Convenzione o nuova piscina? Cercasi soluzione

(foto da Pixabay)Il 2019 dovrà essere l’anno delle decisioni per Montalcino. Almeno su certi temi specifici, parliamo di scuole (l’agrario a San Giovanni d’Asso si farà? Al momento, dagli ultimi aggiornamenti che abbiamo avuto, si cercano aiuti da parte dei privati), cultura, di cui la scorsa settimana vi avevamo anticipato l’arrivo, ormai imminente, del bando di gestione. Ma c’è un altro capitolo importante e di cui si parla sempre più spesso: lo sport. E precisamente dell’introduzione di nuovi spazi idonei e adatti alla cittadinanza. Dallo stadio che ha bisogno di miglioramenti, il manto erboso versa in precarie condizioni e l’Asd Montalcino si è già fatto sentire, fino a nuovi impianti di cui un territorio ormai così vasto sente l’esigenza. Uno su tutti (ma ovviamente non solo) la piscina. Dopo la chiusura della struttura di Buonconvento farsi una nuotata è diventato praticamente impossibile. A meno che non si arrivi a Chianciano…mica pochi come chilometri!

Durante il consiglio comunale dello scorso 29 novembre l’argomento era stato nuovamente trattato. Il sindaco ha detto che per quanto riguarda Buonconvento “c’è stato un incontro per la riapertura della piscina a cui vogliamo contribuire e si è pensato ad una convenzione con la quale il Comune destinerà 40.000 euro”. A condizione, però, che la piscina riapra entro il prossimo settembre e che “ci siano agevolazioni per i nostri residenti”. Una soluzione, questa, che può venire incontro ai cittadini considerata l’assenza nel nostro territorio di piscine comunali. Ma non tutti pensano che questa sia la soluzione giusta. Il consigliere d’opposizione Duilio Landi da tempo ha lanciato la proposta di un centro sportivo a Torrenieri con la piscina al centro del progetto. “Sinceramente sono favorevole a fare una cosa per conto nostro - dice Landi alla Montalcinonews - piuttosto che puntare su una convenzione che interessa un impianto di un altro paese che ha anche una certa età. A Torrenieri è necessario fare degli investimenti, non bastano quelli sulla palestra, perché è un posto che va rivitalizzato e che adesso si trova, tra l’altro, anche in una posizione baricentrica. E poi lo spazio ci sarebbe. Sullo sport si è sempre investito poco, io già tempo fa proposi la realizzazione di un campo sportivo a metà strada tra Montalcino e Torrenieri. Sul tema legato allo sport continuerò comunque a insistere…”.

L’argomento, lo abbiamo visto anche dalle segnalazioni e dai commenti ricevuti in passato in redazione, appassiona perché i cittadini del territorio di Montalcino hanno un certo feeling con lo sport. Apriamo un dibattito, la Montalcinonews, come sempre, è favorevole ad accogliere tutte le voci.

3 pensieri su “Convenzione o nuova piscina? Cercasi soluzione

  1. Il Landi chiacchera bene e razzola male.. se c’è un posto abbandonato a se stesso è San Giovanni.. 2 anni del nuovo Comune e nessun investimento o lavoro.. l’Agrario poi speriamo non sia una bufala. Al sig. Landi non gli ho mai letto di una presa di posizione o una parola su San Giovanni….

  2. Pingback: Piscina Buonconvento, c’è il contributo del Comune di Montalcino | Montalcino News

  3. Considerato che la popolazione è sempre più anziana, e le stutture per essi sono sempre meno forse era meglio pensare di fare qualcosa per loro (casa di riposo,centro anziani,ecc ecc) almeno si darebbe lavoro ad alcune persone e si farebbe qualcosa di utile alla popolazione.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

15 ottobre 2019

I numeri della Granfondo: 1.100 al via (video)

L’attesa della partenza e le biciclette al via. La passione di uno sport e di un evento, la Granfondo del Brunello e della Val d’Orcia, capace di portare sul territorio oltre 1.100 persone. Nel video che abbiamo realizzato ci sono

14 ottobre 2019

Francigena Ultramarathon: in 350 a Torrenieri

Il weekend che è appena andato in archivio è stato anche quello della World Francigena Ultramarathon che ha percorso l’antico itinerario di “Sigerico”. Una manifestazione che si pone l’obiettivo di far conoscere il territorio e quindi anche le sue bellezze

14 ottobre 2019

Il Consorzio del Brunello accoglie enotecari italiani e francesi

Prosegue la collaborazione storica tra il Consorzio del Brunello e Vinarius: l’associazione delle enoteche italiane in questi giorni è a Montalcino per uno stage formativo dei suoi associati, che quest’anno sarà ancora più speciale. Da aprile, infatti, insieme all’Associazione Enotecari

14 ottobre 2019

Montalcino, esonerato Corbucci. A breve il nome del sostituto

L’avventura di Luca Corbucci a Montalcino è arrivata al capolinea. La società biancoverde, alla luce delle difficoltà incontrate in questo avvio di stagione, ha deciso di sollevare dall’incarico l’ex tecnico del Badesse. “Come spesso avviene in questi casi, paga la

14 ottobre 2019

Montacino finisce di nuovo sul Tg2 Weekend

“Non si può citare Montalcino senza pensare subito al vino che ormai identifica questo territorio”. Comincia così il servizio Rai dedicato a Montalcino e mandato in onda nel Tg2 Weekend del 12 ottobre, a tre settimane esatte dalla visita alla

12 ottobre 2019

Una pedalata nobile in cantina con le Lady Bike

La Granfondo del Brunello e della Val d’Orcia è partita e già da stamattina ha iniziato ad animare Montalcino. Una comitiva di circa trenta persone, in attesa della “classicissima” di domani, che spegne 30 candeline, hanno aderito al progetto delle

20 ottobre 2019

La Passeggiata in Rosa a Montalcino

Per il terzo anno le Hop Hope organizzano la “Passeggiata in Rosa” che andrà alla scoperta delle mura di Montalcino. Un percorso di 7 km aperto a tutti, facile, con ritrovo domenica 20 ottobre (ore 14.30) al parcheggio sterrato dello

19 ottobre 2019

“I Quartieri per la storia” a Montalcino

Sabato 19 ottobre (ore 17.30), nel Complesso di Sant’Agostino, terzo appuntamento con “I Quartieri per la storia”, progetto che prevede la pubblicazione di una tesi di laurea inedita o di un nuovo lavoro di ricerca sulla storia di Montalcino, sostenuti

19 ottobre 2019

Cena nel Travaglio

Il 19 ottobre (ore 20) cena nel Quartiere Travaglio. Prenotazioni nella bacheca della società.