Il Treno Natura come strumento di crescita

Si potrà raggiungere San Giovanni d’Asso, alla scoperta del tartufo bianco delle Crete Senesi, con il Treno NaturaMostrare l’importanza della ferrovia, che non è un retaggio del passato ma può diventare la base della crescita territoriale. A patto che si integri con la rete della mobilità dolce, per esempio cammini e ciclovie, come volano per lo sviluppo sostenibile del territorio e per un turismo di qualità nelle Terre di Siena. Il treno speciale per celebrare i 150 anni della ferrovia Siena-Grosseto (cerimonia del Comune di Montalcino e Fondazione FS italiane con il patrocinio di Regione Toscana e la collaborazione del Comune di Siena e dell’Università degli Studi di Siena) sarà l’occasione non solo per ricordare il passato ma anche per riflettere sullo sviluppo futuro del Treno Natura, come mezzo per la valorizzazione del territorio.

Il treno storico a vapore, in partenza da Siena alle ore 9, dalle 10,30 alle 14,30 farà tappa a Torrenieri, dove si terrà un convegno nazionale sulle “buone pratiche” nel settore dei treni turistici. Il convegno, dopo il saluto istituzionale del sindaco di Montalcino Silvio Franceschelli, si aprirà con la presentazione da parte di Andrea Giuntini (Università di Modena e Reggio Emilia) del libro “Ferrovia Val d’Orcia. Guida storica e panoramica sui binari del Treno Natura”, curato da Stefano Maggi ed Eleonora Belloni dell’Università di Siena. Sarà inoltre proiettato un documentario dal titolo “La memoria e la rinascita della ferrovia”, realizzato per l’occasione dall’Università di Siena, con il patrocinio di Fondazione Ferrovie dello Stato.

Durante il convegno, il Direttore della SAD, Maurizio Chiusa, presenterà il caso della Val Venosta dove la ferrovia “rinata” Merano-Malles è diventata il motore per lo sviluppo del territorio. Il presidente dell’Associazione “Le Rotaie”, Claudio Colaizzo, racconterà lo sviluppo dei treni turistici nella ferrovia Sulmona-Carpinone in Abruzzo. Anna Donati, portavoce dell’Alleanza per la mobilità dolce (AMODO), parlerà del legame tra ferrovia e mobilità dolce, mentre l’assessore al Turismo del Comune di Siena, Stefania Fattorini, illustrerà il portale “Strade di Siena” e l’accoglienza per il turismo “outdoor”.

Focus: il programma dei festeggiamenti

Con partenza dalla stazione di Siena alle ore 9, il treno arriverà a Torrenieri. Dopo una breve colazione al ristoro dell’Eroica Montalcino, i viaggiatori saranno accolti dalla Filarmonica “G.Puccini” di Montalcino e accompagnati da figuranti in costume d’epoca nella Sala “Dancing l’Etoile” dove si terrà la celebrazione dei 150 anni, con il convegno “150 della ferrovia Siena-Grosseto, 25 anni di Treno Natura” e la proiezione di un filmato sulla storia e la rinascita della ferrovia, dopo la presentazione della guida “Ferrovia Val d’Orcia. Guida storica e panoramica sui binari del Treno Natura” (Ed. Nuova Immagine). Il treno, ripartito da Torrenieri, farà tappa alla stazione di Monte Antico, accolto da viaggiatori vestiti con abiti dell’epoca, tamburini di Borgo Franco di Paganico, produttori e artigiani con i profumi e sapori della primavera. Per l’occasione sarà inaugurata dal Comune di Civitella Paganico la “Bicistazione”, realizzata all’interno dei locali della stazione di Monte Antico con presentazione dei vari percorsi ciclopedonali; seguirà un buffet di benvenuto e una degustazione delle produzioni locali di Montecucco. Successivamente avrà inizio il percorso trekking con visita alle cantine. Alle ore 17.15 è prevista la partenza del treno storico con arrivo a Grosseto alle ore 18.12 per il termine corsa.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

10 agosto 2022

Montalcino, a Ferragosto raccolta rifiuti come un giorno feriale

Lunedì 15 agosto, giorno di Ferragosto, la raccolta della nettezza urbana nel comune di Montalcino sarà effettuata con le stesse modalità di un giorno feriale.

10 agosto 2022

Contributo per le spese scolastiche, pubblicato il bando

Il Comune di Montalcino ha pubblicato il bando per l’assegnazione del “Pacchetto Scuola”, l’incentivo economico per aiutare a sostenere le spese per l’anno scolastico 2022/2023 (libri, altro materiale didattico e servizi scolastici) di studentesse e studenti appartenenti a nuclei familiari

10 agosto 2022

La musica di Battisti all’Orto di Sesto di San Giovanni d’Asso

Il 12 agosto terzo appuntamento al “Festival nell’Orto” di San Giovanni d’Asso. Dopo i primi due spettacoli nelle settimane scorse torna un nuovo evento musicale nel luogo che per decenni ospitava l’orto di paese condotto magistralmente da Sestilio Dominci, da

9 agosto 2022

La diretta del Torneo di Apertura delle Cacce n.59

Come abbiamo scritto nei giorni scorsi, la MontalcinoNews, per sua volontà, non effettuerà lo streaming della gara di tiro con l’arco dell’edizione n. 59 dell’Apertura delle Cacce, ma non mancherà, per dovere di cronaca e per rispetto dei propri lettori,

9 agosto 2022

Il primo motoraduno “Città del Brunello” il 27 e 28 agosto

Il 27 e 28 agosto è in programma il primo motoraduno “Città del Brunello”. Il programma si apre sabato 27 con ritrovo e prescrizione al distributore Tamoil e alle 20 inizio della serata di festa con musica e braciata. Domenica

8 agosto 2022

Montalcino, cede strada che costeggia le mura sotto Viale Strozzi

Si è verificato un cedimento sulla strada che costeggia le mura sotto a Viale Strozzi, a Montalcino. Dopo un sopralluogo congiunto con l’ufficio manutenzioni del Comune, la Polizia Municipale ha disposto la chiusura del tratto stradale per procedere al ripristino

26 agosto 2022

Alberto Mons nell’orto

Il 26 agosto (ore 21.30) si chiude la rassegna “Festival nell’orto”, calendario estivo curato dalla Proloco di San Giovanni d’Asso all’Orto di Sesta, con “Alberto Mons: One Man Band”. Chitarrista fingerstyle, compositore, cantautore, armonicista, one man band con un bagaglio

26 agosto 2022

Argiano Baroque Festival

Il 26 agosto ultima serata della seconda edizione dell’Argiano Baroque Music Festival, kermesse internazionale di musica barocca ospitata nella Villa di Argiano. A chiudere la kermesse saranno il controtenore Raffaele Pe e La Lira di Orfeo, composta da Anais Chen,

19 agosto 2022

Barocco francese ad Argiano

Dopo le due prime serate di luglio, siamo arrivati a metà del programma della seconda edizione dell’Argiano Baroque Music Festival, kermesse internazionale di musica barocca ospitata nella Villa di Argiano. Il 19 agosto terzo appuntamento dedicato al barocco francese, con

©2011-2021 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy