E Bortolomiol investe a San Giovanni d’Asso

San Giovanni d'AssoLa forza del brand di Montalcino, nel mondo del vino, non conosce crisi, e continua ad attirare investimenti anche nella sua “zona allargata”, dopo la fusione avvenuta nel 2017 con San Giovanni d’Asso (celebre per il tartufo bianco), ora sotto l’egida del Comune del Brunello.

E dove arriva il primo affare vinicolo importante: a firmarlo, come Winenews.it è in grado di anticipare, la griffe del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, Bortolomiol, storica realtà che lavora sulle colline più pregiate del Prosecco dal 1760, oggi guidata dalle sorelle Elvira, Luisa e Giuliana, e che ha acquisito il Podere La Canonica, bellissima realtà al confine tra San Giovanni d’Asso e Montalcino, da cui si gode una vista spettacolare della collina su cui sorge la patria del Brunello.

Le sorelle Elvira, Luisa e Giuliana BortolomiolDella proprietà fa parte anche un ettaro vitato, ovviamente non iscritto a Brunello di Montalcino. E questa prima acquisizione diventa, così, uno spartiacque significativo anche per il valore fondiario dei vigneti che lambiscono una delle denominazioni più prestigiose del mondo, stimabile in un valore intorno ai 140.000 euro per ettaro (mentre per i vigneti iscritti a Brunello si parla anche di 700.000 euro ad ettaro, dalle rilevazioni di Winenews, ndr).

Ma intanto, continua a mantenersi decisamente vivace anche il “Risiko” tra i vigneti del Brunello di Montalcino, dove, da quanto apprende Winenews.it, ha perfezionato di recente nuove acquisizioni di appezzamenti di vigne il Gruppo ColleMassari di Claudio Tipa, ormai una delle realtà più importanti del territorio (nel quale assomma ormai oltre 200 ettari di terreno, di cui oltre 41 a vigneto, per una buona metà a Brunello di Montalcino, tra le celebri realtà di Poggio di Sotto, La Bellarina, La Velona e la Tenuta San Giorgio, in diverse microzone di Montalcino), e dove anche Francesco Illy, alla guida della celebre cantina Podere Le Ripi (che tra le curiosità è proprietaria del vigneto Bonsai, ritenuto quello con la più alta densità al mondo, con 62.500 piante per ettaro), avrebbe acquisito Marchesato degli Alemarici, nella pregiata microzona di Pian delle Vigne, proprietà di 47 ettari di terreno complessivi, intorno al Podere Galampio, di cui 15 vitati (con 9 a Brunello di Montalcino).

Un pensiero su “E Bortolomiol investe a San Giovanni d’Asso

  1. Pingback: Il primo vino rosso di Bortolomiol a Montalcino | Montalcino News

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

18 dicembre 2018

Montalcino, cambia inizio della Ztl nei giorni feriali

Novità nel centro di Montalcino. Ormai a partire da sabato scorso, 15 dicembre, l’inizio della Ztl, nei giorni feriali, è fissato alle ore 10.

17 dicembre 2018

Montalcino, lavori alla condotta idrica in Via Landi

Domani 18 dicembre è vietato il transito a tutti i mezzi in Via Landi, Via Gattoli e Via del Pallottolaio per consentire all’Acquedotto del Fiora di effettuare degli urgenti lavori di riparazione della condotta idrica in un tratto di Via

17 dicembre 2018

Codice giallo per ghiaccio fino alle ore 10 di domani

Dopo il rischio neve, arriva il pericolo del ghiaccio. Le temperature in sensibile calo a partire dalla serata causeranno diffuse gelate in pianura. Per questo la Sala operativa unificata permanente della protezione civile regionale ha emesso un codice giallo per rischio

17 dicembre 2018

Nel 2019 torna il servizio di aiuto compiti dell’Auser

Per il terzo anno consecutivo Auser Montalcino, da gennaio 2019, attiva il servizio di aiuto compiti per i ragazzi delle scuole medie nella sede di Via Mazzini, ogni lunedì dalle ore 15. Insegnanti volontari supporteranno i ragazzi nello svolgimento dei

17 dicembre 2018

Il derby del vino va al Montalcino. Stop Torrenieri col Sant’Andrea

Il derby del vino tra Brunello e Chianti Classico se lo aggiudica il Montalcino. I biancoverdi superano di misura la Chiantigiana (club di Gaiole in Chianti) e si tolgono dalla zona calda di classifica del girone B di Promozione. Dopo

14 dicembre 2018

Il calendario natalizio del Quartiere Pianello

Il Quartiere Pianello ha stilato il calendario degli eventi natalizi. Si parte oggi pomeriggio (ore 16.30) con il laboratorio per bambini nella stanza del caminetto. Poi, il 21 dicembre, cena degli auguri in sede (ore 20.15, prenotazione in bacheca). Il

22 dicembre 2018

“Lumen de Lumine” a Sant’Antimo

L’Arcidiocesi di Siena, Colle val d’Elsa e Montalcino, insieme alla comunità di Sant’Antimo, nell’attesa del Natale, sabato 22 dicembre alle ore 21 presso l’Abbazia, propone “Lumen de Lumine”, una riflessione sul tema della luce che anticiperà la liturgia in Nocte

22 dicembre 2018

Cena degli auguri nel Borghetto

Sabato 22 dicembre il Quartiere Borghetto organizza un aperitivo (ore 19) e a seguire la cena degli auguri preparata dagli arcieri biancorossi. Durante la serata sarà presentato il lavoro di catalogazione e restauro dei libri della storia del Quartiere e

21 dicembre 2018

Natale con la Misericordia

Il 21 dicembre, in Piazza del Popolo, festa degli auguri della Misericordia con aperitivo e scambio degli auguri (ore 17). Il 6 gennaio invece, sempre in Piazza del Popolo, tradizionale tombola enogastronomica dell’Epifania (ore 17.30).