Treno Natura a San Giovanni

Data:
11 novembre 2018
Indirizzo:
San Giovanni d’Asso, Italia

È possibile mettere insieme in una sola giornata una gita in treno a vapore attraverso le sbalorditive Crete Senesi, il miglior square food della provincia senese e ben oltre, un mercatino delle eccellenze agroalimentari della zona, simulazioni di cerca al tartufo coi cani, i più appassionanti cooking show dal vivo, analisi sensoriali di tartufo e vino bianco, visite in uno splendido castello medioevale arroccato superbamente su di uno zoccolo di tufo, passeggiate nel bosco esoterico della Ragnaia e nella splendida pieve di S Pietro in Villore? Ma soprattutto: come si fa a rendere felici bambini, genitori e nonni in un colpo solo? La risposta è molto semplice: basterà assicurarsi uno o più posti nel treno a vapore di domenica 11 novembre da Siena (partenza alle ore 8.50).

All’inizio, come attraverso un interminabile e appetitoso aperitivo, i passeggeri si faranno trascinare dalla sbuffante locomotiva d’epoca fino a Monte Antico dove i macchinisti spaleranno il carbone come nei film western e daranno acqua al grande e instancabile cavallo di acciaio. Il tempo di scendere a sgranchirsi le gambe e scattare qualche foto, e poi tutti a San Giovanni d’Asso per godere del buon cibo, dell’ottimo vino, dell’aria limpida, per stordirsi col profumo del tartufo bianco delle Crete Senesi e, perché no, acquistare qualche pezzo per la propria cucina di casa negli appositi punti vendita allestiti dall’Associazione dei Tartufai Senesi.

Tutto ciò è possibile semplicemente chiamando il numero 0577 48003 oppure il cellulare 338 8992577 (chiedere di Giancarlo), oppure tramite posta elettronica scrivendo a booking@visionedelmondo.com. La partenza del treno di ritorno è prevista alle 16.25 con arrivo a Siena alle 17.45. Dopo una giornata così, potrebbe essere dura rientrare in città, ma di sicuro ne sarà valsa la pena.






dati a cura di 3BMeteo

21 gennaio 2019

Brunelli e Pacenti al Forum nazionale vitivinicolo 2019

Migliorare la viticoltura italiana attraverso la ricerca, puntando sulle nuove tecnologie di “genome editing”. Questo il tema al centro del Forum nazionale vitivinicolo 2019, organizzato il 23 gennaio all’Auditorium di Sant’Apollonia a Firenze da Cia-Agricoltori Italiani, per la prima volta

21 gennaio 2019

Il contributo del Comune di Montalcino alla Brunello Crossing

Il Comune di Montalcino ha concesso all’associazione sportiva dilettantistica Montalcino Trail, organizzatrice della Brunello Crossing (9-10 febbraio), il patrocinio dell’evento, un contributo di 5.000 euro, l’utilizzo gratuito dei locali della palestra e del Teatro degli Astrusi e il suolo pubblico

21 gennaio 2019

Montalcino, neve in arrivo: domani scuole chiuse

Arriva la neve. Si sapeva da giorni, ormai guardare le previsioni meteo nel telefonino è molto più di un hobby, ma soprattutto ci sono i bollettini ufficiali. E la Regione Toscana indica criticità di colore “giallo” per oggi ma si

21 gennaio 2019

La cerimonia di commemorazione per Giuseppe Savastano ed Euro Tarsili

Oggi ricorre il trentasettesimo anniversario del sacrificio dei Carabinieri Giuseppe Savastano ed Euro Tarsilli, decorati di Croce al Valor Militare, caduti il 21 gennaio 1982 per mano terrorista. Nell’occasione, presso la Chiesa dei Santi Giusto e Donato di Monteroni d’Arbia

21 gennaio 2019

Il Montalcino sogna, il Torrenieri conferma il 2° posto

Il “sogno playoff” è sempre più concreto. Con un rotondo 3-0 il Montalcino, decimato dagli infortuni (out Pecchi, Signorini, Gugliotta e Salvestroni, recuperati in extremis Di Marco e Bandini), asfalta il Dicomano e sale al settimo posto, a -2 dagli

18 gennaio 2019

Sangiovese Purosangue, a Roma 15 cantine di Montalcino

Questo weekend (19 e 20 gennaio) torna al Radisson Blu Hotel a Roma Sangiovese Purosangue, l’evento interamente dedicato a uno dei vitigni italiani di riferimento, promosso dall’Associazione EnoClub Siena, con oltre 60 aziende ai banchi di assaggio (di cui 15

14 febbraio 2019 08:00

San Valentino in Val d’Orcia

Una cena a lume di candela, un brindisi a base di bollicine in camera, vini, profumi, leggende e wellness: tutto quello che serve per rendere un San Valentino indimenticabile nella proposta di Donatella Cinelli Colombini, che per la festa degli

9 febbraio 2019

Una notte all’opera

In attesa del debutto, il 19 gennaio al Teatro degli Astrusi con lo spettacolo “Saranno famosi”, è già in calendario il secondo evento di “Solo Belcanto d’inverno”, che si terrà il 9 febbraio agli Astrusi Off (ore 21.15) e vedrà

26 gennaio 2019

“La Divina” è pop agli Astrusi

Nuovo appuntamento al Teatro degli Astrusi di Montalcino. Sabato 26 gennaio, ore 21.15, andrà in scena “La Divina”, di Alessandro Fullin (anche regista e attore). Nel cast, Tiziana Catalano, Sergio Cavallaro, Simone Faraon, Paolo Mazzini, Mario Contenti, Ivan Fornaro. Coreografie