Crescono prezzi sfuso, Brunello re dei rossi

SangioveseContinua a crescere il prezzo degli sfusi. Il mercato “tira” e la scarsa vendemmia 2017 fa il resto, così a fronte di giacenze di cantina in calo dell’8% a marzo 2018 rispetto a gennaio, a quota 56,8 milioni di ettolitri di prodotti vinicoli (dati del Sistema Informativo Agricolo Nazionale), la fotografia dei rincari, analizzata da WineNews, è scattata da Ismea, seppur, come sempre, con prezzi medi delle ultime annate in commercio, che possono differire poi dalle reali trattative di mercato, al netto dell’Iva e franco cantina. La crescita è sostenuta anche sui vini rossi Dop, sebbene per molte delle più importanti denominazioni i prezzi non siano riferiti, ovviamente, al prodotto dell’ultima vendemmia, a seconda dei tempi di affinamento richiesti dai disciplinare perchè il vino possa entrare in commercio. In ogni caso, a guidare la classifica delle quotazioni è sempre il Brunello di Montalcino, con un valore stimato di 1.065 euro al quintale, in crescita del +5,4%. Dalle rilevazioni Ismea manca come sempre l’Amarone, che secondo la Borsa Merci di Verona, però, viaggia tra gli 800 ed i 900 euro a quintale. 800 euro a quintale che per il Barolo, secondo Ismea, tra i pochi gradi rossi del Belpaese a vedere un leggero calo delle quotazioni (-2,4%). In netta crescita le quotazioni di Barbaresco, a 580 euro a quintale (+20,8%), e sostenuti i prezzi del Nebbiolo d’Alba, sui 310 euro a quintale (+8,8%). Forte crescita anche per il Chianti Classico, con i vini del Gallo Nero sui 280 euro al quintale (+24,4%), leggero calo per il Valpolicella (-2%), che spunta comunque quotazioni di 240 euro. Continuano a crescere i prezzi dell’Etna, a 165 euro al quintale (+10%), e da segnalare anche il +46,2% delle quotazioni del Chianti, a 142,5 euro al quintale, stesso prezzo del Bardolino Classico, che in piena tendenza rosè vede crescere le suo quotazioni del 54,1% sul 2017, così come la sua versione base, il Bardolino, a 122,5 euro a quintale, con un balzo del 48,5%. In crescita, secondo i dati Ismea, tutto il mondo Barbera: quella di Alba è quotata 210 euro al quintale (+23,5%), quella di Asti 140 (+7,7%), quella del Monferrato 110 euro al quintale (+12,8%).
Un giro a “vol d’uccello” tra le quotazioni dei vini del Belpaese, che racconta di aumenti generalizzati e consistenti che, gioco-forza, si ripercuoteranno anche sul prezzo finale delle bottiglie, che produttori e distributori dovranno far digerire, in parte, anche ai mercati.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

14 agosto 2018

Festa popolare, cambia la viabilità a Castelnuovo dell’Abate

Questa sera, dalle ore 17 alle ore 24, è vietato il transito e la sosta anche a coloro che sono muniti di autorizzazione nel tratto compreso fra Piazza Nuova e l’inizio dell’area pedonale di Via Borgo di Mezzo, nella frazione

14 agosto 2018

Senso unico alternato in Viale Roma fino al 30 settembre

Da oggi al 30 settembre, nei giorni feriali e nella fascia oraria 7-10, potrebbe venire istituito un senso unico alternato in Viale Roma, per permettere ad un’impresa edile di ristrutturare un fabbricato. Il cantiere è situato nel lato sinistro a

14 agosto 2018

Chiusura di Via Matteotti per operazioni di spurgo

Vista la richiesta di un titolare di un’attività economica situata all’interno di Via Matteotti, che deve far intervenire una ditta specializzata in spurghi per poter sistemare gli scarichi fognari ad oggi ostruiti presso la sua attività, giovedì 16 agosto, dalle

10 agosto 2018

Il campione olimpico Nespoli in gara a Montalcino

Al campo di tiro dell’Osticcio il 12, 13, 14 e 15 agosto si svolgono le tradizionali gare di tiro con l’arco. Anche quest’anno ci sarà il pienone, il torneo è di qualificazione per i campionati italiano. “Circa 400 arcieri parteciperanno,

8 agosto 2018

Massimiliano Casali tirerà almeno una volta nel 2018

“Migliorarsi è impossibile ed è per questo che arriva il difficile, cioè mantenersi”. Era il 14 agosto 2017 quando Massimiliano Casali, arciere della Ruga, raccontò alla Montalcinonews il suo momento d’oro: due vittorie (Sagra 2016 e Apertura 2017), due serie

8 agosto 2018

“Born To Dance”, lo spettacolo show arriva a Montalcino

L’Associazione Odissea 2011 presenta l’evento “Born To Dance”, spettacolo di danza che si terrà il 4 settembre a Montalcino, in Piazza del Popolo. Il Comune di Montalcino ha concesso il Patrocinio. Clicca qui per vedere il promo dello spettacolo.

31 agosto 2018

“Torrenieri esce a cena”

Dopo il successo del primo anno torna, il 31 agosto, “Torrenieri esce a cena”, l’evento di Via Porta Romana, a Torrenieri, dove la cena è possibile portarsela da casa o acquistarla negli esercizi commerciali del posto. Ad allietare la serata,

27 agosto 2018

Montalcinè: “L’insulto”

Il 27 agosto quarto e ultimo spettacolo di “Montalcinè” in Fortezza, con la proiezione di “L’insulto” di Ziad Doueiri. In caso di pioggia lo spettacolo sarà proiettato a teatro. La trama di “L’insulto” Beirut, oggi. Yasser è un profugo palestinese

22 agosto 2018

Montalcinè: “Pane e tulipani”

Il 22 agosto terzo spettacolo in Fortezza di “Montalcinè” con la proiezione di “Pane e tulipani” di Silvio Soldini. In caso di pioggia lo spettacolo sarà proiettato a teatro. La trama di “Pane e tulipani” Durante una gita turistica in