Inaugurati 8 bus all’Abbazia di Sant’Antimo

Inaugurati 8 nuovi bus Tiemme questa mattina a Sant'AntimoDopo i 5 bus inaugurati in Fortezza, oggi è stata la volta, all’Abbazia di Sant’Antimo, del taglio del nastro per altri 8 autobus che rientrano nel percorso di rinnovamento della flotta autobus di Tiemme. Inutile dire che, nonostante sia una notizia sicuramente positiva per i pendolari e il territorio, la speranza è che questi nuovi mezzi siano attivi anche nelle strade di Montalcino e dintorni. All’inaugurazione erano presenti l’assessore regionale ai Trasporti, Vincenzo Ceccarelli; il Sindaco di Montalcino e Presidente della Provincia di Siena, Silvio Franceschelli; il Presidente di Tiemme, Massimiliano Dindalini; il Direttore Generale, Piero Sassoli e i rappresentanti del Cda di Tiemme e dello staff aziendale. Il rinnovamento, dunque, continua con 108 nuovi bus nel biennio 2018-19. Entro la fine del 2019 saranno 57 i nuovi autobus che circoleranno, a fronte di un ulteriore investimento di oltre 10 milioni di euro, di cui 6,4 in autofinanziamento. Ad oggi dei 57 previsti, ne sono stati consegnati 23: i restanti 34 arriveranno nelle prossime settimane.

Considerato che nel 2018 Tiemme ha acquistato 51 mezzi (42 extraurbani, 4 urbani e 5 adibiti al trasporto scolastico), nel biennio 2018-19 saranno quindi “complessivamente 108 i bus inseriti per rinnovare la flotta - spiega una nota stampa - con un investimento di circa 18 milioni di euro”.

“Stiamo portando avanti un impegno importante a favore dell’innovazione generale del servizio - commenta il Presidente di Tiemme, Massimiliano Dindalini - che prevede l’inserimento graduale di nuovi bus extraurbani quali passaggi indispensabili per abbassare l’età media dei nostri mezzi, consapevoli delle necessità di rinnovamento. Oggi ne abbiamo presentati otto, frutto di un investimento di risorse proprie importanti. Questi bus saranno in servizio sul territorio delle province di Siena e di Arezzo, migliorando la qualità dei servizi erogati a beneficio della nostra utenza che, anche nel periodo estivo, sceglie il mezzo pubblico per muoversi, per motivi di lavoro ma anche turistici”.

“Dall’inizio dell’anno abbiamo messo in servizio oltre 20 nuovi bus - aggiunge il Direttore Generale di Tiemme, Piero Sassoli - ma non ci fermiamo qua, dato che già altri 12 arriveranno entro fine giugno. Quelli di oggi sono bus extraurbani da 12,2 metri di lunghezza, con motore Euro 6 dai minimi livelli inquinanti e dalle dotazioni di bordo di ultima generazione in termini di sicurezza e comfort, a beneficio sia dei passeggeri che del nostro personale alla guida. Oltre 100 nuovi bus in un biennio testimoniano l’obiettivo di crescita qualitativa del servizio che ci siamo prefissati ed oltre 18 milioni di euro di investimento certificano l’impegno finanziario che stiamo sostenendo in questa direzione”.

“Prosegue - ha detto l’assessore regionale ai Trasporti, Vincenzo Ceccarelli - l’attuazione del contratto ponte sottoscritto con le aziende, che ha validità di 2 anni. Si tratta di una risposta di qualificazione del trasporto pubblico importante, perché mezzi nuovi significano maggior comfort e sicurezza. Gli investimenti fatti ci porteranno ad un un’età media della flotta in linea con quella delle principali realtà europee. Una conferma che la strada che stiamo perseguendo è quella giusta”.

Caratteristiche bus

Gli otto nuovi bus presentati oggi sono marca OtoKar e rappresentano il terzo lotto di una consegna complessiva che conta complessivamente di 30 mezzi: nei prossimi giorni arriveranno gli ultimi 12 bus che completeranno questa fornitura.

I bus hanno una lunghezza di 12,20 metri con motore Euro 6 di ultima generazione, nel pieno rispetto ambientale. Sono dotati di impianto antincendio, doppia porta centrale, porta singola anteriore e sollevatore elettroidraulico per movimentazione passeggero diversamente abile, corredato di segnalazione visiva e acustica. All’interno i bus sono dotati di apposita zona per il trasporto di passeggero in carrozzella e hanno 4 posti per passeggero con ridotta capacità motoria.

Complessivamente i posti a sedere sono 51, più 4 strapuntini nella zona della carrozzella, che sono utilizzabili quando questa è libera. I posti in piedi previsti sono 18.

I sedili dei passeggeri sono corredati di bracciolo e di regolazione schienale, più poggiapiedi. Previsto impianto di aria climatizzata e riscaldamento indipendente, per passeggeri e autista. Ogni singolo posto a sedere è dotato di bocchette climatizzazione e luci. Lungo il corridoio sono presenti maniglioni di sostegno. I bus sono dotati di impianto video per il controllo del porta centrale e di annuncio vocale sia per l’interno del bus che per l’esterno. Ulteriori dotazioni tecnologiche: pannello ripetitore di percorso interno; impianto di video sorveglianza interno; impianto di controllo remoto AVM; tecnologia dedicata al conteggio passeggeri; router Wi-Fi utilizzabile dai passeggeri a bordo del veicolo; impianto di assistenza alla retromarcia con telecamera azionabile automaticamente con l’inserimento; obliteratrice posizionata di fianco al posto guida; innovativa superficie vetrata ad alta rifrazione solare di colore bronzo.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

19 settembre 2019

In Coppa Toscana arriva la prima vittoria per il Montalcino

Prima vittoria ufficiale per il Montalcino che nella gara di ieri tra le mura amiche, valevole per la Coppa Toscana, ha battuto per 3-0 l’Asta. Prestazione convincente per i biancoverdi che già nella prima mezz’ora erano in vantaggio di due

18 settembre 2019

Lavori in Via Castellana, per un mese cambia la viabilità

Visto che un’impresa deve effettuare dei lavori in un’abitazione in Via Castellana, a Montalcino, con l’ausilio di alcuni autocarri per caricare e scaricare del materiale edile, da oggi al 18 ottobre ogni lunedì, martedì e giovedì (orario 8.15-10.15 e 15-17)

18 settembre 2019

Tre giorni in Puglia con l’Auser di Montalcino

Nuovo viaggio dell’Auser di Montalcino, che a fine settembre organizza una tre giorni in Puglia, nella Valle d’Itria (27-29 settembre). La gita prevede visite a Polignano a Mare, Castellana Grotte, Alberobello, Ostuni, Conversano, Trani e Bari. La quota (200 euro,

17 settembre 2019

Rosewood Castiglion del Bosco, un autunno a caccia di tartufi

Rosewood Castiglion del Bosco, il resort toscano situato a Montalcino, fondato da Massimo e Chiara Ferragamo nel 2003, propone anche quest’anno un programma per vivere a pieno il fascino e l’incanto nel cuore della Toscana. L’autunno è un periodo magico per

17 settembre 2019

Vendemmia, aumentano le “squadre” ma i ragazzi dove sono?

Le stime della produzione di vino nella provincia di Siena e più in generale in tutta la Toscana fanno ben sperare. Con un 10% in più quello toscano è l’unico territorio d’Italia a registrare una crescita in quantità. Ma anche

16 settembre 2019

Asfaltature, guasti idrici, fibra ottica: da oggi cambia la viabilità

Bitumatura, riparazioni di un guasto idrico, fibra ottica. Iniziano oggi diversi lavori che cambieranno in parte la viabilità nel Comune di Montalcino. Si comincia dall’asfaltatura: i rifacimenti dell’asfalto riguarderanno Vicolo del Pino a Montalcino (da oggi e fino al termine

24 settembre 2019

Consiglio direttivo nel Borghetto

Il 24 settembre Consiglio direttivo nel Borghetto (ore 21.15). All’ordine del giorno lettura e approvazioni del verbale del Consiglio precedente, resoconto della Festa del Patrono, organizzazione della Cena Itinerante e della Sagra del Tordo, varie ed eventuali.

22 settembre 2019

Pensieri in Volo al Teatro degli Astrusi

Domenica 22 settembre al Teatro degli Astrusi di Montalcino (ore 17) si terrà la presentazione del libro “Pensieri in Volo” scritto dalla professoressa Maria Assunta Pisani. L’intero ricavato della vendita del libro sarà devoluto alla Residenza Sanitaria Assistita di Montalcino.

22 settembre 2019

A pranzo con l’Auser

Si rinnova “Domenica a pranzo con l’Auser”, evento che l’Auser Montalcino organizza negli spazi di Ocra. L’appuntamento è per il 22 settembre (ore 13). Per le prenotazioni (entro venerdì 20 settembre) rivolgersi a Lola (342 8044432) o Anna (338 2320339).