Il Covid e le incertezze frenano il turismo natalizio

Montalcino illuminata nel periodo natalizio. Foto di Francesco BelvisoNon saranno festività da tutto esaurito. In attesa degli esiti della cabina di regia convocata dal premier Mario Draghi, dove non si escludono eventuali “strette” per Capodanno, l’aumento dei casi legati al Covid, sia a livello nazionale che provinciale, sta spingendo molte persone a non muoversi da casa. A pochi giorni dall’arrivo del 2022 non ci sono certezze. Chi pensava di organizzare qualche evento in piazza attende le ultime novità per decidere (a Montalcino per il momento non ci sono aggiornamenti) e anche gli hotel stanno convivendo con il dubbio del tampone obbligatorio. Ci sarà?

A Montalcino alcune strutture ricettive sono chiuse per il periodo natalizio. Di gente non ce n’è molta e stanno arrivando anche le prime disdette a causa della situazione di emergenza sanitaria e delle incertezze del periodo. “Si assiste ad una impennata di disdette - spiega a Montalcinonews.com Rossella Lezzi, presidente di Federalberghi Siena - per i prossimi giorni molto dipenderà anche da quello che uscirà dalla cabina di regia di oggi. Ci auguriamo che possano ripartire a breve le prenotazioni, sotto queste feste si va verso un turismo di prossimità. Per gli hotel la situazione non è semplice per nessuno, Montalcino è aiutata dal Museo del Brunello che è qualcosa di importante e che attira i visitatori”.

In centro c’è chi ha deciso di non riaprire. Non è il caso dello storico “Il Giglio” che accoglierà i turisti per tutto il periodo festivo. “Ma di gente ce n’è poca - ci dice Anna - e non manca chi pensa di disdire. Faremo il cenone di Capodanno, abbiamo clienti che vengono da venti anni ma di turisti a Montalcino se ne vedono pochi. E ci sono negozi che stanno chiudendo definitivamente e questo è un peccato per chi come noi lavora in centro: non possono restare solo le enoteche”. Inutile dire che la situazione sanitaria abbia complicato tutto perché i numeri del turismo sono stati molto importanti quest’anno. “La stagione è stata fenomenale - sottolinea James Valentino, general manager di Argiano Dimore - ma abbiamo deciso di far riposare lo staff per Natale e Capodanno per poi ripartire”.

“Per tutto l’anno abbiamo lavorato benissimo - sono le parole di Silvia Bonetti, direttrice hospitality di Castello Banfi Wine Resort - ma avevamo già pianificato di chiudere l’hotel a metà novembre mentre il ristorante lo abbiamo fatto intorno a metà dicembre”.

Si ripartirà nel 2022 con la speranza che sia veramente per tutti l’anno del ritorno alla definitiva normalità.

(Foto di Francesco Belviso)

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

23 maggio 2022

In estate torna la Archos Summer School. Domande entro il 5 luglio

Dal 25 al 30 luglio la Scuola Permanente dell’Abitare, in collaborazione con lo studio di architettura di Edoardo Milesi e il Laboratorio Architetture Naturali e con il contributo della Fondazione Bertarelli, presenta la Summer School 2022 “Architetture di Passaggio”, un’esperienza

20 maggio 2022

Lo sceicco del Bahrein è arrivato a Montalcino

Un momento di relax in attesa della gara di domani. Come si vede dalla foto pubblicata da Montalcinonews.com è arrivato a Montalcino Sheikh Nasser Bin Hamad Al Khalifa, lo sceicco del Baherin che, come avevamo anticipato, parteciperà alla nona edizione

20 maggio 2022

Fattoria dei Barbi protagonista di “Vini d’Autore - Terre d’Italia”

Ci sarà anche la Fattoria dei Barbi, storica realtà produttrice di Brunello di Montalcino, tra i protagonisti di Vini d’Autore - Terre d’Italia in programma domenica 22 e lunedì 23 maggio 2022 a Lido di Camaiore (Lucca). Vini d’Autore -

19 maggio 2022

Oleoturismo, approvata la legge: nuove opportunità per il settore

Frantoi ed uliveti aperti al pubblico e agli eventi così come già avviene per cantine e vigneti ed agriturismi più competitivi sul mercato nazionale. Con l’approvazione della legge sull’oleoturismo e sull’ospitalità agrituristica da parte del consiglio regionale il turismo rurale

18 maggio 2022

Bonus idrico, pubblicato il bando. La scadenza è il 15 giugno

C’è tempo fino alle ore 13 del 15 giugno per presentare domanda per chiedere l’assegnazione del bonus sociale idrico integrativo (esclusivamente per l’abitazione di residenza). Lo possono chiedere i residenti nel Comune di Montalcino con un Isee non superiore a

18 maggio 2022

Raccolta rifiuti, il 20 maggio possibili disagi per uno sciopero generale

Il 20 maggio potrebbero verificarsi disagi alle attività di raccolta dei rifiuti sul territorio in cui opera Sei Toscana, inclusa Montalcino. Quel giorno i sindacati Cub, Fisi e Flaica hanno proclamato uno sciopero generale di tutti i settori pubblici e

25 luglio 2022 08:00

Archos Summer School

Dal 25 al 30 luglio la Scuola Permanente dell’Abitare, in collaborazione con lo studio di architettura di Edoardo Milesi e il Laboratorio Architetture Naturali e con il contributo della Fondazione Bertarelli, presenta la Summer School 2022 “Architetture di Passaggio”, un’esperienza

29 maggio 2022

Si corre Eroica Montalcino

Domenica 29 maggio - Il Programma di Eroica Montalcino Ore 6-9.30: Ritiro Buste Tecniche - Complesso Sant’Agostino Ore 7-20: Ritiro Pacco Gara – Piazza del Popolo Ore 7-21: Ciclofficina Eroica - Piazza Garibaldi Ore 9-20: Mercatino Eroico – Giardini dell’Impero

28 maggio 2022

Cena Eroica nei Quartieri

Sabato 28 Maggio - Il programma di Eroica Montalcino Ore 9-13/14-19: Ritiro buste tecniche - Complesso Sant’Agostino Ore 9-13/14-19: Ritiro pacco gara – Piazza del Popolo Ore 9-20: Mercatino eroico – Giardini dell’Impero Ore 9-19: Ciclofficina Eroica - Piazza Garibaldi

©2011-2021 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy