Verso l’8 maggio. Parla il priore Franca Guerrini

Franca Guerrini, priore del Santuario della Madonna del Soccorso

Il restauro dell’immagine della Madonna del Soccorso ed il ricollocamento del dipinto nel Santuario mariano in occasione delle festività patronali dell’8 maggio. Sarà un momento importante per tutta la comunità di Montalcino e Franca Guerrini, priore del Santuario della Madonna del Soccorso al suo secondo mandato, ha fatto il punto della situazione su quanto realizzato negli ultimi anni. Il Santuario oltre a riprendere una vivace vita spirituale, è stato oggetto di importanti lavori di restauro e consolidamento. “Il Santuario - spiega Guerrini - è innanzitutto il luogo di preghiera, il luogo in cui c’è qualcosa che spinge ad andare, sia i credenti sia i non credenti, è un contesto in cui si ritrova la dimensione interiore e ci si riconcilia con Dio e con gli uomini. Questo senso di appartenenza e pacificazione lo conosce bene anche la popolazione montalcinese. Chi passando davanti al Santuario non china il capo o non fa il segno della croce? Oggi più che mai, di fronte ad uno smarrimento generale, questo luogo diventa comunità”.

Riguardo ai progetti portati avanti in questi anni, Guerrini ha spiegato che “quando accetto un incarico mi piace impegnarmi e lavoraci sopra. Se ci sono meriti questi vanno all’intero Consiglio ed alle tante persone che ci sono vicine. Quest’opera di volontariato non deve lasciarci riconoscenze ma neppure insensibilità. Il Santuario della Madonna del Soccorso, per motivi diversi, aveva necessità di interventi molteplici, alcuni urgenti, altri di carattere ordinario scaturiti da scelte condivise. Nell’effettuare lavori di diserbamento e sradicamento della vegetazione del campanile si è constatato come le mensole laterali e altri elementi decorativi erano in pessimo stato di conservazione. Si è dovuto intervenire con urgenza: le opere effettuate con celerità e grande professionalità hanno comportato una spesa di 91.000 euro. Nel medesimo progetto era richiesta anche la pulizia della facciata del Santuario. A questo si sono aggiunte le spese di restauro di tre portoni lignei del secolo XIX per una spesa di 9.500 euro. Altro intervento importante la messa in opera di una ringhiera nella parte posteriore della chiesa guardante la valle. Poi le scelte, a mio giudizio importanti, interne il santuario: il recupero dell’organo costruito nel 1850 dal pistoiese Nicomede Agati, collocato nella navata destra della chiesa: un investimento da oltre 80.000 euro la cui metà erogati dalla Cei - Ufficio Nazionale per i Beni Culturali Ecclesiastici e l’Edilizia di Culto - Roma. Splendido restauro, splendidi concerti. Altra opera importante la manutenzione straordinaria dei lampadari in legno e cristallo necessaria per tutelare l’incolumità dei fedeli e ridare lustro e splendore alle luci della chiesa”.

Tra pochi giorni conosceremo il restauro del dipinto dell’immagine della Madonna, altro impegno voluto fortemente da Guerrini e dal Consiglio. “Il dipinto della Madonna col Bambino con ai lati i santi Pietro e Paolo, risalente ad epoca medievale, avendo mostrato da tempo vaste lacune sugli abiti dei personaggi ed accentuati inscurimenti dei colori dei volti, è stato sottoposto a delicati e complessi interventi di restauro. Il dipinto sarà esposto per alcuni giorni nella sua interezza ai piedi dell’altare maggiore in occasione delle feste patronali e sarà occasione per osservare e meditare da vicino sull’immagine della Madonna. Meditazione, aggiungerei, che deve farci riflettere anche sulla nostra vita e le nostre azioni”.

Quest’anno scade il secondo mandato di Guerrini. Come si avvicina il priore a questa data? “Con animo estremamente sereno, convinta di aver lavorato tanto, di aver fatto anche errori involontari, consapevole di aver dato alla mia comunità la possibilità di avvicinarsi ulteriormente alla Madonna in ogni momento scoprendo come la bontà, la generosità, la sensibilità e l’intelligenza dei miei concittadini è arma vincente per affrontare le tante sfide del futuro”.

 

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

23 maggio 2022

In estate torna la Archos Summer School. Domande entro il 5 luglio

Dal 25 al 30 luglio la Scuola Permanente dell’Abitare, in collaborazione con lo studio di architettura di Edoardo Milesi e il Laboratorio Architetture Naturali e con il contributo della Fondazione Bertarelli, presenta la Summer School 2022 “Architetture di Passaggio”, un’esperienza

20 maggio 2022

Lo sceicco del Bahrein è arrivato a Montalcino

Un momento di relax in attesa della gara di domani. Come si vede dalla foto pubblicata da Montalcinonews.com è arrivato a Montalcino Sheikh Nasser Bin Hamad Al Khalifa, lo sceicco del Baherin che, come avevamo anticipato, parteciperà alla nona edizione

20 maggio 2022

Fattoria dei Barbi protagonista di “Vini d’Autore - Terre d’Italia”

Ci sarà anche la Fattoria dei Barbi, storica realtà produttrice di Brunello di Montalcino, tra i protagonisti di Vini d’Autore - Terre d’Italia in programma domenica 22 e lunedì 23 maggio 2022 a Lido di Camaiore (Lucca). Vini d’Autore -

19 maggio 2022

Oleoturismo, approvata la legge: nuove opportunità per il settore

Frantoi ed uliveti aperti al pubblico e agli eventi così come già avviene per cantine e vigneti ed agriturismi più competitivi sul mercato nazionale. Con l’approvazione della legge sull’oleoturismo e sull’ospitalità agrituristica da parte del consiglio regionale il turismo rurale

18 maggio 2022

Bonus idrico, pubblicato il bando. La scadenza è il 15 giugno

C’è tempo fino alle ore 13 del 15 giugno per presentare domanda per chiedere l’assegnazione del bonus sociale idrico integrativo (esclusivamente per l’abitazione di residenza). Lo possono chiedere i residenti nel Comune di Montalcino con un Isee non superiore a

18 maggio 2022

Raccolta rifiuti, il 20 maggio possibili disagi per uno sciopero generale

Il 20 maggio potrebbero verificarsi disagi alle attività di raccolta dei rifiuti sul territorio in cui opera Sei Toscana, inclusa Montalcino. Quel giorno i sindacati Cub, Fisi e Flaica hanno proclamato uno sciopero generale di tutti i settori pubblici e

25 luglio 2022 08:00

Archos Summer School

Dal 25 al 30 luglio la Scuola Permanente dell’Abitare, in collaborazione con lo studio di architettura di Edoardo Milesi e il Laboratorio Architetture Naturali e con il contributo della Fondazione Bertarelli, presenta la Summer School 2022 “Architetture di Passaggio”, un’esperienza

29 maggio 2022

Si corre Eroica Montalcino

Domenica 29 maggio - Il Programma di Eroica Montalcino Ore 6-9.30: Ritiro Buste Tecniche - Complesso Sant’Agostino Ore 7-20: Ritiro Pacco Gara – Piazza del Popolo Ore 7-21: Ciclofficina Eroica - Piazza Garibaldi Ore 9-20: Mercatino Eroico – Giardini dell’Impero

28 maggio 2022

Cena Eroica nei Quartieri

Sabato 28 Maggio - Il programma di Eroica Montalcino Ore 9-13/14-19: Ritiro buste tecniche - Complesso Sant’Agostino Ore 9-13/14-19: Ritiro pacco gara – Piazza del Popolo Ore 9-20: Mercatino eroico – Giardini dell’Impero Ore 9-19: Ciclofficina Eroica - Piazza Garibaldi

©2011-2021 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy