20 anni di Eat Parade e le puntate a Montalcino

Bruno GambacortaVenti anni di Eat Parade. Poche rubriche possono contare così tanta longevità nel “nevrotico” mondo del piccolo schermo. Eppure la trasmissione ideata e condotta dal giornalista Bruno Gambacorta, continua nella sua “missione” di far conoscere la qualità del cibo e delle eccellenze enogastronomiche con un linguaggio sempre attuale e competente, dando spazio a tutte quelle realtà che fanno grande un territorio comprese le novità editoriali, molte di nicchia, che meritatamente finiscono in vetrina. Eat Parade è una guida, riesce a selezionare e a dare consigli, mestiere difficile in questa era di sovrabbondanza di contenuti. La rubrica in onda su Rai 2 ha anticipato tante mode: nel 1998 il cibo e la cucina non erano certo al centro dell’attenzione mediatica come adesso. Quindi complimenti a tutto lo staff di Eat Parade e a Gambacorta che è un amico di Montalcino. Proprio lo scorso anno su Eat Parade fu trasmesso un servizio sulla Settimana del Miele e sulla situazione in cui versava il dolce “oro giallo”. Incontrammo Bruno e, come sempre, fu un piacere. Come questa chiacchierata telefonica in cui il giornalista ricorda le puntate della sua trasmissione che videro protagonista Montalcino. E altri aneddoti. “Montalcino era onnipresente nei primi anni della trasmissione, quando ci concentravamo spesso sui posti più importanti e conosciuti. Furono fatti ampi servizi e ricordo con piacere i due riconoscimenti ottenuti al ‘Premio Casato Prime Donne’ di Donatella Cinelli Colombini. Abbiamo anche parlato della prima ‘mattonella’ del Brunello di Montalcino e adesso in quel posto c’è un muro di mattonelle. Ho assistito anche a momenti tristi, come il funerale di Franco Biondi Santi, una persona con un fascino difficile da trovare e ricostruire. Oggi ci sono tantissimi bravi produttori, arrivano investitori da tutto il mondo che all’epoca erano marginali. Come è cambiata Montalcino? Non cambia mai troppo. Non ci sono i grandi alberghi e si fatica sempre a trovare un posto libero per pernottare. La rete degli agriturismi è cresciuta, per fortuna il centro storico non si è snaturato, come in molti posti della Toscana legati al vino, e l’augurio è che non cambi mai troppo”. Eat Parade festeggerà venti anni sabato 13 ottobre a Montecatini con una grande festa e una cena di gala curata dallo chef Enzo Pettè. Tanti auguri a una trasmissione che rimane rock’n’roll proprio come la sua sigla, il mitico riff di “Satisfaction”.


Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

20 febbraio 2019

300 nuove tessere per i parcometri comunali di Montalcino

Nuove tessere in arrivo per i parcometri comunali di Montalcino. A seguito della parziale sostituzione dei parcometri che regolamentano la sosta a pagamento per l’intero territorio comunale, sarà infatti necessaria la sostituzione delle tessere riservate ai cittadini residenti con le

20 febbraio 2019

Alberi monumentali, come inserire le candidature

L’amministrazione comunale porta a conoscenza di tutti i cittadini che è a seguito del censimento degli alberi monumentali d’Italia risulta ancora possibile inserire candidature per alberi che abbiano caratteristiche di monumentalità. Chiunque fosse a conoscenza della presenza di alberi all’interno

20 febbraio 2019

Incidenti stradali, nel 2017 più vittime in provincia

Calano gli incidenti ma purtroppo aumentano le vittime. Nel 2017 in Toscana si sono verificati 16.099 incidenti stradali che hanno causato il ferimento di 21.390 persone e 269 morti. Rispetto al 2016, diminuiscono del 2,5% gli incidenti e del 2,9%

19 febbraio 2019

Toscana, città murate: sì a proposta di legge per finanziamenti nel 2019

La Regione nei giorni scorsi ha comunicato che è stata rinnovata la concessione di contributi alle amministrazioni comunali che presentano progetti di recupero e valorizzazione delle città murate della Toscana. Approvata a maggioranza, lo scorso 12 febbraio in Aula, la

18 febbraio 2019

Calcio, importante vittoria del Montalcino. Il Torrenieri fa 4-4!

Torna alla vittoria il Montalcino che rimane “aggrappato” alla corsa per la zona playoff. Decide Pecchi nella ripresa che con un tiro-cross piega il Subbiano facendo esultare il pubblico di casa. Tre punti fondamentali per ritrovare fiducia e continuare a

17 febbraio 2019

Angela Fronti vince il Premio Gambelli 2019

Angela Fronti dell’azienda Istine (Radda in Chianti) è la vincitrice del Premio Giulio Gambelli 2019. La consegna della targa è avvenuta ieri mattina durante Benvenuto Brunello, sul palco del Teatro degli Astrusi. Il premio, che va al miglior enologo italiano

3 marzo 2019

Incontro su castelli, rocche e fortezze

Il 3 marzo l’associazione Guide Turistiche Italiane organizza un incontro di formazione nella Fortezza di Montalcino (ore 10) dal titolo “Castelli, rocche, fortezze: architetture di difesa e tecniche di guerra dal Medioevo all’età moderna”. L’incontro è a cura del professor

2 marzo 2019

“Francigena in Maschera” a Torrenieri

Una bella giornata di festa e colori. Sabato 2 marzo, a partire dalle ore 16 in Piazza del Mercato, torna a Torrenieri l’evento “Francigena in Maschera”, promosso anche quest’anno dalla Pro Loco di Torrenieri. Protagonisti del pomeriggio saranno gli animatori

1 marzo 2019

Carnevale nel Borghetto

Il 1 marzo, dalle ore 16.30, il Quartere Borghetto organizza il Carnevale dei bambini.