Montalcino-Napa: “giovani saranno protagonisti”

Nel corso della cerimonia sono state consegnate le chiavi della città a Lorenzo OrtonaMontalcino e Napa, Valdorcia e California. Qualcosa di importante sta per nascere per un progetto che potrà avere sviluppi interessanti per il futuro. “Abbiamo l’esigenza di guardare a questo gemellaggio con uno spirito costruttivo per questo territorio. Abbiamo la responsabilità di essere un luogo che, grazie al nostro primato, si fa promotore non solo per Montalcino e la Val d’Orcia, ma per tutta la provincia di Siena e la Toscana intera, di valori significativi per una crescita culturale e imprenditoriale delle nostre comunità attraverso la formazione dei nostri giovani. Un progetto che mi immagino come parte pubblica veda protagonisti i nostri ragazzi andare negli Stati Uniti e che i giovani americani possano venire da noi”. Così Silvio Franceschelli, sindaco di Montalcino che ha consegnato, insieme al presidente del Consorzio del vino Brunello di Montalcino Fabrizio Bindocci, le chiavi della città all’ex Console Generale d’Italia a San Francisco Lorenzo Ortona.

La città del Brunello ha voluto ringraziare “per il prezioso supporto prestato in occasione del gemellaggio tra la città di Napa e Montalcino” che presto, sarà ufficializzato, dopo essere stato avviato l’iter dalle due amministrazioni locali.

“Oggi è stata una giornata particolarmente importante perché suggella l’amicizia tra Montalcino e il comune di Napa – ha detto Lorenzo Ortona - Il gemellaggio potrà avere moltissimi effetti positivi per le due comunità dal punto di vista turistico, di scambi tra giovani, e di scambi sulle tecniche di produzione del vino. Napa e Montalcino rappresentano a livello globale due eccellenze del vino conosciute e amate in tutto il mondo. Sono certo che questo nuovo gemellaggio potrà far conoscere gli straordinari prodotti di Montalcino in maniera ancora più approfondita negli Stati Uniti di America”.

“Il gemellaggio con Napa – ha aggiunto il presidente del Consorzio del vino Brunello di Montalcino Fabrizio Bindocci - deve essere un modo per consentire ai nostri ragazzi, non solo ai nostri studenti ma anche ai nostri figli che già lavorano in azienda, di fare dei percorsi di studio, per aprirsi la mente. Andare in giro per il mondo, confrontarsi con altre realtà produttive importanti come Napa deve servire a migliorare le loro capacità professionali e aprirle al mondo lavorativo”.

Alla cerimonia erano presenti anche Flavia Martini, David Cilli e Tommaso Cecchini, nostri concittadini che da tempo vivono a Napa, che si sono adoperati per avviare le relazioni istituzionali tra i due territori, cui va il ringraziamento dell’Amministrazione comunale per quanto fatto, e per la collaborazione che non mancherà in vista dello sviluppo fattivo della collaborazione tra le municipalità.

La cerimonia di ringraziamento, organizzata in collaborazione con il Consorzio del vino Brunello di Montalcino, si è svolta all’interno del Tempio del Brunello e ha visto la partecipazione, tra gli altri, anche del vice console Fabio Ballerini, del prefetto Maria Forte, del questore Costantino Capuano e delle forze di polizia e di sicurezza.

Il gemellaggio Montalcino e la città di Napa in California hanno avviato da tempo le procedure per unirsi in un gemellaggio nel segno della cultura enologica, del paesaggio e della formazione professionale tra operatori e studenti. Il Consiglio comunale ha approvato nei mesi scorsi lo schema di accordo istituzionale e ha autorizzato il sindaco Silvio Franceschelli alla sottoscrizione del patto con il sindaco di Napa Scott Sedgley, oltre alla costituzione di un comitato per il gemellaggio che avverrà a breve. La stessa cosa ha fatto la città di Napa in modo da poter così sancire, nei prossimi mesi il gemellaggio tra le due municipalità secondo una serie di eventi che saranno calendarizzati non appena la contingenza epidemiologica lo consentirà.

