Due weekend con il Tartufo Bianco

Tartufo Bianco delle Crete SenesiIl Tartufo Bianco delle Crete Senesi vi aspetta a tavola. La Mostra Mercato di San Giovanni d’Asso, infatti, offre molte occasioni per degustare il “Diamante bianco” insieme agli altri prodotti tipici del distretto rurale di Montalcino senza trascurare le “divagazioni gustose” con incursioni gastronomiche in altri territori della nostra Penisola.

Street food e ristoranti, degustazioni lungo il borgo, il concorso per il miglior pecorino senese, cooking show, e tanti altri appuntamenti golosi sono a disposizione dei visitatori della Mostra Mercato di San Giovanni d’Asso e di tutti i gourmet amanti del Tartufo Bianco delle Crete Senesi, nei due week end centrali di novembre (10-11 e 17-18)

La novità di quest’anno è rappresentata dalla presenza dello street food a km 0 nel nuovo spazio chiamato “Square Food” dove si potrà trovare, accanto ai tartufi, tutti i prodotti del distretto rurale di Montalcino con una ricca offerta gastronomica di alta qualità.

Gli appuntamenti più attesi sono le “Cene di Gala” del sabato (10 e 17 novembre) con Tartufo Bianco delle Crete, i vini del Consorzio del Brunello e lo champagne di Hautvillers, il paese del monaco benedettino Dom Perignon.

La Cena di gala di sabato 10, è dedicata alla Val d’Orcia e lo chef che accompagnerà nel viaggio tra i sapori è Ronald Bukri dello storico locale di Montalcino, il ristorante Osticcio. Accanto ai suoi piatti raffinati a base di Tartufo Bianco delle Crete Senesi ci saranno i vini del Consorzio del Brunello di Montalcino (è necessario prenotare, qui il menù completo: www.mostradeltartufobianco.it/eventi/cena-di-gala-viaggi-nella-valdorcia).

Sabato 17 novembre, invece, la Cena di gala ha un taglio più ardito con il tartufo che incontra molluschi e costacei, accompagnati dallo Champagne di Hautvillers. Lo chef è Luca Biancucci del ristorante di Cantine Avignonesi di Montepulciano, profondo conoscitore dei prodotti del territorio che ha affinato la sua esperienza in prestigiosi ristoranti in Italia e all’estero (prenotazione obbligatoria, qui il menù completo: www.mostradeltartufobianco.it/eventi/cena-gala-chef-luca-biancucci).

Nel primo week end (10-11 novembre) gli altri appuntamenti golosi iniziano sabato alle 16.30 con una degustazione guidata di crostini al tartufo bianco abbinati agli spumanti metodo classico della Cantina Banfi di Montalcino.

Domenica 11 novembre l’appuntamento è con la ventiduesima edizione del concorso “Sapori Senesi” per premiare il miglior formaggio pecorino in collaborazione con il Consorzio Agrario Provinciale di Siena. Nella sua versione a “latte crudo” offre un’incredibile qualità e varietà di sapori ed aromi, ogni forma è diversa dall’altra. La degustazione guidata (su prenotazione) è fissata alle ore 11 nella Sala del Camino, Castello di San Giovanni d’Asso.

Alle ore 15, sempre nella stessa location, va in scena il cooking show delle chef Giuseppina Cuomo e Rossella Giulianelli che presentano due ricette: uovo soffice al tartufo bianco su fonduta e pane nero, sfere di ricotta su vellutata di topinambur. Al termine (ore 16,30), sommier ed esperti vi guideranno nell’analisi sensoriale di pecorino, tartufo e vino bianco.

Nel secondo week end, gli appuntamenti golosi iniziano alle ore 16.30 di sabato 17 novembre con la degustazione di panna cotta, cioccolato e tartufo bianco abbinati al Vino Cotto di Loro Piceno.

Domenica 18 novembre alle ore 15, la Sala del Camino ospita il cooking show dello chef Maurizio Corridori, seguita alle ore 16,30 dall’analisi sensoriale di cioccolata e tartufo bianco a cura della Pasticceria Ticci abbinati ai distillati Bonollo.

In entrambi i week end sono aperti a pranzo e a cena lo “Square Food” con tutti i prodotti del distretto rurale di Montalcino, lo stand della Pro Loco di San Giovanni d’Asso (via XX Settembre) e i ristoranti del borgo: Osteria delle Crete e La Locanda del Castello.

Due i punti vendita dove acquistare il Tartufo Bianco delle Crete Senesi: all’interno del Castello di San Giovanni d’Asso e nella sede dell’Associazione Tartufai Senesi.

La Mostra mercato di San Giovanni d’Asso offre due week end (10-11 e 17-18 novembre) per degustare, acquistare, conoscere e anche cercare direttamente questo prezioso fungo ipogeo. Il programma completo è sul sito www.mostradeltartufobianco.it. Per informazioni sul programma completo e prenotazioni contattare il 349 7504247 (Biancane servizi al turismo).

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

12 novembre 2018

Calcio, Montalcino è un pari senza emozioni. Sogna il Torrenieri

Se l’anno scorso fu un testa a testa emozionante, l’incontro di domenica è stato privo di qualsiasi scossa di adrenalina. Il Montalcino pareggia 0-0 in trasferta contro il Mazzola Valdarbia e non riesce ancora a dare la svolta a un

9 novembre 2018

I suggerimenti natalizi di Castiglion del Bosco

Siete a corto di idee per i regali di Natale? La tenuta di Montalcino Castiglion del Bosco propone dei suggerimenti per sorprendere gli amanti delle eccellenze di un territorio unico, patrimonio dell’Unesco dal 2004, dove si producono vini prestigiosi, ambasciatori

9 novembre 2018

A Torino la mostra “L’Isola Calvaria” di Ornella Tondini

Chiunque passi da Torino fino al 30 gennaio potrà visitare la mostra di fotografie “L’Isola Calvaria - Ritratto di Filicudi” di Ornella Tondini, produttrice di Brunello a Cupano assieme al marito Lionel Cousin. La mostra si tiene al Leica Store

8 novembre 2018

Lavori in via Panfilo dell’Oca, strada chiusa

Partiti i lavori per quanto riguarda una parte dell’impetrato di via Panfilo dell’Oca, nel centro storico di Montalcino. La strada è stata chiusa e dal 5 novembre è vietato il transito a tutti gli automezzi. Sarà possibile effettuare operazioni di

7 novembre 2018

Orcia Doc 2007 e 2015 Sasso di Sole: c’è la promozione

Il 2007 e il 2015 promosse a pieni voti come due annate in grado di invecchiare egregiamente. All’azienda Sasso di Sole di Montalcino lunedì si è riunita la commissione di assaggio interna del Consorzio del Vino Orcia per degustare e

6 novembre 2018

A Ocra l’installazione di Franca Marini

Scuola Permanente dell’Abitare, con il patrocinio del Comune di Montalcino, presenta “transnational migration and immigration”, l’installazione di Franca Marini realizzata nel febbraio 2018 per lo Human Rights Institute (Kean University, Union, New Jersey). L’opera verrà reinterpretata e contestualizzata dall’artista all’interno del chiostro cinquecentesco

15 novembre 2018

Serata a base di dvd nel Travaglio

Un giovedì nel Travaglio. Il 15 novembre la Società resterà aperta per la visione dei vecchi dvd. E, non c’è dubbio, che si continuerà a festeggiare per la recente vittoria ottenuta al Torneo di tiro con l’arco che ha concluso

11 novembre 2018

Treno Natura a San Giovanni

È possibile mettere insieme in una sola giornata una gita in treno a vapore attraverso le sbalorditive Crete Senesi, il miglior square food della provincia senese e ben oltre, un mercatino delle eccellenze agroalimentari della zona, simulazioni di cerca al

10 novembre 2018 15:00

La Risommatura ai Barbi

Chi di voi ha mai assistito alla cerimonia del tappo? “Da quasi un secolo alla Fattoria dei Barbi a Montalcino ricolmiamo e cambiamo i tappi alle bottiglie di Brunello e di Brunello Riserva dei Barbi - custodite nelle nostre Cantine