Tenuta Caparzo festeggia un nuovo restauro

La console settecentesca delle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma. Foto di Alberto NovelliTenuta Caparzo e associazione Civita brindano a un importante traguardo, la conclusione del restauro di una delle più importanti consoles settecentesche conservata nelle Gallerie Nazionali di Arte Antica di Roma. Un’opera che torna al suo antico splendore grazie al progetto “Civitas”, nato in partnership dall’Associazione Civita e la Tenuta Caparzo, una delle più prestigiose realtà produttive di Brunello di Montalcino, che consente dal 2003 il finanziamento di restauri di opere d’arte. Il progetto Vino Civitas nasce per sostenere concretamente il patrimonio artistico e culturale del nostro Paese, obiettivo in cui la famiglia Gnudi Angelini, proprietaria della prestigiosa realtà vitivinicola di Caparzo a Montalcino, crede molto.

“Brindiamo anche quest’anno a un nuovo restauro - commenta Elisabetta Gnudi - che segna anche un anniversario, il ventesimo per quanto concerne il progetto Civitas. Sono felice che Caparzo possa contribuire alla conservazione e alla valorizzazione delle opere d’arte, che sono una cifra distintiva del nostro Paese. Credo che il vino sia soprattutto sinonimo di cultura e grazie a questa collaborazione di successo con Associazione Civita possiamo aggiungere un tassello importante alla storia artistica italiana”.

“Il progetto “Vino Civitas” - ha spiegato Giovanna Castelli, direttore dell’associazione Civita - nasce dalla volontà di contribuire, con un sostegno concreto, alla salvaguardia e alla valorizzazione del nostro patrimonio artistico, legando così l’attività vitivinicola al mondo della cultura. Grazie all’acquisto del vino anche da parte di numerose aziende associate a Civita, unite dal comune interesse di qualificare la propria immagine associandola al “mondo valoriale dell’arte”, sono stati restaurati, nel tempo, numerosi capolavori”.

La console restaurata, di nuovo esposta nella Sala del Camino della Galleria Corsini, databile intorno al 1730, è l’esempio più elaborato e ricco tra le consoles commissionate dal cardinale Neri Maria Corsini e dal fratello Bartolomeo per il palazzo di via della Lungara, importante edificio destinato a celebrare la grandezza della famiglia.

Tra i restauri più importanti realizzati grazie al progetto Vino Civitas: la pregiata “Madonna del latte” di Bartolomé Esteban Murillo, l’opera “Scena carnevalesca” di Bartolomeo Bianchini (pittore fiorentino del XVII secolo), protome di cavallo “Medici Riccardi” risalente al IV secolo a.C.; la “Nascita della Vergine” e il “Transito della Vergine” di Giacinto Brandi (restituite da Civita a L’Aquila a seguito dei gravi danni causati dal tragico terremoto del 2009); ventitre pregiate urne funerarie etrusche di età ellenistica; il “San Girolamo penitente” di Girolamo Romani detto il Romanino; la raffinata “Madonna delle Grazie” di Perugino; la “Deposizione di Cristo nel sepolcro” attribuita alla Scuola Senese del XVII secolo e la “Madonna col Bambino” di Gentile da Fabriano.

Caparzo e Associazione Civita rinnovano così il loro impegno valorizzando il patrimonio culturale italiano. I vini che sostengono l’arte della sezione “Civitas” sono il Brunello di Montalcino, il Sangiovese Toscana Igt, blend di uve provenienti dalle tre aziende di proprietà della famiglia Gnudi Angelini in Tpscana (Caparzo, Borgo Scopeto e Doga delle Clavule) e il Bianco Toscana Igt ottenuto da uve vermentino.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

2 dicembre 2022

Cassia, entro giugno il progetto esecutivo dello svincolo di Monsindoli

Entro giugno 2023 è atteso il progetto esecutivo di una delle più celebri opere incompiute della provincia di Siena, lo svincolo di Monsindoli, a Monteroni d’Arbia, che metterebbe in contatto la Cassia con la Siena-Grosseto, portando grossi benefici a chi

2 dicembre 2022

Ultime ore per l’iscrizione al Rally del Brunello

Ci sarà tempo fino alla mezzanotte di oggi 2 dicembre per aderire al Rally del Brunello, appuntamento conclusivo del Campionato Italiano Rally Terra Storico e del Campionato Italiano Rally Terra. Il doppio evento – organizzato in joint da Scuderia Etruria

30 novembre 2022

Dal consiglio regionale il sì al progetto “Ferro-ciclovie della Val d’Orcia”

La commissione Ambiente del consiglio regionale della Toscana, guidata da Lucia De Robertis (Pd), ha provveduto all’approvazione definitiva del progetto di paesaggio (Pdp) “Ferro-ciclovie della Val d’Orcia, dei Colli e delle Crete senesi”, che si propone di creare una rete di percorsi

30 novembre 2022

Sanità e rifiuti, il 2 dicembre possibili disagi per sciopero nazionale

Potrebbero verificarsi disagi nella giornata di venerdì 2 dicembre, a causa dello sciopero generale nazionale dei settori privati e pubblici, proclamato da ADL Varese, CIB Unicobas, Cobas Comitati base scuola, Cobas Sardegna, CUB, SGB, SI COBAS, USB, USI, Unione Sindacale

28 novembre 2022

Lavori pavimentazione stradale, modifiche alla viabilità

Nella giornata di domani, 29 novembre, dalle ore 8 fino al termine dei lavori, verrà istituito un divieto di transito in Via Soccorso Saloni, dall’intersezione con Via Landi all’intersezione con Via Donnoli, nel centro storico di Montalcino, al fine di

28 novembre 2022

Calcio, il Montalcino frena e la vetta si allontana

Pari e rimpianti per il Montalcino, che sabato non è andato oltre l’1-1 in casa contro il Montagnano. Biancoverdi avanti al 60’ con un rigore di Giovanni Bandini, ma raggiunti sei minuti dopo dalla rete di Tarantino. I ragazzi di

6 gennaio 2023

Torrenieri e gli eventi di Natale

Torrenieri si prepara per le iniziative di Natale con le associazioni del paese protagoniste di un calendario che propone eventi e divertimento per tutta la famiglia. Gli appuntamenti dedicati alle feste inizieranno l’8 dicembre con l’apertura del Presepe nella Chiesa

8 dicembre 2022

Torrenieri, al via le feste di Natale

I festeggiamenti per il Natale a Torrenieri inizieranno giovedì 8 dicembre con l’apertura del Presepe alla Chiesa di Santa Maria Maddalena. A seguire “…Sulla strada del Natale” al dancing L’Etoile: un pomeriggio da passare in compagnia e animato da tombola,

4 dicembre 2022

“Il Principe Canarino” a Montalcino

Nell’ambito della rassegna di teatro “Piccoli Astrusi”, domenica 4 dicembre alle ore 17 al Teatro degli Astrusi di Montalcino l’appuntamento è con “Il Principe Canarino”, uno spettacolo tratto dalle “fiabe italiane” di Italo Calvino. Si tratta dell’ultimo appuntamento della rassegna

©2011-2021 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy