Workshop sul disegno

Data:
27 maggio 2023
Locale:
Ocra
Indirizzo:
Montalcino, Italia

Una giornata di studio sul disegno, aperta a tutti, che da diritto all’acquisizione di otto crediti formativi professionali per architetti. Si terrà sabato 27 maggio a Ocra Montalcino e sarà curata dall’architetto Franco Mazza, che in questi giorni è protagonista nel complesso di Sant’Agostino con una mostra di dipinti e disegni tratti da viaggi ed esperienze di vita, dal titolo “Il mio sguardo”.

Il workshop invece si intitola “Perché disegnare?” e Mazza dà già una risposta. “Perché disegnare significa vedere meglio e per chi è chiamato a progettare, ciò significa progettare meglio. Ma gli architetti non disegnano già? La loro matita non è ora il computer? Nessuno può oggi mettere in discussione l’utilità, la comodità, la indispensabilità, degli apparecchi elettronici, ma essi non devono governare la nostra mente! E la nostra mente, il nostro cervello, per funzionare al meglio ha bisogno di continui stimoli, soprattutto degli stimoli che gli giungono dalla vista. Noi oggi abbiamo davanti ai nostri occhi miliardi di immagini che ci bombardano dal mondo che ci circonda: quante di queste immagini memorizziamo, cioè vediamo veramente? Poche, pochissime, a volte nessuna! Disegnare il mondo che ci circonda, ciò che ci colpisce, significa istituire un rapporto diretto, intenso con ciò che ha attirato la nostra attenzione. La vista trasmette al cervello una serie di dati, potremmo in qualche caso dire di emozioni, che entrano nel nostro cervello e restano, accrescendo il patrimonio di esso con tutto quello che ne consegue! Se queste considerazioni sono valide per chiunque, tanto più lo sono per degli architetti! Architetti che hanno bisogno per progettare di un continuo rapporto con il mondo che li circonda. Architetti che devono operare per migliorare e rendere soprattutto più umano il mondo”.

Mazza poi esprime un’ultima considerazione. “Il disegno è una lingua universale e originaria, nata con l’uomo. Tutti i bambini si esprimono con il disegno, prima che con la parola: poi crescendo, si smette di utilizzare questa lingua, ma essa non scompare dal nostro cervello, viene solo messa in soffitta come un gioco che non si usa più! Ma basta poco per ritrovarla e ritornare ad usarla. Non diciamoci quindi: “Per il disegno non sono portato/a” ed altre frasi del genere. Provate e vedrete!”.

Il programma della giornata (orario 10-18.30), il materiale necessario, la modalità di iscrizione (entro il 25 maggio), costi e ogni altro tipo di informazioni si possono trovare cliccando qui.

Focus: chi è Franco Mazza

L’architetto Franco Mazza, laureato al Politecnico di Milano nel 1964, nello stesso anno si iscrive all’Ordine degli Architetti di Bergamo, con il numero 55. Autore di varie pubblicazioni (in collaborazione), attività professionale con particolare attenzione all’indagine delle tipologie edilizie tradizionali ed il loro inserimento ambientale. Libero professionista con specifica esperienza nel campo urbanistico-territoriale, in quello delle opere pubbliche, in quello relativo agli interventi sul patrimonio edilizio esistente e del restauro. Attualmente ritiratosi dalla professione attiva, continua a disegnare usando la lingua che conosce da quando era bambino. Da alcuni anni conduce corsi di disegno per architetti su richiesta dell’Ordine degli Architetti di Bergamo.






dati a cura di 3BMeteo

21 febbraio 2024

Cia Toscana: “Ridistribuire valore per dare gusto reddito all’agricoltura”

Un finocchio prodotto in Toscana porta nelle tasche dell’agricoltore solo 35 centesimi, cioè meno del 20% del prezzo finale troviamo al supermercato. Con il consumatore finale che paga di più per il confezionamento che per il prodotto agricolo. E l’esempio

20 febbraio 2024

Elezioni Ue, possono votare anche gli stranieri residenti a Montalcino

In occasione delle prossime elezioni europeo dell’8 e 9 giugno i cittadini dell’Ue residenti in Italia che volessero esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia possono farlo presentando domanda entro l’11 marzo al sindaco

20 febbraio 2024

Bandi agricoltura, Coldiretti: centrale la semplificazione per le imprese

“I 29 bandi in uscita nel 2024 sono una grande opportunità di finanziamento per continuare il fondamentale upgrade delle imprese agricole verso la sostenibilità ambientale, l’innovazione, la competitività e lo sviluppo del settore. Restano a nostro avviso, forti le criticità

19 febbraio 2024

Toscana, ecco il cronoprogramma dei bandi a sostegno dell’agricoltura

29 bandi per complessivi 245 milioni di euro: la giunta regionale della Toscana ha approvato il cronoprogramma dei bandi Feasr (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale) per il 2024 - sia riguardo alla programmazione del Psr 2014-2022 (Programma di

16 febbraio 2024

Il workshop in Val d’Orcia per tutelare i beni culturali

Un approfondimento sulle varie forme di tutela e conservazione dei beni culturali, evidenziando il ruolo e le attività del Ministero della Cultura e delle Soprintendenze ed esaminando le attività di recupero, valorizzazione e conservazione attuate dagli enti locali. Sono i temi

16 febbraio 2024

Lutto regionale per un gravissimo incidente in un cantiere a Firenze

Gravissimo incidente sul lavoro stamani per il crollo di un solaio in un cantiere edile a nord-ovest di Firenze, in via Mariti, dove si stava costruendo un nuovo supermercato. Tre i morti già accertati (ma ci sono ancora dei dispersi),

16 marzo 2024

Corso di primo soccorso

Un corso Blsd per diffondere il corretto uso del defibrillatore in caso di arresto cardio-respiratorio e allo stesso tempo un’occasione per conoscere le attività di una realtà storica di Montalcino. Il 16 marzo, nella propria sede, dalle ore 9 alle

25 febbraio 2024

Presentazione libro e concerto

Il Circolo culturale ricreativo di Sant’Angelo in Colle organizza una nuova iniziativa a sostegno della Fondazione Veronesi. Domenica nella Chiesa di San Michele Arcangelo alle 17 sarà presentato il libro “La felicità è un dono” di Marco Annoni, un volume

23 febbraio 2024

Bagna Cauda nel Travaglio

Venerdì 23 febbraio (ore 20) il Quartiere Travaglio organizza la Bagna Cauda in società. Prenotazioni da Mariangela (349 7739270).

©2011-2023 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy