Arrivederci Granfondo: nel 2020 non si farà

Nel 2020 la Granfondo non si svolgeràNon si può dire che sia un fulmine ciel sereno visto il tempo di questi giorni. Ma la notizia sorprende: nel 2020 la Granfondo del Brunello e della Valdorcia non si farà. La “classica delle ruote grasse” che solo pochi mesi fa ha portato, dicono gli organizzatori, circa 3.000 persone nel territorio tra atleti e ospiti, festeggiando come meglio non si poteva il trentesimo anniversario dell’evento, il prossimo anno rimarrà ai box. Con questi numeri viene difficile spiegare i motivi dello stop. Ma non per chi conosce la Granfondo: l’evento è cresciuto tantissimo e i volontari della Orso on Bike, associazione che organizza la manifestazione, hanno bisogno di un anno di pausa. Perché per un gruppo di meno di 10 persone che arriva a 30-40 nelle settimane dell’evento, non è semplice andare portare avanti un progetto che come ci dice il presidente Mauro Pieri “è diventato troppo grande per noi”. Perché non è solo la gara. C’è da ripulire tutto il tragitto, organizzare gli arrivi, prendere i contatti, fare tutto al meglio. E la passione non riesce a colmare l’esigenza di risorse, umane ed economiche, necessarie per fare in modo che la Granfondo continui a crescere. Arrivati a un certo punto non si può andare al ribasso. Ma verrà comunque proposto un evento alternativo e più gestibile per la Orso on Bike: “domenica 11 ottobre 2020 - dicono gli organizzatori - ci focalizzeremo su una Brunelloxco, una specie di cross country con uno spettacolare giro da ripetere che porterà sicuramente nuovi stimoli al comitato organizzatore. Al sabato invece ci sarà un grande raduno e test di e-bike in collaborazione con il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino e il Comune di Montalcino”. Con cui, tra l’altro, sono previsti degli incontri nei prossimi giorni. Si parlerà di futuro, ma una cosa è certa: nel 2020 niente Granfondo. E questo è un peccato, sia per il territorio ma anche per gli appassionati di tutta Italia che hanno accolto la notizia con dispiacere.

La Granfondo 2019Ma l’intenzione e la speranza è quella di tornare nel 2021. I bikers, d’altronde, non mollano mai e c’è anche l’idea di brevettare il marchio che ovviamente fa gola. Questo il saluto della Orso on Bike che domenica organizza con le “Lady Bike” una festa, una escursione a Pieve a Salti. “Trenta anni. Un grande spicchio di vita, dove tutto è cambiato, il mondo, lo stile di vita, i lavori, le professioni…Dove anche il nostro sport è cambiato; bici, bikers, percorsi, salite, discese, regolamenti, responsabilità, permessi, organizzatori, circuiti, riviste, giornalisti, le nuove e-bike. Allora c’era la Rampilonga e la Speedylonga, adesso la Hero e la Dsb. Crediamo di aver organizzato un evento straordinario, una festa di 30 anni che sarà ricordata a lungo: eravamo partiti in 46 iscritti in Piazza Nova a Castelnuovo dell’Abate e siamo arrivati ai 1.200 iscritti di Viale Strozzi a Montalcino. Lo sforzo organizzativo dell’Orso on Bike è andato oltre all’immaginabile. Due anni di preparativi, tanti giorni di confronti, idee, lavoro, arrabbiature…e tantissima soddisfazione finale. Una esperienza, un percorso di vita che auguriamo a tutti gli appassionati di vivere! Per noi adesso è arrivato il momento di prendere un momento di pausa e di riflessione.Impossibile ringraziare tutti quelli che ci hanno aiutato fin dalla prima edizione: qualcuno lo ha fatto solo con il cuore, altri per amicizia, altri per pura passione, ma nessuno e sottolineo nessuno per interesse o fini personali”.

2 pensieri su “Arrivederci Granfondo: nel 2020 non si farà

  1. Pingback: Ad ottobre torna la Granfondo del Brunello | Montalcino News

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

21 aprile 2021

Covid, imprese agricole: scadono 30 giugno i termini per ottenere prestiti

Hanno tempo fino al 30 giugno le imprese agricole e agroalimentari per ottenere prestiti in liquidità fino a 200.000 euro con garanzia gratuita. Questa è la misura messa a punto dalla Regione Toscana e, spiega una nota di Toscana Notizie

21 aprile 2021

Aperte le iscrizioni per il Nido di Montalcino e S.Angelo Scalo

Sono aperte le iscrizioni per l’accesso al servizio Nido per l’Infanzia per l’anno educativo 2021/2022. A partire da oggi, mercoledì 21 aprile, e fino a venerdì 18 giugno, sarà possibile per le famiglie dei bambini nella fascia di età compresa

20 aprile 2021

“Pacchetto scuola”, attivo bando per richiedere il contributo 2021-22

È attivo il bando per richiedere un contributo economico per l’anno scolastico 2021-2022. Si tratta del “Pacchetto scuola”, strumento economico della Regione Toscana per garantire il diritto allo studio sostenendo le spese scolastiche (servizi, libri e altro materiale didattico) degli

16 aprile 2021

Una nuova modalità online per cambiare il medico di famiglia

La Asl Toscana Sud Est ha messo a disposizione dei cittadini una nuova modalità per la scelta del medico di medicina generale o pediatra di libera scelta. Oltre ai canali usuali (https://www.uslsudest.toscana.it/cosa-fare-per/scegliere-il-medico-o-il-pediatra) e alla mail anagrafesanitaria@uslsudest.toscana.it, che restano attivi, il

15 aprile 2021

Freddo, accensione straordinaria dei riscaldamenti a scuola

La primavera tarda ad arrivare con le temperature che continuano ad essere “fuori stagione”. Gli studenti, durante le ore di studio e lavoro, hanno lamentato una maggior percezione del freddo: il Comune di Montalcino è così intervenuto con un’ordinanza che

15 aprile 2021

Montalcino in arancione. Da maggio possibili riaperture

Montalcino, da 4 giorni tornata zona arancione, potrebbe restarci anche la prossima settimana. Domani il monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità dovrebbe confermare il colore in Toscana ad eccezione della provincia di Prato, consentendo quindi di tenere aperte tutte le scuole

30 maggio 2021

Eroica Montalcino

Domenica 30 maggio torna Eroica Montalcino, appuntamento imperdibile per gli amanti delle bici d’altri tempi tra sterrati unici e panorami mozzafiato. Cinque i percorsi tra cui scegliere: Percorso Lungo Eroico (153 km, dislivello 2.860 metri); Percorso Medio Val d’Orcia (96

19 maggio 2021

Arriva il Giro d’Italia

Un grande spettacolo di sport, paesaggio e bellezza. Il 19 maggio il Giro d’Italia partirà da Perugia e si concluderà (con oltre 70 km nel territorio comunale) a Montalcino con il traguardo di viale Roma che ospitò anche i due

23 aprile 2021

Assemblea del Pianello

Il 23 aprile, alle ore 17.30, è convocata l’assemblea ordinaria del Pianello. All’ordine del giorno l’approvazione del bilancio consuntivo del 2020 e il bilancio preventivo del 2021, le comunicazioni del presidente e soprattutto la nomina della commissione elettorale, primo passo

©2011-2021 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy