A settembre la Summer School Sanguis Jovis

Sanguis JovisIl 10 settembre prenderà il via a Montalcino la seconda edizione della Summer School Sanguis Jovis-Alta Scuola del Sangiovese, il primo Centro studi sul vitigno più coltivato d’Italia. Dopo il successo riscosso nella precedente edizione, anche per questo nuovo corso il tema sarà di estrema attualità e legato fortemente - ma non solo - al cambiamento climatico in atto: “Clima, Vite, Cantina, Mercato: come sarà il Sangiovese del futuro?” è il titolo scelto per il 2018.

Il Professor Attilio Scienza e il Professor Alberto Mattiacci, rispettivamente Presidente e Direttore di Sanguis Jovis, sono la garanzie per l’assoluto livello qualitativo ed interdisciplinare dei corsi. Il Presidente della Fondazione Banfi, Rodolfo Maralli, precisa che “Il progetto, di cui la fondazione Banfi è promotrice, è nato nel 2017 nel territorio simbolo del Sangiovese, Montalcino, con il desiderio di accrescere e diffondere la cultura di questo straordinario vitigno, attraverso la ricerca scientifica, la comunicazione della conoscenza e l’alta formazione”.

Dal 10 al 14 settembre 2018, presso O.CR.A. Officina Creativa dell’Abitare (Via Boldrini 4, Montalcino- Siena), con la seconda edizione della Summer School, potranno seguire il percorso di formazione venti studenti (dieci “Student”, laureati da non più di 18 mesi, e altrettanti “Professional”), tutti selezionati con bando di ammissione. I costi di partecipazione dei dieci “Student” saranno totalmente coperti da borse di studio offerte da aziende ed istituzioni del territorio, una anche da parte della Montalcinonews.

La data ultima per l’invio delle domande è il 10 agosto 2018 ed il bando completo è disponibile sul sito della Fondazione Banfi: https://fondazionebanfi.it/it/sanguis-jovis/formazione.php.

Durante il corso si cercherà di analizzare e dare delle risposte concrete dal punto di vista enologico, agronomico e di marketing ai cambiamenti climatici che, indubbiamente, stanno modificando e modificheranno la produzione del vino, nello specifico quello a base Sangiovese, grazie a docenti ed esperti in materia che porteranno la loro testimonianza ed esperienza a disposizione della classe.
Si inizierà con “La risposta della vite al cambiamento climatico”, per continuare martedì 11 settembre con “L’impatto del cambiamento climatico sulle caratteristiche fisico-chimiche e biologiche dei suoli e sulle malattie della vite”. Il 12 settembre si parlerà di “Interventi di tecnica colturale per la mitigazione degli effetti del cambio climatico nell’ottica della sostenibilità”, mentre il 13 settembre verrà approfondita la questione dal punto di vista enologico “Il cambio climatico sulla composizione del vino, gli interventi microbiologici ed enologici”. Venerdì 14 la Summer School si chiuderà con una giornata interamente dedicata al marketing e alla comunicazione dal titolo: “Nuovo clima, nuovi mercati?”.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

19 novembre 2018

Da Hautvillers a Montalcino: e il gemellaggio continua

Dalla culla dello champagne a quella del Sangiovese. Una delegazione del comune francese di Hautvillers, gemellato con l’ex Comune di San Giovanni d’Asso e quindi oggi con quello unico di Montalcino, ha fatto visita al nostro territorio, facendo tappa a

19 novembre 2018

Calcio, il Montalcino torna a vincere. Ottimo pari per il Torrenieri

Una vittoria che ci voleva. Il Montalcino vince il derby, giocato in casa, contro il Chiusi e si rilancia in classifica. 2-1 il punteggio finale con una doppietta siglata da Bandini. Tutte nella ripresa le reti, con i biancoverdi bravi

16 novembre 2018

Il giuramento di Franceschelli da presidente della Provincia

Il 19 novembre (ore 15), nella Sala del Consiglio della Provincia di Siena (Piazza Duomo, Siena), il sindaco di Montalcino Silvio Franceschelli effettuerà il giuramento durante il primo consiglio provinciale da presidente della Provincia. All’ordine del giorno anche la convalida

16 novembre 2018

Montalcino, la Lega distribuisce gli spray al peperoncino

Questo weekend la Lega si riunirà in 12 piazze della Provincia di Siena per il tesseramento ed il lancio della campagna #ledonnenonsitoccano, iniziativa di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne durante la quale verranno distribuiti degli spray al peperoncino alle

14 novembre 2018

I nuovi orari di apertura degli uffici comunali

Il 1 dicembre 2018 entreranno in vigore i nuovi orari di apertura al pubblico degli uffici comunali di Montalcino. La nuova tabella degli orari è consultabile qui.

13 novembre 2018

Tempo di assemblee nei Quartieri di Montalcino

Tempo di assemblee nei quattro Quartieri di Montalcino per fare il punto della situazione dopo la Sagra del Tordo. Giovedì 15 novembre alle ore 21 le riunioni saranno nella Ruga e nel Borghetto. Mercoledì 14 novembre (ore 21.15) l’appuntamento sarà

25 novembre 2018

A pranzo con l’Auser

Ritorna “Domenica a pranzo con l’Auser”, evento che l’Auser Montalcino organizza negli spazi di Ocra. L’appuntamento è per il 25 novembre (ore 13). Per le prenotazioni (entro venerdì 23 novembre) rivolgersi a Lola (342 8044432) o Anna (338 2320339).

24 novembre 2018

“Tacabanda” agli Astrusi

Si alza il sipario al Teatro degli Astrusi con il primo spettacolo della stagione teatrale di Montalcino, “Tacabanda”. Il 24 novembre (ore 21.15, biglietti disponibili qui) torna, a tre anni dal suo debutto all’Astrusi Off, magistralmente interpretato da Gianni Poliziani,

24 novembre 2018

Serata laotiana all’Arci

Sabato 24 novembre, nella Sala Arci di Via Ricasoli a Montalcino, Soukanya, Chianty e Andrea animeranno la serata laotiana aperta a tutti i cittadini. Dalle ore 19.30 si parte con il buffet di prodotti tipici laotiani, e poi balletti, passerelle