Annullate oltre 300 multe a Torrenieri

Il centro di TorrenieriColpo di scena nella vicenda delle multe all’ingresso dell’area pedonale di Via Romana a Torrenieri. Tutte le sanzioni, riferite al mese di aprile, oltre 300, sono state annullate. Giovedì un nostro articolo aveva riportato le proteste, davvero numerose, dei cittadini che nutrivano forti dubbi sull’effettiva infrazione commessa. A distanza di circa 24 ore il Comune di Montalcino, con un post su Facebook, ha cercato di fare chiarezza sull’accaduto. Confermando che gli errori ci sono stati. “A seguito dell’avvenuta verifica da parte della ditta installatrice e responsabile del varco semaforico di accesso alla “Zona Pedonale” in oggetto è stato rilevato un malfunzionamento dello stesso causato da uno sfalsamento dell’orario d’impostazione, probabilmente causato a suo tempo da un blackout nell’alimentazione”. Parte così il post (infatti tra le segnalazioni che ci erano arrivate, le maggiori riguardavano i dubbi sul passaggio in quel punto all’orario riportato nella multa) del Comune. Chi ha già pagato, e sono una trentina di persone come ci ha riportato il vicesindaco Braconi, sarà contattato dall’ufficio della Polizia Municipale per il “rimborso di quanto corrisposto ingiustamente”. Il Comune si è scusato, “per l’erroneo invio, ma la modalità di gestione informatizzata delle sanzioni impedisce un riscontro diretto da parte della Polizia Municipale, in quanto il sistema identifica i trasgressori non autorizzati in forma automatizzata ed invia le relative sanzioni; all’amministrazione perviene solamente la fotografia del trasgressore con i relativi orari di passaggio. Scusandoci con i cittadini per un errore che non dipende direttamente da questa amministrazione ma che ne è comunque imputabile in via oggettiva e che porrà gli opportuni rimedi di controllo per il futuro, siamo a ringraziare il senso civico di tutti coloro che vivono quotidianamente la realtà di Torrenieri, che hanno sollevato la questione e che ci hanno consentito di poterla risolvere rapidamente, manifestando anche la propria comprensione per l’accaduto”.

Il comunicato, che porta la firma del vicesindaco Braconi e dell’assessore Iannotta, si conclude con un aggiornamento: “con l’occasione si comunica che attualmente il “Varco alla Zona Pedonale” è perfettamente funzionante e s’invita tutti gli utenti al rispetto degli orari previsti per il transito”. Osservazione giusta, se adesso funziona, è giusto che chi “sgarra” paghi. Rimane però il dubbio se lo strumento sia funzionato correttamente anche nei mesi di maggio e giugno o se si sia “bloccato” soltanto ad aprile. Questo lo sapremo prossimamente, ancora non c’è la certezza di mettere la parola fine a questa vicenda. E ci sarà anche da fare luce sulla tipologia del guasto che potrebbe eventualmente portare il Comune ad intraprendere qualche provvedimento. Si vedrà. Il Comune di Montalcino va comunque apprezzato per la risposta e per la scelta d’azione. C’è stato un errore, e tutti saranno rimborsati anche chi, magari, l’infrazione l’aveva fatta veramente.

Il punto, però, è che forse è arrivato il momento di intavolare una discussione con il massimo coinvolgimento della popolazione per capire se continuare in questa direzione per quanto riguarda la Ztl in Via Romana. A tanti cittadini non piace, di negozi nel “corso” ce ne sono sempre meno e altri, a quanto ci risulta, stanno pensando di chiudere. Non è tutta colpa della zona pedonale, claro, però questa scelta continua a dividere: la viabilità crea più di un grattacapo, mezzi pesanti in primis, il lastricato e le luci richiedono manutenzione continua e si è generato pure qualche incidente. Abbiamo contattato il vicesindaco Angelo Braconi che ci ha detto che l’amministrazione è sempre disponibile a un confronto, dall’altra parte c’è un gruppo di cittadini di Torrenieri che è pronto a riunirsi per discutere se azionare qualche tipo di iniziativa.

Un pensiero su “Annullate oltre 300 multe a Torrenieri

  1. Pingback: Multe area pedonale, eliminate anche per maggio e giugno | Montalcino News

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

15 ottobre 2019

I numeri della Granfondo: 1.100 al via (video)

L’attesa della partenza e le biciclette al via. La passione di uno sport e di un evento, la Granfondo del Brunello e della Val d’Orcia, capace di portare sul territorio oltre 1.100 persone. Nel video che abbiamo realizzato ci sono

14 ottobre 2019

Francigena Ultramarathon: in 350 a Torrenieri

Il weekend che è appena andato in archivio è stato anche quello della World Francigena Ultramarathon che ha percorso l’antico itinerario di “Sigerico”. Una manifestazione che si pone l’obiettivo di far conoscere il territorio e quindi anche le sue bellezze

14 ottobre 2019

Il Consorzio del Brunello accoglie enotecari italiani e francesi

Prosegue la collaborazione storica tra il Consorzio del Brunello e Vinarius: l’associazione delle enoteche italiane in questi giorni è a Montalcino per uno stage formativo dei suoi associati, che quest’anno sarà ancora più speciale. Da aprile, infatti, insieme all’Associazione Enotecari

14 ottobre 2019

Montalcino, esonerato Corbucci. A breve il nome del sostituto

L’avventura di Luca Corbucci a Montalcino è arrivata al capolinea. La società biancoverde, alla luce delle difficoltà incontrate in questo avvio di stagione, ha deciso di sollevare dall’incarico l’ex tecnico del Badesse. “Come spesso avviene in questi casi, paga la

14 ottobre 2019

Montacino finisce di nuovo sul Tg2 Weekend

“Non si può citare Montalcino senza pensare subito al vino che ormai identifica questo territorio”. Comincia così il servizio Rai dedicato a Montalcino e mandato in onda nel Tg2 Weekend del 12 ottobre, a tre settimane esatte dalla visita alla

12 ottobre 2019

Una pedalata nobile in cantina con le Lady Bike

La Granfondo del Brunello e della Val d’Orcia è partita e già da stamattina ha iniziato ad animare Montalcino. Una comitiva di circa trenta persone, in attesa della “classicissima” di domani, che spegne 30 candeline, hanno aderito al progetto delle

20 ottobre 2019

La Passeggiata in Rosa a Montalcino

Per il terzo anno le Hop Hope organizzano la “Passeggiata in Rosa” che andrà alla scoperta delle mura di Montalcino. Un percorso di 7 km aperto a tutti, facile, con ritrovo domenica 20 ottobre (ore 14.30) al parcheggio sterrato dello

19 ottobre 2019

“I Quartieri per la storia” a Montalcino

Sabato 19 ottobre (ore 17.30), nel Complesso di Sant’Agostino, terzo appuntamento con “I Quartieri per la storia”, progetto che prevede la pubblicazione di una tesi di laurea inedita o di un nuovo lavoro di ricerca sulla storia di Montalcino, sostenuti

19 ottobre 2019

Cena nel Travaglio

Il 19 ottobre (ore 20) cena nel Quartiere Travaglio. Prenotazioni nella bacheca della società.