Montalcino, e il Brunello, sotto la neve

Nelle piazze e nelle vie incontri i più coraggiosi - c’è addirittura l’obbligo di catene per le auto nel centro storico - le scuole sono chiuse e i bambini sono a casa, uffici e negozi hanno personale ridotto, l’elettricità va a intermittenza e ancora non arrivano neppure i giornali: ecco la fotografia da Montalcino, che oggi si è svegliata sotto la neve, un’immagine invernale a cui gli abitanti hanno ormai fatto l’abitudine. Dentro le storiche mura in città, e fuori in campagna, le strade sono piene di neve fresca e alta e ovunque regna il silenzio. Ma la neve non porta solo disagi e disservizi: quando la bufera si calma, sembra di tornare “ai vecchi tempi”, con le piazze e le strade libere dalle macchine e i più giovani che fremono per uscire e non perdersi lo spettacolo di avere tutta Montalcino a loro disposizione, come fosse un grande parco giochi. E lo spettacolo è uno strepitoso paesaggio bianco: le vigne del Brunello tutte innevate. Dice il detto dei vignaioli: “sott’acqua fame, e sotto neve pane”, perché, di questi tempi, la neve non comporta problemi, anzi, visto la siccità che per ora c’è stata, non fa altro che bene. E’ acqua che non si perde (come, invece, accade con un acquazzone improvviso) ma va gradualmente nel terreno. La vite poi è un “osso duro” e se anche dovesse venire una forte gelata, come dicono, non ci dovrebbero essere problemi, come può accadere, invece, alle piante da frutto e all’ulivo, l’altra pianta che, nella campagna innevata, rende unico lo spettacolo.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




poche nubi sparse Montalcino
Temperatura ore 18: 20°
Precipitazioni (mm): 0

dati a cura di 3BMeteo

27 maggio 2015

Musei Senesi: diventare Museum Angels, occasione per 27 giovani

Un’occasione da cogliere al volo per 27 giovani: diventare Museum Angels. Fondazione Musei Senesi cerca 27 ragazzi e ragazze di età compresa tra i 18 e i 29 anni da inserire in progetti di servizio civile nel campo della valorizzazione

27 maggio 2015

Telecamere, in arrivo 2 postazioni mobili per stanare i vandali

Sono in arrivo tempi duri, a Montalcino, per tutti coloro che, con poco senso civico, sono soliti depositare sulla pubblica via, sacchi di immondizia in orari non consoni, ma soprattutto per tutti coloro che provano piacere a provocare danni e

25 maggio 2015

ProLoco Montalcino: ecco gli eletti del nuovo consiglio direttivo

Laura Bartali, Mauro Bartolommei, Marcella Boccardi, Emanuele Di Biagio, Alessandra Generali, Maurizio Giannelli, Federico Lozzi, Simone Muggianu e Fabio Salvioni. Questi i nomi dei nuovi componenti del consiglio direttivo della ProLoco di Montalcino scaturiti dalle urne aperte ieri alla sede

22 maggio 2015

Scuola Permanente dell’Abitare: il seminario di euro progettazione

Idee, progetti e reti per cogliere le opportunità di finanziamento dei programmi europei, ma anche un laboratorio per la costruzione di proposte progettuali a sostegno dello sviluppo territoriale. Tutto questo sarà il seminario di euro progettazione della Scuola Permanente dell’Abitare,

20 maggio 2015

Quale futuro per l’Abbazia di Sant’Antimo?

A Montalcino si susseguono voci, non confermate, di possibili stravolgimenti sul futuro dell’Abbazia di Sant’Antimo e, anche, della Parrocchia di Montalcino retta proprio da uno dei Canonici Regolari Premostratensi, detti anche Canonici bianchi, la comunità che dal 1979 ha intrapreso

19 maggio 2015

Brunello all’inaugurazione del Padiglione “Vino-A Taste of Italy”

Anche il Brunello di Montalcino all’inaugurazione del Padiglione “Vino-A Taste of Italy”, lo spazio espositivo dell’esperienza vitivinicola italiana che sarà inaugurato ufficialmente sabato 23 maggio dal ministro dell’Agricoltura Maurizio Martina. A Milano ci sarà il presidente del Consorzio del Brunello

20 giugno 2015 08:00

Seminario di euro progettazione

Idee, progetti e reti per cogliere le opportunità di finanziamento dei programmi europei, ma anche un laboratorio per la costruzione di proposte progettuali a sostegno dello sviluppo territoriale. Tutto questo sarà il seminario di euro progettazione della Scuola Permanente dell’Abitare,

7 giugno 2015 09:00

Panda Day n. 5

Torna, per il quarto anno consecutivo il Panda Day. Chiunque voglia partecipare deve pagare una quota di iscrizione pari a 10 euro, ed una quota aggiuntiva di 19 euro per coloro che vorranno anche fermarsi a Sant’Angelo in Colle per

6 giugno 2015 18:00

Christine Persson in mostra

Torna l’arte ad arricchire le stanze della trecentesca Fortezza di Montalcino e questa volta sarà di scena una mostra retrospettiva, patrocinata dal Comune di Montalcino, di opere di Christine Persson. L’appuntamento con l’inaugurazione è sabato 6 giugno 2015 alle ore

©2011-2013 Montalcinonews sas - Direttore responsabile: Elisa Manieri - Mobile +39 349 0960061 - E-mail: info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy