Tartufo, Iva al 5%, Valdambrini: “buona notizia”

il presidente dell’Associazione Tartufai Senesi Paolo ValdambriniLa Manovra di Governo ha portato delle novità importanti per quanto riguarda il tartufo, uno dei prodotti simbolo del nostro territorio e che vede San Giovanni d’Asso una delle mete nazionali più rinomate grazie al Tartufo Bianco delle Crete Senesi. Due le “new-entry” di primo piano: l’Iva per il tartufo fresco che passa dal 10% al 5%, proiettando, di fatto, questo prodotto “quasi” come un bene di prima necessità, e un’imposta di 100 euro per i raccoglitori occasionali (che sono la maggior parte) che hanno ricavi di vendita inferiore ai 7.000 euro. Se ne è parlato molto di questi decisioni, l’abbassamento dell’Iva ha generato polemiche e ironie sui social (il famoso confronto con gli assorbenti che hanno l’Iva al 22%…) ma anche tante opinioni favorevoli. Abbiamo fatto un punto della situazione con Paolo Valdambrini, presidente dell’Associazione Tartufai Senesi. “I raccoglitori occasionali sono la netta maggioranza - spiega Valdambrini alla Montalcinonews - io intanto dico che bisogna sempre fare le ricevute quando si vende un tartufo, se poi tutti i raccoglitori occasionali pagheranno questa tassa allora potrei essere d’accordo. Non mi esprimo ancora del tutto perché ci sono ancora delle cose da chiarire meglio. Parlo, ad esempio, delle modalità di pagamento: in questi giorni ho ricevuto molte telefonate dai tartufai che vogliono sapere tempi e funzionamento”. Non cambierà nulla riguardo al tesserino rilasciato ai cercatori di tartufo ma, per alcuni di loro, rimangono dei dubbi sui modi di applicazione di questa nuova tassa. Per quanto riguarda invece l’abbassamento dell’Iva, per Paolo Valdambrini “è sicuramente una notizia positiva. Fino a poco tempo fa era al 22%, a me stava bene anche al 10% ma ora ci siamo uniformati alla normativa europea: il tartufo è un prodotto agricolo”. Dunque, un piatto di prelibate tagliatelle costerà (o almeno dovrebbe!) un po’ meno… E questa è sicuramente una notizia che metterà tutti d’accordo.

Un pensiero su “Tartufo, Iva al 5%, Valdambrini: “buona notizia”

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

22 febbraio 2019

Brunello, la top 5 personalizzata del portale Wine Lister

Il portale Wine Lister (la cui fondatrice, Ella Lister, era presente a Benvenuto Brunello 2019) ha stilato questa settimana i migliori cinque Brunello di Montalcino in base al profilo economico. Al primo posto c’è il Brunello di Montalcino Riserva di

20 febbraio 2019

300 nuove tessere per i parcometri comunali di Montalcino

Nuove tessere in arrivo per i parcometri comunali di Montalcino. A seguito della parziale sostituzione dei parcometri che regolamentano la sosta a pagamento per l’intero territorio comunale, sarà infatti necessaria la sostituzione delle tessere riservate ai cittadini residenti con le

20 febbraio 2019

Alberi monumentali, come inserire le candidature

L’amministrazione comunale porta a conoscenza di tutti i cittadini che è a seguito del censimento degli alberi monumentali d’Italia risulta ancora possibile inserire candidature per alberi che abbiano caratteristiche di monumentalità. Chiunque fosse a conoscenza della presenza di alberi all’interno

20 febbraio 2019

Incidenti stradali, nel 2017 più vittime in provincia

Calano gli incidenti ma purtroppo aumentano le vittime. Nel 2017 in Toscana si sono verificati 16.099 incidenti stradali che hanno causato il ferimento di 21.390 persone e 269 morti. Rispetto al 2016, diminuiscono del 2,5% gli incidenti e del 2,9%

19 febbraio 2019

Toscana, città murate: sì a proposta di legge per finanziamenti nel 2019

La Regione nei giorni scorsi ha comunicato che è stata rinnovata la concessione di contributi alle amministrazioni comunali che presentano progetti di recupero e valorizzazione delle città murate della Toscana. Approvata a maggioranza, lo scorso 12 febbraio in Aula, la

18 febbraio 2019

Calcio, importante vittoria del Montalcino. Il Torrenieri fa 4-4!

Torna alla vittoria il Montalcino che rimane “aggrappato” alla corsa per la zona playoff. Decide Pecchi nella ripresa che con un tiro-cross piega il Subbiano facendo esultare il pubblico di casa. Tre punti fondamentali per ritrovare fiducia e continuare a

3 marzo 2019

Incontro su castelli, rocche e fortezze

Il 3 marzo l’associazione Guide Turistiche Italiane organizza un incontro di formazione nella Fortezza di Montalcino (ore 10) dal titolo “Castelli, rocche, fortezze: architetture di difesa e tecniche di guerra dal Medioevo all’età moderna”. L’incontro è a cura del professor

2 marzo 2019

“Francigena in Maschera” a Torrenieri

Una bella giornata di festa e colori. Sabato 2 marzo, a partire dalle ore 16 in Piazza del Mercato, torna a Torrenieri l’evento “Francigena in Maschera”, promosso anche quest’anno dalla Pro Loco di Torrenieri. Protagonisti del pomeriggio saranno gli animatori

1 marzo 2019

Carnevale nel Borghetto

Il 1 marzo, dalle ore 16.30, il Quartere Borghetto organizza il Carnevale dei bambini.