Bottega Spa mette radici a Montalcino

L'azienda di Brunello di Montalcino Domus Vitae è stata acquisita da Bottega SpaBottega Spa, azienda trevigiana fondata nel 1977 da Aldo Bottega, ha messo radici a Montalcino, con l’azienda Domus Vitae, 83 ettari (di cui 13 a Rosso di Montalcino e 70 boschivi) vicino al borgo di Camigliano (un affitto a lungo termine destinato a trasformarsi in un acquisto). La cantina, ospitata da un cassero senese dell’Ottecento, un tempo struttura a difesa del territorio, produce Brunello di Montalcino, Brunello Riserva Prêt-à-Porter (il packaging è stato creato dalla stilista americana Denise Focil; l’etichetta è stampata su un rettangolo di ecopelle marrone, incorniciato da una serie di borchie metalliche), Rosso di Montalcino, Sant’Antimo, grappa di Brunello e olio di oliva biologico. Il Brunello 2015 e il Rosso 2018 saranno presentati in occasione di Benvenuto Brunello 2020, che vedrà l’“esordio” a Montalcino di Bottega, realtà che produce grappe, liquori, Prosecco, Amarone, Ripasso, Bolgheri, Chianti e Chianti Classico ed esporta in oltre 140 Paesi nel mondo, in particolar modo Corea del Sud, Singapore, Germania, Svizzera e Svezia. Il Brunello, con Domus Vitae, rappresenta un ulteriore veicolo di traino per l’export.

“Da quando ho iniziato la mia attività imprenditoriale nel mondo del vino - spiega Sandro Bottega - Montalcino è sempre stato un punto di riferimento importante. Si sono verificate le condizioni per entrare in possesso di una cantina all’interno della denominazione e ho quindi deciso di rafforzare sempre più il legame tra la mia azienda e uno dei territori simbolo dell’enologia italiana. Abbiamo scelto Domus Vitae, realtà consolidata situata nella zona di Camigliano e contornata da un’ampia estensione boschiva, perché in questo contesto si crea un microclima particolare ed estremamente favorevole alla coltivazione della vite”.

Focus: Bottega Spa

L’azienda Bottega, guidata da Barbara, Sandro e Stefano Bottega, è al tempo stesso cantina e distilleria. Fondata nel 1977 da Aldo Bottega con la denominazione Distilleria Bottega, l’azienda ha sede a Bibano di Godega (TV), 50 km a nord di Venezia, dove produce grappe, vini e liquori che si rivolgono a un target di livello alto e medio alto. Tra le grappe, commercializzate con i marchi Alexander e Bottega, si distinguono le pregiate selezioni di monovitigni e i distillati maturati in barrique. La gamma dei vini Bottega comprende il Prosecco, tra cui il noto Bottega Gold, e altri spumanti di grande personalità. In due cantine a gestione diretta, in Valpolicella e a Montalcino vengono prodotti Amarone, Ripasso, Brunello di Montalcino e altri grandi rossi. Completano l’offerta Bottega i liquori alla frutta e alle creme, tra cui Limoncino, Gianduia, Fiordilatte. L’azienda, che nel 2013 si è trasformata in Bottega S.p.A., distribuisce i propri prodotti in oltre 140 paesi nel mondo.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

17 febbraio 2020

Calcio, sconfitte dolorose per Montalcino e Torrenieri

Finite le ambizioni di alta classifica o di playoff, adesso l’obiettivo rimasto è uno solo ma assolutamente da non fallire: la salvezza. Clamorosa sconfitta ieri per il Montalcino che in vantaggio di due reti alla fine del primo tempo esce

17 febbraio 2020

Montalcino, due interventi di manutenzione di Acquedotto del Fiora

Due interventi di manutenzione programmata sulla rete idrica di Montalcino. Si inizia mercoledì 19 febbraio dalle ore 8.30 alle ore 16.30, quando i tecnici di Acquedotto del Fiora saranno al lavoro a Sant’Angelo Scalo, determinando la temporanea sospensione del flusso

14 febbraio 2020

L’Osteria Perillà rende omaggio a Benvenuto Brunello

Per Benvenuto Brunello, che si svolgerà a Montalcino dal 20 al 24 febbraio, l’Osteria Perillà di Rocca d’Orcia, il primo ristorante stellato nelle vicinanze di Montalcino, interrompe il suo periodo di chiusura per rendere omaggio al grande rosso di Toscana.

14 febbraio 2020

Calcio, match delicati per Montalcino e Torrenieri

Sul campo di Uopini, il Montalcino (domenica 16 febbraio, ore 15) affronta la quarta forza del campionato, il San Donato, che al momento vanta il secondo attacco del torneo. Match non semplice ma per allontanare lo “spauracchio” della zona playout

14 febbraio 2020

Brunello Crossing al via con 18 nazionalità rappresentate

Ci siamo, questo weekend ormai in arrivo è quello della quarta edizione della Brunello Crossing. Un evento che richiama a Montalcino oltre 1.500 runners e amanti delle passeggiate, una vetrina anche per il territorio e i suoi prodotti enogastronomici oltre

12 febbraio 2020

Trekking a Montalcino in occasione di Benvenuto Brunello

In occasione di Benvenuto Brunello “In Rainbows Treks” e la guida turistica Edoardo Bidini organizzano un trekking di 7 chilometri a Montalcino, con partenza dal centro storico (ore 9.30), breve visita della città e camminata tra i filari dei vigneti,

23 febbraio 2020

“L’Inedito”: teatro a Torrenieri

Domenica 23 febbraio, alle ore 17.30, il Nuovo Teatro della Val d’Orcia di Torrenieri ospita la lezione-spettacolo di improvvisazione teatrale “L’Inedito“ della compagnia “Quinta di Copertina”, una produzione Cooperativa Mestieri del Palco, consulenza registica a cura di Stefano de Luca.

22 febbraio 2020 16:00

Il carnevale nella Ruga

La Ruga organizza il carnevale per i bambini sabato 22 febbraio alle ore 16 con gli appuntamenti che proseguiranno anche martedì 25 febbraio in Piazza del Popolo con il tradizionale “si brucia costolone”. Mercoledì 26 febbraio, infine, la merenda di

22 febbraio 2020

Francigena in Maschera

Il 22 febbraio torna per il quarto anno consecutivo “Francigena in Maschera”, la festa carnevalesca che ogni anno riunisce a Torrenieri un numero sempre crescente di bambini, ma che diverte anche i più grandi. Piace il “Neno” che ricorda le