Mattonelle di Benvenuto Brunello sono realtà

Le mattonelle dei ragazzi di MontalcinoUn’idea innovativa, che stimola la creatività dei ragazzi e crea un legame tra la scuola primaria e secondaria di Montalcino. Vi avevamo parlato tempo fa dei disegni realizzati dai ragazzi delle medie, votati dai partecipanti di Benvenuto Brunello, e dello scrutinio in classe che aveva visto i tre vincitori, tutti dalla sezione A: per la prima media Viola Perugini, per la seconda Endri Gjilaska e per la terza Marco Machetti. I tre ragazzi adesso hanno completato il percorso del progetto, frutto di una collaborazione tra Istituto Comprensivo Insieme e Consorzio del Brunello di Montalcino e curato dalle insegnanti Serenella D’Onofrio e Benedetta Cencioni. Viola, Endri e Marco hanno trasformato i loro disegni in vere e proprie mattonelle (da affiggere in seguito sul muro della scuola, a immagine e somiglianza del muro del Palazzo Comunale storico, che ospita le formelle celebrative di Benvenuto Brunello). Un lavoro coordinato da Benedetta Cencioni, responsabile del laboratorio di ceramica. La cosa più bella, spiega Cencioni, è la sinergia tra le due scuole. “Le elementari realizzano la mattonella in ceramica, mentre i ragazzi delle medie vengono da noi per dipingerci sopra, a mano, il loro bozzetto vincitore. Poi le mattonelle vengono immerse in una soluzione chiamata cristallina e vengono cotte una seconda volta nel nostro forno, a 1000°”.

L’ultimo passo è stato compiuto mercoledì, con la presentazione ufficiale del lavoro finito alla presenza del dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “Insieme” Francesco Pellegrini e del coro dei bambini delle elementari.

Il laboratorio, che accoglie i bambini, a rotazione, due giorni a settimana, rappresenta un fiore all’occhiello della scuola. “Ci puntiamo tantissimo, è fonte di grande arricchimento”, sottolinea Cencioni. E i ragazzi si divertono in un lavoro di qualità, ma anche quantità, visto che a inizio marzo le terze, le quarte e le quinte hanno realizzato 700 ceramiche con tanto di foto della Sacra Immagine della Madonna del Soccorso, distribuite poi in occasione dei festeggiamenti dei 300 anni dall’Incoronazione del dipinto.

Ma la scuola elementare offre tantissime altre attività. Il 27 maggio, per esempio, si è svolta la festa di fine anno, con una mostra mercato dove sono state esposte e vendute le opere e i prodotti dell’orto della scuola (insalata, cipolle, fragole…), col ricavato riutilizzato per comprare materiali didattici. Senza dimenticare il giornalino scolastico, il teatro, la musica, il telaio, le attività di riciclo dei materiali. E poi le attività in collaborazione con il Comitato di Tutela delle Feste Identitarie, il cui obiettivo primario, accrescere il bagaglio delle tradizioni del mondo delle Feste Identitarie di Montalcino, non può che passare da qui.

Guarda la fotogallery:

Guarda il video:

 

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

18 settembre 2018

“Festa del Paesaggio”, cambia la viabilità a Castelnuovo dell’Abate

Cambia la viabilità a Castelnuovo dell’Abate in occasione della “Festa del Paesaggio” organizzata dal Circolo A.R.C.I., che ha richiesto l’autorizzazione all’uso di una parte di Via Borgo di Mezzo e Piazza Nuova. Per questo motivo, il 22 settembre dalle ore

18 settembre 2018

Lavori in Via delle Scuole, come cambia la viabilità

L’amministrazione comunale, affidandolo a ditta esterna, deve effettuare la costruzione di un tombino all’inizio di Via delle Scuole per gli allacci alle tubazioni idriche e pubbliche fognature. Per questo motivo, sabato 22 settembre dalle ore 8.30 e fino al termine

18 settembre 2018

Domattina chiudono Piazza del Popolo e Via Matteotti

Mercoledì 19 settembre, dalle ore 11 alle ore 13, è vietato il transito di tutti i mezzi in Via Matteotti, anche a quelli muniti di autorizzazione che consente l’accesso nella Z.T.L. L’ordinanza permetterà ad un autocarro di smontare e trasportare

18 settembre 2018

Il Tar riattiva la caccia al capriolo. “Ma ormai è troppo tardi”

Dopo aver accolto la richiesta di sospensiva per l’abbattimento in caccia di esemplari di femmine e piccoli di capriolo, presentata dall’URCA (Unione regionale cacciatori dell’Appennino), il Tar ha bocciato il ricorso riattivando in questo modo il piano regionale per la selezione

18 settembre 2018

Ricerca MiBDMarket: vino di Banfi tra i più bevuti a Pechino

Seppur distanti dalle posizioni di testa, ed in frenata rispetto ai numeri di inizio anno, le spedizioni di vino italiano in Cina restano in territorio positivo, e nei primi sei mesi dell’anno toccano i 44,3 milioni di euro. Piccoli segnali

17 settembre 2018

Organizzazione Sagra del Tordo, il bando scade il 24 settembre

Sono aperti i termini per la presentazione delle proposte dei soggetti appartenenti al Terzo Settore interessati all’organizzazione della Sagra del Tordo 2018 (27-28 settembre). Le proposte dovranno pervenire entro le ore 12 del 24 settembre 2018. Tutte le informazioni sono

23 settembre 2018

2° giorno della Festa del Paesaggio

Il Circolo di Sant’Angelo in Colle, in collaborazione con OCRA Montalcino e Scuola Permanente dell’Abitare, organizza la prima edizione della “Festa del Paesaggio” (22-23 settembre). Questo il programma del secondo giorno, domenica 23 settembre: Ore 8 e ore 9: due percorsi

23 settembre 2018

A pranzo con l’Auser

Ritorna “Domenica a pranzo con l’Auser”, evento che l’Auser Montalcino organizza negli spazi di Ocra. L’appuntamento è per il 23 settembre (ore 13). Per le prenotazioni (entro venerdì 21 settembre) rivolgersi a Lola (342 8044432) o Anna (338 2320339).

22 settembre 2018

Convegno sul paesaggio

Il 22 settembre (ore 9.30-14.30) l’Officina Creativa dell’Abitare di Montalcino ospita nella sua sede il convegno “Il paesaggio, economia, storia e ambiente”, che si inserisce in una vasta gamma di iniziative organizzate e promosse da OCRA Montalcino e dal Circolo di Sant’Angelo in Colle