I grandi nomi di Jazz&Wine in Montalcino

A luglio torna la grande musica a MontalcinoLe stelle del jazz mondiale festeggiano 25 anni di Jazz & Wine in Montalcino: dal 19 al 24 luglio, nella città del Brunello, torna il festival che unisce la grande musica jazz ed il vino di qualità. Conosciuto ed apprezzato a livello internazionale, da un quarto di secolo Jazz & Wine richiama i più importanti artisti da tutto il mondo. La rassegna, giunta alla sua venticinquesima edizione, è nata dalla collaborazione tra Banfi, la famiglia Rubei dell’Alexanderplatz Jazz Club di Roma ed il Comune di Montalcino. Il festival quest’anno ha una dedica speciale a Paolo Rubei, l’indimenticabile direttore artistico di Jazz and Wine in Montalcino, prematuramente scomparso lo scorso mese di febbraio, che ha dato un importante contributo a far diventare grande questo festival.

“Jazz & Wine in Montalcino” partirà a ritmo di samba: martedì 19 luglio a Castello Banfi protagonista sarà una formazione che vanta artisti che hanno scritto pagine di storia della bossa nova. La voce immensa di Paula Morelenbaum sarà accompagnata da un asso del violoncello, Jacques Morelenbaum che, con il suo “CelloSam3aTrio”, porta delle sonorità che rappresentano la vasta diversità culturale del Brasile, un sapore intimo di musica da camera, esaltato da due importanti musicisti brasiliani, il chitarrista Lula Galvão e il batterista Rafael Barata.

Mercoledì 20 luglio sarà il grande Ron Carter apre i concerti in Fortezza a Montalcino. Parliamo di uno dei contrabbassisti più importanti (e richiesti) di sempre. Sul palco insieme a lui: Jimmy Greene al sax, Renee Rosnes al piano e Payton Crossley alla batteria. Sarà davvero una bella occasione per vedere all’opera il musicista statutinetense, un nome importante nel panorama musicale.

Giovedì 21 luglio la prima assoluta dell’Orchestra Nazionale Alexanderplatz. La formazione è composta da una sezione di fiati tipicamente jazzistica e da un ensemble di dieci archi: ventitre giovani musicisti diretti dal Maestro Franco Piana. Nata sotto l’egida dell’Associazione Culturale Sound&Image di Eugenio Rubei, è stata selezionata dal Ministero dei Beni Culturali per l’originalità del progetto in cui le sonorità classiche confluiscono nella musica afroamericana, in una naturale e sorprendente contaminazione. Di rilievo la partecipazione del Maestro Paolo Vivaldi, importante autore di colonne sonore.
La serata continua sulle note del chitarrista e compositore Francesco Bruno & his 4et con il progetto “Blue sky above the dreamers”.

A ritmo di New Tango e New Musette, sempre sul palco della Fortezza di Montalcino, venerdì 22 luglio arriva un altro grande nome. Riflettori accesi su Richard Galliano che, con la sua fisarmonica, insieme a Adrien Moignard (chitarra) e Diego Imbert (contrabbasso), sarà il protagonista della serata. Il musicista francese festeggia i primi 50 anni di una carriera che lo ha portato sui palcoscenici più importanti del mondo e in cui ha riscritto il linguaggio della fisarmonica diventando un punto di riferimento per questo strumento.

Sabato 23 luglio, si continua con John Patitucci Trio Feat. Rogerio Boccato - Yotam Silberstein. Il grande bassista jazz John Patitucci, vincitore di due Grammy Awards, insieme a Rogerio Boccato (batteria) e Yotam Silberstein (chitarra) compone un trio jazz che ha da poco rilasciato un album inedito in cui le sonorità ed i ritmi brasiliani si fondono in un equilibrio musicale tra interpretazione e improvvisazione.

La venticinquesima edizione di Jazz & Wine in Montalcino si chiude domenica 24 luglio con il concerto che Mario Biondi ed i fratelli Scannapieco, cresciuti musicalmente all’Alexanderplatz Jazz Club di Roma, dedicano alla memoria di Paolo Rubei, amico di una vita e compagno di mille avventure musicali.
Mario Biondi, uno degli artisti italiani più apprezzati a livello internazionale nel panorama della musica jazz/soul, sarà special guest di Daniele Scannapieco 5et, un quintetto di grande impatto sonoro capitanato da Daniele Scannapieco (sax) e con Antonio Scannapieco (tromba), Michele Di Martino (piano), Luigi Del Prete (batteria) e Tommaso Scannapieco (contrabbasso).

La direzione artistica di Jazz & Wine in Montalcino è firmata da Eugenio Rubei (Alexanderplatz Jazz Club di Roma, Sound&Image) che, con passione e competenza, raccoglie il testimone dal fratello Paolo, proseguendo il percorso musicale tracciato dal padre Giampiero, ispiratore e ideatore di questo festival musicale unico al mondo.

Tutti gli spettacoli di Jazz & Wine in Montalcino avranno inizio alle ore 21.45.

Un pensiero su “I grandi nomi di Jazz&Wine in Montalcino

  1. Pingback: 25 anni di Jazz & Wine in Montalcino (video) | Montalcino News

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

24 giugno 2022

Presidente, capigruppo e commissioni: si decide il 28 giugno

Il 28 giugno è in programma il primo atto del nuovo consiglio comunale di Montalcino dopo le elezioni amministrative. Oltre al giuramento del riconfermato sindaco Silvio Franceschelli, alla nomina dei componenti della giunta (già annunciata nei giorni scorsi, con due

22 giugno 2022

Spazzamento, da luglio riprendono i controlli sui divieti di sosta

Dal mese di luglio a Montalcino riprenderanno i controlli sui divieti di sosta in occasione della pulizia delle strade. Qua sotto il calendario e le vie interessate: Calendario spazzamento 1° lunedì del mese ore 8-10 Viale P. Strozzi, Via A.

22 giugno 2022

Campi estivi, aperte le iscrizioni. C’è tempo fino al 1 luglio

Sono aperte le iscrizioni ai campi estivi comunali 2022 di Montalcino, che si svolgeranno nella Pineta Osticcio di Montalcino dall’11 luglio al 5 agosto (una finestra ristretta rispetto a quanto precedente comunicato dall’amministrazione comunale, che aveva parlato di un lasso

21 giugno 2022

Nova Eroica, punto ristoro a Torrenieri: modifiche alla viabilità

Domenica è il giorno di Nova Eroica che passerà anche per il nostro territorio. Previsto a Torrenieri, nella piazzetta/parcheggio di Via Romana un punto ristoro. Al fine di garantire la massima sicurezza per lo svolgimento del ristoro e del passaggio

21 giugno 2022

Valdorcia Gravel, iscrizioni scontate il 25 giugno

Tempo di iscrizioni per la Valdorcia Gravel. Lo staff del team Orso on Bike sarà presente con un stand sabato 25 giugno a Nova Eroica a Buonconvento. Presso lo stand sarà possibile avere tutte le informazioni della Val d’Orcia Gravel

20 giugno 2022

La festa di Avis Montalcino ai Giardini dell’Impero

Proseguono le iniziative di Avis Montalcino per celebrare al meglio i 50 anni di attività nel nostro territorio. Ai giardini dell’Impero la filarmonica “G.Puccini”, diretta dal maestro Luciano Brigidi, ha intrattenuto tanti montalcinesi e turisti facendo vivere un pomeriggio di

25 luglio 2022 08:00

Archos Summer School

Dal 25 al 30 luglio la Scuola Permanente dell’Abitare, in collaborazione con lo studio di architettura di Edoardo Milesi e il Laboratorio Architetture Naturali e con il contributo della Fondazione Bertarelli, presenta la Summer School 2022 “Architetture di Passaggio”, un’esperienza

11 luglio 2022 18:00

Torneo di Calcetto dei Quartieri

Lo scenario è sempre il solito, il “Soccorso Saloni” di Montalcino, solo che anziché sfidarsi a colpi di frecce si daranno battaglia facendo rotolare un pallone. Dall’11 al 14 luglio Borghetto, Pianello, Ruga e Travaglio parteciperanno alla prima edizione del

28 giugno 2022

Consiglio comunale

Il 28 giugno è in programma il primo atto del nuovo consiglio comunale di Montalcino dopo le elezioni amministrative. Oltre al giuramento del riconfermato sindaco Silvio Franceschelli, alla nomina dei componenti della giunta (già annunciata nei giorni scorsi, con due

©2011-2021 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy