Tavola rotonda Winter School

Data:
5 marzo 2020
Locale:
Ocra
Indirizzo:
Montalcino, Italia

Il 5 marzo, in occasione della Winter School Sanguis Jovis, la Fondazione Banfi promuove a Ocra una tavola rotonda dal titolo “Le nuove sfide della marca nel vino” (ore 16-18). Interverranno il proprietario e Ceo di Cusumano Diego Cusumano, l’ad di Bertani Domains Emilio Pedron, il vicepresidente di Ferrari Marcello Lunelli e il direttore marketing e commerciale di Banfi Rodolfo Maralli.

Il tema generale del dibattito sarà il ruolo nuovo che la marca è chiamata ad assumere sul mercato (ma non solo) alla luce delle nuove sensibilità collettive di rispetto della persona, della natura, dei territori - quello che va sotto l’acronimo ormai celebre ESG (environmental, social and governmental). “La Fondazione Banfi - spiega il direttore di Sanguis Jovis Alberto Mattiacci - vuole riflettere sul modo in cui l’impresa vitivinicola italiana può affrontare questa nuova sfida, nella consapevolezza che molti dei principi della sostenibilità sono, da sempre, nel codice genetico del modo italiano di fare vino”.

La tavola rotonda, che si chiuderà con un dibattito, verterà su quattro punti:

1: quali sono le sfide che oggi i mercati lanciano alle marche? Distinguiamo fra Italia, Europa e resto del mondo

2: come viene gestita la marca in azienda: investimenti, organizzazione portafoglio, persone dedicate, agenzie. Che gioco s’instaura fra marca, prodotto e territorio?

3: nel mondo di oggi si parla di marca-persona, ovvero di una sorta di umanizzazione della marca nelle relazioni di mercato. Alla marca si riferisce la fiducia, della marca si giudica il comportamento, la marca deve essere sostenibile, eccetera. Come gestire questa responsabilità oggi?

4: il mondo digitale è un nuovo piano di realtà che si aggiunge a quello offline e che induce le marche a prestare maggiore attenzione a come vengono percepiti i comportamenti. Responsabilità, trasparenza, responsività sono temi di grande attenzione. Qual è il vostro pensiero al riguardo?






dati a cura di 3BMeteo

21 settembre 2020

Regionali, a Montalcino affluenza del 61,04%. Referendum, vince il sì

È di 61,04% il dato d’affluenza per le elezioni regionali a Montalcino (2.260 votanti) alla chiusura delle urne (oggi alle ore 15). Un numero inferiore sia alla media provinciale (64,84%) che regionale (62,68%) ma comunque ben maggiore rispetto a cinque

18 settembre 2020

Resort di lusso ad Ampella, il 22 settembre si presenta il piano

280 posti letto, bar, ristoranti, piscine, saune, bagni turchi e area fitness: quella che un tempo forniva il materiale per la fabbricazione di laterizi alla vicina fornace, la cava di Ampella a San Giovanni d’Asso, si trasformerà nel giro di

18 settembre 2020

Pallavolo, aspettando la palestra la Libertas si allena a Sant’Antonio

Mentre il tennis a Montalcino dovrebbe entrare a pieno regime a fine mese, dopo la ripresa di corsi e lezioni private del maestro Oliver Schuett, per la pallavolo il discorso è più complicato. “Non ci sono problemi in fatto di

18 settembre 2020

Siena, dal 21 settembre parziale ripristino area della Stazione per i bus

Notizia per i pendolari che si spostano da Montalcino a Siena per studio o lavoro in bus. A Siena da lunedì 21 settembre in piazza Rosselli (piazza della Stazione) saranno ripristinate temporaneamente le fermate dei bus urbani ed extraurbani, pur

17 settembre 2020

Tre produttori di Brunello nella Top100 di “Wine & Spirits”

Marchesi Antinori, Gaja e Le Ragnaie sono i tre produttori di Brunello di Montalcino selezionati per la prima “Top 100” del 2020, quella del magazine Usa “Wine & Spirits”. Cantine che saranno protagoniste di degustazioni virtuali, in collegamento mondiale dal

16 settembre 2020

In fase di approvazione i piani attuativi di due aziende di Brunello

Il Comune di Montalcino ha in corso l’adozione di due piani attuativi connessi a due programmi aziendali agricoli presentati da Castiglion del Bosco e Casanova di Neri. L’approvazione dei piani attuativi, e di conseguenza dei piani aziendali, consentirà alle due

18 ottobre 2020

“Inchiostro 2020”: Poggio Civitella

Domenica 18 ottobre (ore 16) quarto e ultimo appuntamento del ciclo di conferenze “Inchiostro 2020”. Sarà la volta del professor Luigi Donati dell’Università di Firenze, che ha diretto la campagna di scavo di Poggio Civitella, il sito etrusco più rilevante della

10 ottobre 2020

“Inchiostro 2020”, terzo incontro

Sabato 10 ottobre, nel chiostro di Sant’Agostino, sede del Museo Civico e Diocesano di Montalcino, la terza conferenza di “Inchiostro 2020” è dedicata al tema della Repubblica di Siena in Montalcino, gloria della storia della cittadina, ultimo baluardo della libertà

29 settembre 2020

Piani attuativi, incontro pubblico

Il Comune di Montalcino ha in corso l’adozione di due piani attuativi connessi a due programmi aziendali agricoli presentati da Castiglion del Bosco e Casanova di Neri. L’approvazione dei piani attuativi, e di conseguenza dei piani aziendali, consentirà alle due