La foto di Pino e quella finestra sulla Valdorcia

La bella foto di Pino SanfilippoDa qualche giorno, sotto il nostro Loggiato, molti montalcinesi avranno notato l’aprirsi di una nuova “finestra” sulla Val d’Orcia. Già, proprio quella finestra che una volta esisteva davvero regalando alla Piazza un vero affaccio sulla valle sottostante. L’autore della bellissima foto, lo avranno capito subito in tanti, è Pino Sanfilippo, le cui dote umani e il suo talento dietro a una macchina fotografica o a una videocamera ci mancano ancora tantissimo. L’immagine rientra nel progetto della mostra “Parole Eretiche” dedicata al montalcinese Giovanni Moglio che si è conclusa pochi giorni fa e che ha coinvolto, nell’ultimo mese, anche i ragazzi che frequentano le scuole di Montalcino e che si sono interessati alla storia di questo personaggio. L’idea, partita dagli studi di Annibale Parisi, ha avuto il merito di tornare finalmente ad approfondire la storia di questa persona. Ma la foto cosa c’entra con la mostra? Ce lo spiega Carlotta Parisi, curatrice, insieme al babbo Annibale e al professore Leandro Conte della rassegna appena conclusa.

La bella foto di Pino Sanfilippo“Per non dimenticare ancora… E perché sarebbe bello credere nell’utopia (eresia?) che il loggiato un giorno venga davvero riaperto per tornare ad essere una terrazza sulla nostra straordinaria valle, magari dedicandone il nome a Giovanni Moglio visto che una targa in suo onore è stata già posta poco lontano dalla finestra agli inizi del 1900. Un altro motivo per cui tutti insieme abbiamo voluto che proprio questa foto fosse messa lì è perché il suo autore è Pino Sanfilippo di cui tutti noi abbiamo il piacere di mantenere vivo il ricordo. Pino fece questo bellissimo scatto nel 2013 proprio per questo spazio della finestra tamponata del Cappellone - aggiunge Carlotta Parisi - perché volevo al tempo realizzare una scultura raffigurante un babbo con il figlio sulle spalle a guardare il panorama, come mi raccontava di fare, quando era piccolo, Annibale. Pino rispose subito alla mia richiesta con la sua solita generosità e professionalità, aspettando settimane prima di trovare la giornata perfetta per fare questo scatto. L’installazione per motivi di tempi e costi non fu poi realizzata ma dopo tanti anni, ci è sembrato questo un momento perfetto per collocare finalmente quell’immagine nel suo posto e regalare ai montalcinesi e ai visitatori uno scorcio inatteso e al contempo di memoria”. L’ok del Comune è arrivato e Montalcino può godere di una risorsa artistica in più nel suo centro.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

20 maggio 2019

I Consorzi del vino toscano (A.VI.TO.): “Il Tar condanna a morte l’agricoltura”

“La decisione del Tar della Toscana che ha sospeso in via cautelare la caccia in braccata al cinghiale, è di fatto una condanna a morte per tante produzioni viti-vinicole della Toscana e quindi per tante aziende che sulle viti e

20 maggio 2019

Bando ufficio stampa Comune Montalcino, proroga al 31 maggio

Servizio di comunicazione istituzionale per il Comune di Montalcino, posticipati i tempi per la partecipazione. Al precedente avviso, con scadenza 26 aprile alle ore 13, hanno risposto in 16. Qualche giorno fa è arrivata la proroga al bando con scadenza

17 maggio 2019

Ungulati, il Tar sospende la caccia in braccata

Il Tar della Toscana ha sospeso in via cautelare il piano triennale di controllo del cinghiale nella parte in cui consente la caccia in braccata. “Così si uccide l’agricoltura”, ha replicato Confagricoltura Toscana, attraverso le parole del presidente Francesco Miari Fulcis.

17 maggio 2019

Galleria fotografica in Comune: nominata la giuria

Lo scorso 25 febbraio vi avevamo parlato dell’idea del Comune di Montalcino di creare una mediateca. A tale scopo era stato pubblicato un bando, aperto a tutti, per la selezione di materiale fotografico relativo al territorio di Montalcino per realizzare

17 maggio 2019

Sono 43 le associazioni iscritte all’Albo comunale

Quante sono le associazioni presenti nel territorio di Montalcino? La risposta è 43. Dallo sport al sociale, passando per cultura, intrattenimento, musica, valorizzazione di prodotti, turismo ed eventi…Insomma ce n’è per tutti i gusti e il numero dimostra la vitalità

17 maggio 2019

Mauro Andreini protagonista a Foggia con mostra e conferenza

“Mauro Andreini. Acquerelli & Architetture”, è il titolo della mostra organizzata e promossa dall’Ordine Architetti di Foggia che si svolgerà dal 3 maggio al 21 giugno raccogliendo una selezione di acquerelli dalla collezione “Terre di nessuno” ed una di architetture

15 giugno 2019

“Pizza & Rock” a Montisi

Rinviata a causa maltempo “Pizza & Rock”. La festa a cura della Contrada San Martino di Montisi non si terrà il 18 maggio ma il 15 giugno. Il programma prevede aperitivo, cena, open bar e musica con The Occasionals. A

19 maggio 2019

Spettacolo della scuola di musica

Il 19 maggio al Teatro degli Astrusi la scuola di musica della Filarmonica Puccini presenta “C’è aria di talento”. Gli allievi di “Musica d’insieme” salutano la fine dell’anno scolastico suonando insieme ai propri insegnanti. Si comincia con la propedeutica e

19 maggio 2019

Pranzo di pesce con l’Auser

Ritorna “Domenica a pranzo con l’Auser”, evento che l’Auser Montalcino organizza negli spazi di Ocra. L’appuntamento è per il 19 maggio (ore 12.45) e il menù sarà a base di pesce. Per le prenotazioni (entro venerdì 17 maggio) rivolgersi a