Giostra di Simone, Vernaccini: “Sono rammaricato”

Andrea Vernaccini alla Giostra di Simone di Montisi“Sono molto rammaricato per quello che è successo, ho avuto una reazione di cui mi pento. Montisi è un paese che ho sempre rispettato, sono innamorato della sua Giostra e mi dispiace aver avuto una reazione esagerata, non da me”. Chiede scusa a tutti Andrea Vernaccini (foto: Argentieri Anthony), il plurivittorioso cavaliere aretino trionfatore nell’ultima Giostra di Simone. Lo fa ai microfoni della Montalcinonews, preferendo non entrare nei particolari sui motivi della sua reazione e sulla ricostruzione della caduta da cavallo. Se ne riparlerà probabilmente nelle dovute sedi, adesso tra i protagonisti della festa c’è voglia di stemperare gli animi e di ripartire con l’entusiasmo di sempre perché tra meno di un mese la Giostra di Simone tornerà di nuovo in calendario.

Ma andiamo con ordine. La contrada Castello ha vinto la Giostra di Simone n.51, edizione che sabato scorso si è svolta in notturna per omaggiare i cinquanta anni della festa. Per la contrada guidata dal capitano Marco Bichi si tratta del successo numero dodici, il terzo negli ultimi quattro anni tutti firmati dal cavaliere Andrea Vernaccini e dal cavallo “Snappy”, sempre con Bichi al timone. La Giostra ha vissuto clamorosi colpi di scena ed emozioni, grandi numeri ed errori al momento di centrare il buratto o la campanella (come normale che sia), un grande spettacolo di bandiere e tamburi e una bella cornice di pubblico. Ma ci sono state anche polemiche e toni accesi, momenti dove la tensione è salita. All’ultima carriera, quando mancava solo un punto per il trionfo, Vernaccini come ha spiegato la nota stampa dell’evento, “va dritto sul buratto colpisce 4 punti ma non riesce per una piccola caduta al termine della carriera a riportare la lancia alla giuria e per tale motivo la carriera, come da regolamento, viene annullata”. Gli animi a quel punto si sono accesi con il cavaliere aretino che ha reagito, contrariato per la decisione presa, un atteggiamento probabilmente accentuato dalla paura per la caduta, fortunatamente senza conseguenze per tutti. Poi c’è stato l’emozionante spareggio finale tra Piazza e Castello e Vernaccini ha bissato il successo dello scorso anno.

Montisi, il Capitano del Castello Marco Bichi“La Giostra è stata bellissima fino alla quarta carriera - spiega il Capitano del Castello Marco Bichi - poi c’è stato un momento di tensione dove si sono accesi gli animi. Sono riuscito a controllare la situazione, Andrea ha avuto anche un po’ di paura per quello che gli era successo, ma l’ho convinto a restare. Ha poi chiesto scusa per quello che è successo. La Giostra è arrivata ad un livello altissimo, siamo riusciti a vincere meritatamente ed è una grande soddisfazione perché il lavoro di questi anni ci sta ripagando. Ad agosto Vernaccini lo confermiamo, per il cavallo valuteremo. Sabato festeggeremo tutti insieme con un buffet nella piazzetta del Castello”.
Mattia Moricciani, presidente della Pro Loco Giostra di Simone di Montisi, il “motore” della festa, ha fatto ieri alla Montalcinonews un breve bilancio della Giostra straordinaria. “La Giostra è stata bellissima ma è stata macchiata da un episodio che può succedere ma non deve succedere perché i nervosismi possono incidere negativamente sulla manifestazione. Da parte nostra cercheremo di ampliare ancora di più la sicurezza ma abbiamo sempre lavorato bene e continueremo in questa direzione”.
C’è voglia di voltare pagina e di spengere i riflettori. La Giostra di Simone è cresciuta molto negli ultimi anni, a livello di visibilità e di pubblico. Merito della macchina organizzativa, delle contrade e degli investimenti che sono stati fatti. Tra poche settimane si torna in pista ed è il miglior modo per ricominciare.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

10 agosto 2022

Montalcino, a Ferragosto raccolta rifiuti come un giorno feriale

Lunedì 15 agosto, giorno di Ferragosto, la raccolta della nettezza urbana nel comune di Montalcino sarà effettuata con le stesse modalità di un giorno feriale.

10 agosto 2022

Contributo per le spese scolastiche, pubblicato il bando

Il Comune di Montalcino ha pubblicato il bando per l’assegnazione del “Pacchetto Scuola”, l’incentivo economico per aiutare a sostenere le spese per l’anno scolastico 2022/2023 (libri, altro materiale didattico e servizi scolastici) di studentesse e studenti appartenenti a nuclei familiari

10 agosto 2022

La musica di Battisti all’Orto di Sesto di San Giovanni d’Asso

Il 12 agosto terzo appuntamento al “Festival nell’Orto” di San Giovanni d’Asso. Dopo i primi due spettacoli nelle settimane scorse torna un nuovo evento musicale nel luogo che per decenni ospitava l’orto di paese condotto magistralmente da Sestilio Dominci, da

9 agosto 2022

La diretta del Torneo di Apertura delle Cacce n.59

Come abbiamo scritto nei giorni scorsi, la MontalcinoNews, per sua volontà, non effettuerà lo streaming della gara di tiro con l’arco dell’edizione n. 59 dell’Apertura delle Cacce, ma non mancherà, per dovere di cronaca e per rispetto dei propri lettori,

9 agosto 2022

Il primo motoraduno “Città del Brunello” il 27 e 28 agosto

Il 27 e 28 agosto è in programma il primo motoraduno “Città del Brunello”. Il programma si apre sabato 27 con ritrovo e prescrizione al distributore Tamoil e alle 20 inizio della serata di festa con musica e braciata. Domenica

8 agosto 2022

Montalcino, cede strada che costeggia le mura sotto Viale Strozzi

Si è verificato un cedimento sulla strada che costeggia le mura sotto a Viale Strozzi, a Montalcino. Dopo un sopralluogo congiunto con l’ufficio manutenzioni del Comune, la Polizia Municipale ha disposto la chiusura del tratto stradale per procedere al ripristino

26 agosto 2022

Alberto Mons nell’orto

Il 26 agosto (ore 21.30) si chiude la rassegna “Festival nell’orto”, calendario estivo curato dalla Proloco di San Giovanni d’Asso all’Orto di Sesta, con “Alberto Mons: One Man Band”. Chitarrista fingerstyle, compositore, cantautore, armonicista, one man band con un bagaglio

26 agosto 2022

Argiano Baroque Festival

Il 26 agosto ultima serata della seconda edizione dell’Argiano Baroque Music Festival, kermesse internazionale di musica barocca ospitata nella Villa di Argiano. A chiudere la kermesse saranno il controtenore Raffaele Pe e La Lira di Orfeo, composta da Anais Chen,

19 agosto 2022

Barocco francese ad Argiano

Dopo le due prime serate di luglio, siamo arrivati a metà del programma della seconda edizione dell’Argiano Baroque Music Festival, kermesse internazionale di musica barocca ospitata nella Villa di Argiano. Il 19 agosto terzo appuntamento dedicato al barocco francese, con

©2011-2021 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy