Apertura delle Cacce, svelata l’opera

L'opera realizzata da Alberto InglesiCon la presentazione dell’opera inizia ufficialmente il programma dell’edizione n.57 del Torneo di Apertura delle Cacce. Un omaggio alla donna e alla femminilità con uno stile che richiama il grande Modigliani: l’opera di Alberto Inglesi, scultore senese classe 1952, ha suscitato curiosità ed è entrata subito negli “obiettivi” degli smartphone. Con la speranza, per ogni amante di questa Festa, che domenica sera finisca nella sede del proprio Quartiere. Un lavoro elaborato e pieno di dettagli quello dell’artista che dipinse il Palio di Siena del 16 agosto 1995, vinto dalla contrada del Leocorno e giudicato come il “miglior Palio del millennio”. Inglesi si concede alle telecamere ma preferisce non parlare, le spiegazioni e i particolari della sua creazione vengono illustrati dal critico d’arte David Tammaro.

Durante la presentazione sono intervenuti il delegato alle Feste Identitarie Alessandro Nafi, il Presidente del Comitato di Tutela Gerardo Nicolosi e il sindaco di Montalcino Silvio Franceschelli. Nafi ha fatto il punto della situazione su quanto è stato prodotto negli ultimi mesi, novità che vi abbiamo riportato in queste pagine nei giorni scorsi. Franceschelli ha aggiunto “che l’inverno è stato costruttivo, la realizzazione dei costumi ha richiesto uno sforzo economico e tanto lavoro. Adesso, però, bisogna anche trovare le persone che li indossino, bisogna crederci, lo stesso vale per la nuova scenografia. Ringrazio i Quartieri e i quartieranti che sono i custodi dei nostri cambiamenti.

Alberto Inglesi

Ci dobbiamo impegnare per trovare un luogo che sia custode della nostra storia”. Nicolosi ha riassunto gli ultimi progetti del Comitato: “c’è stato l’impegno da parte della Commissione per la revisione del corteo storico e dei costumi così come per il disciplinare che è andato in approvazione. Presenteremo ad ottobre il nuovo volume della collana ‘I Quartieri per la storia’ e un altro dedicato alle pergamene di Montalcino e ad alcuni i documenti antichi che sarà svelato entro la fine dell’anno. E poi il bando per il concorso fotografico che avrà una nuova sezione ‘I Quartieri tutto l’anno’. Ieri inoltre si è riunita la giuria esterna di qualità per il premio al miglior tamburino dedicato a Roberto Caselli: per noi è un motivo di soddisfazione”.

Il critico David Tammaro ha introdotto le peculiarità dell’opera di Alberto Inglesi, sostituendosi di fatto a Maddalena Sanfilippo che a causa di un impegno all’estero non poteva essere oggi a Montalcino. “In questa opera - sottolinea Tammaro - troviamo tutti gli elementi che fanno allo stesso tempo di Inglesi un artista antico ma con un cuore pulsante e un linguaggio innovativo e moderno. Alberto lavora il bronzo come se fosse delle lamelle di legno, ottenendo freschezza e bellezza”.

Un commosso applauso, all’inizio della presentazione, è stato dedicato a Giuditta Parisi.

Guarda il video:

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

29 maggio 2024

Controllo Ztl in Fortezza attivo da agosto dopo periodo di prova

Il sistema di controllo accessi nella Ztl in Fortezza, a Montalcino, si attiverà il 1 agosto 2024, dopo 63 giorni di pre-esercizio, una sorta di periodo di prova che inizia oggi. È quanto previsto da un’ordinanza firmata dal responsabile della

29 maggio 2024

Private label, un Brunello tra i premiati ad Amsterdam

Il Brunello di Montalcino 2018 prodotto da La Poderina è stato premiato agli “International Salute to Excellence Awards” 2024 della Plma (Private Label Manufacturers Association), importante evento dedicato ai “private label”, i marchi del distributore, che stanno crescendo molto, in

28 maggio 2024

“Music Circus”, come cambia la viabilità a Montalcino

Cambia la viabilità a Montalcino, in Piazza Garibaldi e in Via Panfilo dell’Oca, in occasione di “Music Circus”, l’evento musicale curato dal Quartiere Borghetto. Nello specifico sono previsti: il divieto di sosta in Piazza Garibaldi (limitatamente ai due spazi riservati

24 maggio 2024

Wine Spectator, altro grande riconoscimento per Argiano

Dopo il titolo di “Wine of the Year” ottenuto nel 2023 con il Brunello di Montalcino 2018, Argiano, cantina dell’imprenditore brasiliano André Santos Esteves, riceve, sempre da Wine Spectator, un altro grande riconoscimento, stavolta con il Brunello di Montalcino Vigna

15 maggio 2024

Lambruschini, quattro borse di studio per le classi IV e V

Il Comune di Montalcino promuove quattro borse di studio per gli studenti del liceo linguistico Lambruschini di Montalcino. Una borsa andrà al più meritevole tra chi si diploma nell’anno scolastico in corso, e consiste in 1.100 euro per uno stage

15 maggio 2024

A giugno i Campi Solari della Libertas Montalcino

Integrare l’attività sportiva con la natura e il territorio, attraverso escursioni e visite nei luoghi simbolo della storia locale (dopo aver già compiuto le visite nelle sedi dei Quartieri e al Museo, solo per citarne alcuni): è l’obiettivo dei Campi

13 giugno 2024 08:00

Campi solari Libertas

Integrare l’attività sportiva con la natura e il territorio, attraverso escursioni e visite nei luoghi simbolo della storia locale (dopo aver già compiuto le visite nelle sedi dei Quartieri e al Museo, solo per citarne alcuni): è l’obiettivo dei Campi

8 giugno 2024

Zoo di Radio 105

Sarà lo “Zoo di Radio 105” a far brillare l’undicesima edizione del Mojito Fest, il tradizionale festival musicale di San Giovanni d’Asso confermato anche quest’anno dopo la possibilità di dover chiudere i battenti, come abbiamo raccontato su MontalcinoNews. Ma l’allarme

7 giugno 2024

Mojito Fest atto primo

Torna il Mojito Fest, il tradizionale festival musicale di San Giovanni d’Asso confermato anche quest’anno dopo la possibilità di dover chiudere i battenti, come abbiamo raccontato su MontalcinoNews. Il primo giorno, venerdì 7 giugno, si parte con il Dj set

©2011-2023 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy