio saranno ampliate le fasce orarie per le prenotazioni telefoniche delle prestazioni in libera professione nelle zone Amiata, Valdelsa e Valdichiana senese. In particolare, per l’Amiata senese i cittadini dovranno fare riferimento al nuovo numero 0577

28 luglio 2018 09:00

Torneo di tennis Fit a Montalcino

Tennisti, della zona e non, tenetevi liberi e soprattutto pronti! Dal 28 luglio al 5 agosto si terrà la trentasettesima edizione del Torneo di tennis Fit (singolare) Città di Montalcino riservato ai giocatori di quarta categoria e ai non classificati.

18 luglio 2018

Escursione a Sant’Antimo

Carla Pau, guida turistica specializzata in escursioni, trekking e viaggi in Maremma, Argentario, Amiata e Val d’Orcia, propone il 18 luglio un itinerario a Sant’Antimo, con visita all’Abbazia e al borgo di Castelnuovo dell’Abate, dalla durata di tre ore. Costo

15 luglio 2018

Concerto d’Estate dedicato a Vivaldi

Il resort di Montalcino Rosewood Castiglion del Bosco celebra l’estate con un grande concerto dedicato al più noto ciclo di composizioni vivaldiane. Lunedì 16 luglio (ore 19), nel suggestivo scenario della Terrazza Quadrata, con vista panoramica sulla Val d’Orcia, si