Agli Astrusi il metateatro di Michael Frayn

Agli Astrusi il metateatro di Michael FraynCapita, alcune volte, che il teatro parli di sé stesso. Scene che rimandano al mondo teatrale, per esempio la preparazione dei personaggi prima di uno spettacolo, sono un artificio utilizzato per rompere la quarta parete e avvicinare attori e pubblico. Da Shakespeare a Pirandello, sono tanti gli autori che hanno scelto il “metateatro”. Tra di loro anche il britannico Michael Frayn, famoso col suo “Rumori fuori scena”, uno spettacolo che sarà riprodotto dal Teatro dell’Accatto di Montalcino. Tre le date in calendario al Teatro degli Astrusi: il 22 e il 23 marzo (ore 21) e il 24 marzo (ore 17).

La trama - Inghilterra. Una sgangherata compagnia teatrale è impegnata nella messa in scena della commedia “Con niente addosso”. Ma tra la prova generale del primo atto e le repliche del secondo e del terzo succede qualcosa di imprevedibile. Una piccola frana, un lieve smottamento che in un lampo diventa slavina e la slavina valanga. E tutti, proprio tutti ne vengono travolti. È questo il contesto in cui si snoda la trama di quest’opera, scritta da Frayn dopo una visita nel backstage di uno spettacolo teatrale. Nel primo atto gli spettatori si trovano ad assistere alla prova generale della commedia, che si regge su un perfetto meccanismo di ingressi e uscite, equivoci e situazioni farsesche. Nel secondo, dopo un felice debutto e una serie di repliche più o meno riuscite, la scena si capovolge: il pubblico è invitato a sbirciare dietro le quinte, dove s’imbatte nelle ripicche e nei litigi tra gli attori, che si riflettono nel loro comportamento sul palcoscenico, rendendo lo spettacolo assurdamente esilarante. Ne nasce un’irresistibile sequenza di interruzioni, errori, isterie, conflitti, tensioni, riappacificazioni, a cui s’intreccia anche qualche intrallazzo amoroso. Tutto sembra pregiudicare sempre di più le successive repliche della commedia, con l’apoteosi del caos più totale mostrata nel terzo atto, quando ormai la rappresentazione appare irrimediabilmente, definitivamente compromessa.

“Rumori fuori scena”, di Michael Frayn. Traduzione di Filippo Ottoni. Spettacolo dell’associazione Teatro dell’Accatto di Montalcino, regia di Giordano Belloni, con il patrocinio del Comune di Montalcino. Con: Simonetta Bernini, Riccardo Bigi, Veronica Stopponi, Riccardo Marini, Laura Nannetti, Gilberto Machetti, Silvia Giani, Michele Guerri, Andrea Falciani. Dal copione teatrale l’autore ha adattato la sceneggiatura del film omonimo, diretto da Peter Boghdanovic nel 1992, con Michael Caine, Christopher Reeve e John Ritter.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

15 ottobre 2019

I numeri della Granfondo: 1.100 al via (video)

L’attesa della partenza e le biciclette al via. La passione di uno sport e di un evento, la Granfondo del Brunello e della Val d’Orcia, capace di portare sul territorio oltre 1.100 persone. Nel video che abbiamo realizzato ci sono

14 ottobre 2019

Francigena Ultramarathon: in 350 a Torrenieri

Il weekend che è appena andato in archivio è stato anche quello della World Francigena Ultramarathon che ha percorso l’antico itinerario di “Sigerico”. Una manifestazione che si pone l’obiettivo di far conoscere il territorio e quindi anche le sue bellezze

14 ottobre 2019

Il Consorzio del Brunello accoglie enotecari italiani e francesi

Prosegue la collaborazione storica tra il Consorzio del Brunello e Vinarius: l’associazione delle enoteche italiane in questi giorni è a Montalcino per uno stage formativo dei suoi associati, che quest’anno sarà ancora più speciale. Da aprile, infatti, insieme all’Associazione Enotecari

14 ottobre 2019

Montalcino, esonerato Corbucci. A breve il nome del sostituto

L’avventura di Luca Corbucci a Montalcino è arrivata al capolinea. La società biancoverde, alla luce delle difficoltà incontrate in questo avvio di stagione, ha deciso di sollevare dall’incarico l’ex tecnico del Badesse. “Come spesso avviene in questi casi, paga la

14 ottobre 2019

Montacino finisce di nuovo sul Tg2 Weekend

“Non si può citare Montalcino senza pensare subito al vino che ormai identifica questo territorio”. Comincia così il servizio Rai dedicato a Montalcino e mandato in onda nel Tg2 Weekend del 12 ottobre, a tre settimane esatte dalla visita alla

12 ottobre 2019

Una pedalata nobile in cantina con le Lady Bike

La Granfondo del Brunello e della Val d’Orcia è partita e già da stamattina ha iniziato ad animare Montalcino. Una comitiva di circa trenta persone, in attesa della “classicissima” di domani, che spegne 30 candeline, hanno aderito al progetto delle

20 ottobre 2019

La Passeggiata in Rosa a Montalcino

Per il terzo anno le Hop Hope organizzano la “Passeggiata in Rosa” che andrà alla scoperta delle mura di Montalcino. Un percorso di 7 km aperto a tutti, facile, con ritrovo domenica 20 ottobre (ore 14.30) al parcheggio sterrato dello

19 ottobre 2019

“I Quartieri per la storia” a Montalcino

Sabato 19 ottobre (ore 17.30), nel Complesso di Sant’Agostino, terzo appuntamento con “I Quartieri per la storia”, progetto che prevede la pubblicazione di una tesi di laurea inedita o di un nuovo lavoro di ricerca sulla storia di Montalcino, sostenuti

19 ottobre 2019

Cena nel Travaglio

Il 19 ottobre (ore 20) cena nel Quartiere Travaglio. Prenotazioni nella bacheca della società.