I contatti da tempo avviati con il sostegno del Consolato Generale d’Italia a San Francisco, intercorsi tra il Comune di Montalcino e la Città di Napa, hanno scaturito un dialogo per la costituzione di un duraturo rapporto di collaborazione istituzionale. Il Sindaco Silvio Franceschelli ha scritto alla Città di Napa chiedendo “la disponibilità a promuovere la costituzione di una nuova rete di relazioni internazionali anche mediante la realizzazione di un gemellaggio tra istituzioni, attraverso il quale poter creare opportunità e azioni che rendano agevole, proficua e duratura la collaborazione fra realtà affini, seppure distanti e l’implementazione di eventi e programmi che sviluppino il potenziale delle realtà coinvolte verso l’esterno”. La risposta del Sindaco del Comune di Napa, Scott Sedgley, non è tardata ad arrivare per esprimere “la piena ed entusiasta volontà a creare il gemellaggio tra le due città”.

Un pensiero su “Montalcino-Napa: “giovani saranno protagonisti”

  1. Pingback: Napa-Montalcino, il 15 ottobre la firma del gemellaggio | Montalcino News

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

30 giugno 2022

Cristiano Cini confermato presidente di Ais Toscana

Cristiano Cini è stato riconfermato per un secondo mandato alla presidenza di Ais Toscana. Sarà lui a guidare l’Associazione regionale dei sommelier per i prossimi quattro anni. La composizione della squadra sarà annunciata prossimamente, nel frattempo conferme e novità, al

29 giugno 2022

Campagne senesi a secco, a rischio produzione olio

“La situazione è critica ormai su tutto il territorio provinciale. Il settore cerealicolo è in questo momento quello più colpito, anche perché ormai per alcune colture come il grano la situazione è compromessa in maniera irreversibile, perché siamo in periodo

27 giugno 2022

25.000 euro per il rifacimento della rete fognaria a Montisi

Un nuovo rifacimento per le reti fognarie (nera e acque bianche) lungo un tratto della strada comunale Via Degli Orti, a Montisi. I lavori - “indispensabili ad una corretta esecuzione dell’intervento di palificazione per il consolidamento del muro in pietra

27 giugno 2022

Emergenza acqua: il vademecum di Coldiretti contro gli sprechi

Chiudere il rubinetto mentre ci si lava i denti può garantire un risparmio tra i 15 ed i 20 litri di acqua ad ogni lavaggio. Così come preferire la doccia alla vasca da bagno: in questo caso si può evitare

27 giugno 2022

Misericordia di Torrenieri, al via le iscrizioni per il centro estivo

Sono aperte le iscrizioni per il centro estivo nella Misericordia di Torrenieri riservato a bambini e ragazzi da 3 a 12 anni, che si terrà dal 4 luglio al 9 settembre in collaborazione con la cooperativa sociale di Pienza “La

24 giugno 2022

Presidente, capigruppo e commissioni: si decide il 28 giugno

Il 28 giugno è in programma il primo atto del nuovo consiglio comunale di Montalcino dopo le elezioni amministrative. Oltre al giuramento del riconfermato sindaco Silvio Franceschelli, alla nomina dei componenti della giunta (già annunciata nei giorni scorsi, con due

25 luglio 2022 08:00

Archos Summer School

Dal 25 al 30 luglio la Scuola Permanente dell’Abitare, in collaborazione con lo studio di architettura di Edoardo Milesi e il Laboratorio Architetture Naturali e con il contributo della Fondazione Bertarelli, presenta la Summer School 2022 “Architetture di Passaggio”, un’esperienza

11 luglio 2022 18:00

Torneo di Calcetto dei Quartieri

Lo scenario è sempre il solito, il “Soccorso Saloni” di Montalcino, solo che anziché sfidarsi a colpi di frecce si daranno battaglia facendo rotolare un pallone. Dall’11 al 14 luglio Borghetto, Pianello, Ruga e Travaglio parteciperanno alla prima edizione del

2 luglio 2022

La festa del Quartiere Ruga

Il Quartiere Ruga sabato 2 luglio festeggia la vittoria n.40 riportata sul campo lo scorso 31 ottobre in occasione della Sagra del Tordo n.63. Questo il programma: - ore 17, Chiesa del Corpus Domini: momento di preghiera e ringraziamento -

©2011-2021 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy