Il nuovo Disciplinare delle Feste Identitarie

Bandiere Da ieri pomeriggio i Quartieri di Montalcino possono addobbare il centro storico con le loro bandiere. Lo prevede il Disciplinare delle Feste Identitarie, documento alla base delle due manifestazioni storiche (Apertura delle Cacce e Sagra del Tordo) che è stato da poco revisionato per chiarire alcuni punti e risolvere dei refusi. Un lungo lavoro, iniziato quasi due anni fa dal compianto Roberto Caselli, portato avanti dal Comitato di Tutela e infine concluso dal sindaco Silvio Franceschelli e dal delegato alle Feste Identitarie Alessandro Nafi. Il nuovo testo, approvato in via definitiva dal Consiglio Comunale il 30 luglio, si concentra su diversi argomenti.

La carta territoriale del BorghettoInnanzitutto l’esposizione delle bandiere: ogni Quartiere lo potrà fare liberamente nella parte esterna delle proprie sedi istituzionali, delle proprie Chiese (Santa Croce, San Pietro, Corpus Domini e Osservanza) e dei Campi di Tiro per tutto l’anno. Il Quartiere vittorioso, ma questa non è una novità, potrà farlo inoltre per non più di un mese dal giorno della vittoria e la settimana precedente e successiva alla festa della vittoria.

La carta territoriale del PianelloViene poi chiarita la suddivisione dei territori, con tanto di carte geografiche allegate: il Teatro degli Astrusi diventa luogo neutro (lo erano già Palazzo Comunale storico, nuovo Palazzo Comunale, Loggiato Monumentale, Fortezza e Campo Sportivo) al pari del piccolo triangolo di verde sul lato sinistro della Chiesa della Madonna del Soccorso, che la Ruga ha ceduto per volontà di Roberto Caselli, e che il Comune sta trasformando in un’area giochi per bambini. I Giardini dell’Impero invece restano a disposizione di tutti i Quartieri soltanto nei giorni antecedenti e successivi alla Sagra del Tordo.

La carta territoriale della RugaUn’intera sezione è dedicata al Comitato di Tutela, composto da tre membri (due sono proposti dai Quartieri, il terzo dalla giunta comunale) che devono essere residenti nel Comune di Montalcino, imparziali, con un alto ruolo dirigenziale nei Quartieri alle spalle e conoscitori della Festa e delle tradizioni di Montalcino. Il nuovo Disciplinare delinea quelle che sono le competenze del Comitato: valorizzare il patrimonio culturale, artistico e delle tradizioni dei Quartieri di Montalcino attraverso proprie iniziative; promuovere incontri con le dirigenze dei Quartieri e con l’amministrazione comunale, diretti allo studio e alla soluzione dei problemi inerenti alla Festa; tenere i rapporti con i responsabili incaricati dal Comune nella preparazione degli spazi adibiti alla Festa, a tutela del suo decoro; vigilare sull’attività di comunicazione della Festa e proporre iniziative ad essa collegate. Il Comitato inoltre “non può essere in alcun caso organo giudicante, né partecipare a nessun tipo di votazione decisionale volta alla risoluzione dei problemi stessi” e si impegna “affinché l’utilizzo dei simboli dei Quartieri e della Festa non siano usati in modo lesivo, offensivo e denigratorio. Insegne, bandiere, stemmi, raffigurazioni e immagini relative alla Festa appartengono al patrimonio dei Quartieri e del Comune e non possono essere riprodotti, esposti o diffusi a scopi commerciali o promozionali senza l’autorizzazione del Comitato stesso”.

La carta territoriale del TravaglioInfine, è istituito l’albo d’oro dei successi riportati sul campo. Un tema, quello dell’assegnazione delle vittorie, che ha provocato diverse polemiche negli anni tra i Quartieri, in particolare sui due tornei di Apertura del 1978 (non assegnato) e 1995 (vittoria del Travaglio). L’albo, che si basa su atti ufficiali, mette finalmente per iscritto l’esito delle gare. Anche se le discussioni, forse, non si placheranno mai.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

13 dicembre 2019

Dal Comune 22.000 euro per le attività natalizie

È di 22.000 euro la cifra stanziata dal Comune di Montalcino da destinare alle Pro Loco del territorio per le attività natalizie 2019. Nello specifico 13.000 euro andranno a Montalcino, 2.500 euro a San Giovanni d’Asso, 2.400 euro a Torrenieri,

13 dicembre 2019

Cambio nella Commissione per il paesaggio di Montalcino

Cambio nella Commissione per il paesaggio di Montalcino, ente che si occupa dell’autorizzazione paesaggistica (di competenza della Regione, che può tuttavia delegarla ai Comuni). L’ingegnere Luciano Solfanelli (di Chianciano Terme) e l’architetto Lorena Di Girolamo (di Firenze) vanno a sostituire

13 dicembre 2019

San Giovanni d’Asso, il 19 dicembre stop all’erogazione di acqua

Lavori di manutenzione programmata nel Comune di Montalcino. Il 19 dicembre (ore 8.30-17) i tecnici di Acquedotto del Fiora effettueranno un intervento in Via della Stazione, a San Giovanni d’Asso, determinando la temporanea sospensione dell’erogazione di acqua alle utenze situate

12 dicembre 2019

Il Brunello al top nelle liste dei ristoranti di Pechino

Il Brunello di Montalcino è tra le denominazioni più presenti nelle liste dei ristoranti di Pechino. Lo rivela un approfondimento di WineNews sui dati dello studio MiBD “Wines in Beijing Restaurants”, che rivela un quadro sfaccettato ed interessante nei 158

12 dicembre 2019

Un “rinforzo” per la Polizia Municipale di Montalcino

Un “rinforzo” per la Polizia Municipale di Montalcino. Il Comune di Montalcino ha assegnato un incarico per prestazione occasionale a Carlo Terzuoli, dipendente della Provincia di Siena e originario di Abbadia San Salvatore. Il contratto partirà il 16 dicembre e

11 dicembre 2019

Il costo delle luminarie del Natale a Montalcino

È di 18.000 euro (Iva inclusa) il costo per le luminarie di Natale nel Comune di Montalcino, affidate quest’anno ad una ditta pistoiese che svolgerà il servizio anche nel 2020, allo stesso prezzo. È quanto si apprende da una determina

15 dicembre 2019 16:00

San Giovanni d’Asso per Telethon

Importante iniziativa in arrivo a San Giovanni d’Asso e in programma per il prossimo weekend. Per i 30 anni della Fondazione Telethon è stato promosso l’evento “Fammi un regalo”, in cui sarà possibile acquistare dei cuori di cioccolata (in tre

14 dicembre 2019

“DuoVa” e beneficenza a S.Angelo

Una serata per ricordare e fare del bene e in cui non mancherà la musica, l’allegria e la buona cucina locale. Sabato 14 dicembre, alle ore 20.30, al Circolo Ricreativo di Sant’Angelo in Colle è in programma la cena di

14 dicembre 2019

A cena con il Montisi calcio

A cena con l’associazione sportiva Montisi. Sabato 14 dicembre, alle ore 20, nei locali dell’associazione, l’A.s. Montisi invita tutti i montisani e non, simpatizzanti e atleti a partecipare alla consueta cena degli auguri. Una serata per stare insieme ma che