Fondi Ocm, una pioggia di soldi per Montalcino

Un brindisi romantico sullo sfondo dei vigneti di MontalcinoPioggia di soldi nelle cantine di Montalcino. Circa 2,5 milioni di euro andranno a beneficio del Consorzio del Vino Brunello di Montalcino e decine di produttori di Brunello, tra i soggetti ammessi alla graduatoria provvisoria, stilata lo scorso 16 ottobre dalla Regione Toscana, relativa ai fondi Ocm, i programmi nazionali di sostegno al settore vitivinicolo. La Regione ha approvato tutti e 31 i progetti presentati per un totale di risorse concesse pari a oltre 14 milioni di euro. Va detto prima di tutto che la stima riferita a Montalcino è indicativa, dal momento che vengono elencati i capofila ma non tutti gli effettivi beneficiari di questi fondi. Cosa discutibile, tra l’altro, visto che si tratta di fondi pubblici, che pur rivestono una grande importanza per la promozione del vino italiano.

Nella graduatoria, in cui troviamo denominazioni come Bolgheri, Chianti Classico e Montepulciano d’Abruzzo, buona parte del budget, destinato tendenzialmente ai mercati di Usa, Canada e Cina, viene assorbito dal Brunello di Montalcino. A partire proprio dal Consorzio, capofila di una ATI (associazione temporanea d’impresa) che coinvolge in modo minore anche il Consorzio Tutela Vini Maremma Toscana e il Consorzio Tutela Vini Montecucco e che usufruirà di 479.452,05 euro per un progetto di promozione dal costo complessivo di 1.065.449 euro.

Ci sono poi ATI dove le cantine di Brunello sono capofila: Uccelliera, che insieme ad altre 25 aziende (16 di Montalcino) riceverà 461.450,35 euro per un progetto di 1.025.445,24 euro sui mercati di Brasile, Cina, Canada, Svizzera e Usa; La Magia, alla guida di un’associazione temporanea di 23 aziende (15 di Montalcino) che disporrà di 381.358,91 euro su un importo di 847.464,24 euro per la promozione in Canada Cina, Russia, Thailandia e Usa; Col d’Orcia, in prima fila su due finanziamenti: 797.114,83 euro per un progetto di promozione del vino nel mondo di 1.732.858,34 euro e 351.253,80 euro per un programma di promozione del vino in Usa di 780.564 euro. Biondi Santi invece ha partecipato come soggetto individuale e otterrà 132.594 euro per un progetto di 270.600 euro.

Nell’elenco troviamo anche altri produttori con interessi a Montalcino: Tenute Piccini (proprietario di Villa al Cortile) è il capofila di un’ATI che riunisce dieci nuovi beneficiari, dei quali ben 8 di Montalcino, che otterranno un finanziamento di 732.489,83 euro su un progetto dal valore complessivo di 1.464.979,66 euro rivolto al Sud Est asiatico, Sud America, Canada e Usa, mentre Tenuta Poggio al Tesoro della famiglia Allegrini (San Polo) è alla guida di un progetto intitolato “Toscana: vini d’autore” che riceverà 146.994 euro su un totale di 299.988 euro.

Da segnalare poi come diverse cantine di Brunello aderiscono a progetti in cui non compaiono direttamente. Per esempio quello da 1.117.730,77 euro (e un finanziamento pubblico di 502.978,84 euro) che vede capofila il Gruppo Vinicolo Santa Margherita, una delle realtà private più importanti del vino italiano, dove su 22 aziende coinvolte addirittura 17 producono Brunello, o quello di associazioni come Confagri Promotion, società consortile partecipata da Confagricoltura e altre decine di aziende vitivinicole (758.843,64 euro su 1.897.108 euro), Cia Toscana, dove sono presenti 6 aziende di Montalcino (366.390,91 euro su 763.314,38 euro) e Made in Tuscany, gruppo che include, tra gli altri, Col di Lamo e Col d’Orcia (671.490,75 euro su 1.492.201,67 euro).

La graduatoria provvisoria è stata inviata al Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo e ad Agea, l’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura, che si occupa dei controlli precontrattuali. A seguito delle verifiche la Regione comunicherà la graduatoria ufficiale e le risorse saranno erogate da Agea, che stipulerà i contratti con i soggetti beneficiari entro il 31 dicembre 2019.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

13 luglio 2020

Filarmonica Puccini, si rinnova il Consiglio Direttivo

Sono tredici i candidati al nuovo Consiglio Direttivo della Filarmonica “Giacomo Puccini” di Montalcino. Le elezioni si terranno il 20 luglio (ore 17-20) e il 21 luglio (ore 15-20), i soci della Filarmonica in regola con le quote 2019 potranno

13 luglio 2020

Arrivano i giochi per i bambini in Pineta a Montalcino

Vi avevamo già parlato del restyling della Pineta di Montalcino, luogo in cui l’amministrazione comunale sta investendo per la sua riqualificazione. Dopo le piante e altre migliorie, presto arriveranno anche i giochi per i bambini che potranno così divertirsi all’interno

10 luglio 2020

Lavori, cambia la viabilità a Montalcino, Torrenieri e San Giovanni

Lavori in vista e modifiche di viabilità nel Comune di Montalcino. Dal 13 luglio fino al termine delle operazioni (non oltre il 25 luglio) potrebbe essere istituito un senso unico alternato in Via Giuseppe Giusti a Torrenieri e in Via

10 luglio 2020

Sarà sostituito il ponticello sul torrente Spagnola

Verrà sostituito il ponticello anni Settanta della Sp 117 sul torrente Spagnola, vicino a Sant’Angelo Scalo, che in passato, ad ogni precipitazione intensa, si è trasformato in una sorta di diga capace di invadere case e terreni, minacciando anche i

10 luglio 2020

Bus Montalcino-Chiusi (Frecciarossa): gli orari del servizio

Sarà attivo fino a lunedì 14 settembre il collegamento autobus di Tiemme, con cadenza giornaliera, in coincidenza con la recente riattivazione della fermata del Frecciarossa alla stazione di Chiusi. Come avevamo scritto su queste pagine si tratta di un servizio

9 luglio 2020

Raduno di auto, divieto di sosta nel piazzale della Fortezza

Il 12 luglio, dalle ore 9 alle ore 11, sarà vietata la sosta a tutti i mezzi nel parcheggio a pagamento del piazzale della Fortezza di Montalcino. Il Comune ha accettato la richiesta di ClubAlfa e Alfa Race Project di

12 luglio 2020

Il “Sunday Brunch” di San Polo

Domenica 12 luglio appuntamento con il “Sunday Brunch” di San Polo che partirà da una passeggiata in vigna con tanto di zainetto in spalla e mappa della zona. I visitatori saranno poi guidati ad una visita in cantina per cogliere

8 luglio 2020

“Parliamo di vino” con Montalcino Bio

“Parliamo di vino… uno sguardo speciale in cantina”. Tornano le iniziative di Montalcino Bio con un convegno online in programma l’8 luglio e che vede nell’organizzazione, oltre al Comitato, anche l’Ordine degli agronomi e forestali della Provincia di Siena e

4 luglio 2020

“Sportivamente” a Montalcino

“Sportivamente” a Montalcino con le associazioni del territorio. Sabato 4 luglio appuntamento in Piazza del Popolo alle ore 17.30 per un’escursione a piedi, a cavallo e in bicicletta per poi ritrovarsi, alle 19.30, ai giardini della Fortezza per un aperitivo