Tre medaglie “platinum” per il Brunello

Furio Fabbri e Benedetta Pasini, proprietari di Beatesca, con le figlie Beatrice e FrancescaAl vertice qualitativo dei “Decanter World Wine Award” 2019, i riconoscimenti con cui ogni anno il magazine britannico Decanter premia il top del vino in giro per il mondo, sono tre i Brunello di Montalcino ad aver ricevuto la medaglia Platinum, assegnata alle etichette capaci di conquistare un punteggio superiore ai 97/100: il Brunello di Montalcino Donna Rebecca 2014 di Ridolfi, il Brunello di Montalcino 2014 di Molino di Sant’Antimo e il Brunello di Montalcino 2013 di Beatesca.

Ridolfi, 30 ettari vitati di cui 11,4 a Brunello, si trova sul versante Nord Est di Montalcino e dal 2011 è di proprietà di Giuseppe Walter Peretti, leader di una delle più importanti concerie della Valle del Chiampo, la Cristina Spa, e dal 2017 anche dell’Enoteca Osteria Osticcio. Il Molino di Sant’Antimo si estende su circa 40 ettari esposti a sud/sud-ovest ed è gestito dalla famiglia Vittori sin dai primi anni Ottanta, da quando cioè Carlo Vittori acquistò le prime terre della ormai famosa Collina di Montalcino in prossimità di Castelnuovo dell’Abate.

Bel riconoscimento anche per una delle più piccole cantine di Brunello, Beatesca, gestita da una coppia di fiorentini, Furio Fabbri e Benedetta Pasini, che nel 1991 investirono a Montalcino, in zona “Formello”, iscrivendo 2,5 ettari a Brunello e Rosso di Montalcino. Il nome, “Beatesca”, è una dedica alle figlie Beatrice e Francesca. La parte tecnica è nelle mani dell’enologo Roberto Cipresso e dell’agronomo Simone Rossi, che insieme hanno impostato una viticoltura virtuosa, che persegue l’equilibrio dell’agroecosistema per avvicinarsi il più possibile a zero impatto ambientale.

Un pensiero su “Tre medaglie “platinum” per il Brunello

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

18 settembre 2019

Lavori in Via Castellana, per un mese cambia la viabilità

Visto che un’impresa deve effettuare dei lavori in un’abitazione in Via Castellana, a Montalcino, con l’ausilio di alcuni autocarri per caricare e scaricare del materiale edile, da oggi al 18 ottobre ogni lunedì, martedì e giovedì (orario 8.15-10.15 e 15-17)

18 settembre 2019

Tre giorni in Puglia con l’Auser di Montalcino

Nuovo viaggio dell’Auser di Montalcino, che a fine settembre organizza una tre giorni in Puglia, nella Valle d’Itria (27-29 settembre). La gita prevede visite a Polignano a Mare, Castellana Grotte, Alberobello, Ostuni, Conversano, Trani e Bari. La quota (200 euro,

17 settembre 2019

Rosewood Castiglion del Bosco, un autunno a caccia di tartufi

Rosewood Castiglion del Bosco, il resort toscano situato a Montalcino, fondato da Massimo e Chiara Ferragamo nel 2003, propone anche quest’anno un programma per vivere a pieno il fascino e l’incanto nel cuore della Toscana. L’autunno è un periodo magico per

17 settembre 2019

Vendemmia, aumentano le “squadre” ma i ragazzi dove sono?

Le stime della produzione di vino nella provincia di Siena e più in generale in tutta la Toscana fanno ben sperare. Con un 10% in più quello toscano è l’unico territorio d’Italia a registrare una crescita in quantità. Ma anche

16 settembre 2019

Asfaltature, guasti idrici, fibra ottica: da oggi cambia la viabilità

Bitumatura, riparazioni di un guasto idrico, fibra ottica. Iniziano oggi diversi lavori che cambieranno in parte la viabilità nel Comune di Montalcino. Si comincia dall’asfaltatura: i rifacimenti dell’asfalto riguarderanno Vicolo del Pino a Montalcino (da oggi e fino al termine

16 settembre 2019

Calcio, solo un pari per il Montalcino. Torrenieri esordio ok

Appuntamento rimandato con la prima vittoria stagionale. Il Montalcino non brilla e all’esordio tra le mura amiche non va oltre lo 0-0 contro il Gambassi. Poche le emozioni, ad eccezione di una traversa del solito Pecchi. I ragazzi di Corbucci

24 settembre 2019

Consiglio direttivo nel Borghetto

Il 24 settembre Consiglio direttivo nel Borghetto (ore 21.15). All’ordine del giorno lettura e approvazioni del verbale del Consiglio precedente, resoconto della Festa del Patrono, organizzazione della Cena Itinerante e della Sagra del Tordo, varie ed eventuali.

22 settembre 2019

Pensieri in Volo al Teatro degli Astrusi

Domenica 22 settembre al Teatro degli Astrusi di Montalcino (ore 17) si terrà la presentazione del libro “Pensieri in Volo” scritto dalla professoressa Maria Assunta Pisani. L’intero ricavato della vendita del libro sarà devoluto alla Residenza Sanitaria Assistita di Montalcino.

22 settembre 2019

A pranzo con l’Auser

Si rinnova “Domenica a pranzo con l’Auser”, evento che l’Auser Montalcino organizza negli spazi di Ocra. L’appuntamento è per il 22 settembre (ore 13). Per le prenotazioni (entro venerdì 20 settembre) rivolgersi a Lola (342 8044432) o Anna (338 2320339).