Alla Fondazione Banfi il premio “Progetto Qualità”

Il premio speciale “Progetto Qualità” della Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2021 diretta da Daniele Cernilli, presentata in anteprima lo scorso sabato 3 ottobre a Milano, va alla Fondazione Banfi, emanazione culturale della cantina leader del Brunello di Montalcino, per “Sanguis Jovis - Alta Scuola del Sangiovese”, il primo Centro Studi Permanente sul Sangiovese, progetto nato nel 2017 con l’ambizioso intento di colmare il gap, culturale e scientifico, di questo straordinario e, per certi versi, ancora inespresso vitigno italiano. I progetti di Sanguis Jovis si articolano su tre fondamentali e sinergici pilastri: la Formazione, attraverso la Summer School e la Winter School, la Ricerca Scientifica, attraverso l’attivazione di borse di studio su diverse tematiche, e la Comunicazione, attraverso varie pubblicazioni, come i Quaderni di Sanguis Jovis, per condividere con l’intera comunità del Sangiovese la conoscenza prodotta.

“Per Sanguis Jovis questo premio rappresenta un importante riconoscimento al lavoro svolto fino ad oggi – spiega il presidente della Fondazione Banfi, Rodolfo Maralli – ed è uno stimolo a continuare sulla strada intrapresa tre anni fa, insieme al direttore e al presidente di Sanguis Jovis Alberto Mattiacci ed Attilio Scienza. Per il futuro ci sono molti progetti in cantiere che arricchiranno le già numerose attività svolte e che contribuiranno a rendere il nostro Sangiovese ancora più conosciuto ed apprezzato dal consumatore italiano ed internazionale”.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

11 maggio 2021

“Dove lo butto”? A lezione di raccolta differenziata con Sei Toscana

“Dove lo butto?”. Quante volte ci facciamo questa domanda al momento di gettare un rifiuto nel cestino. D’altronde non è sempre facile e immediato capirlo. Un aiuto adesso arriva da Sei Toscana: da ieri, infatti, su tutti i canali social

10 maggio 2021

Vaccini, intervallo tra le dosi Pfizer e Moderna sale a 40 giorni

Vaccini, nuovi intervalli tra prima e seconda dose di Pfizer e Moderna. Non cambierà nulla per chi ha già fatto la prima dose di vaccino Pfizer o Moderna: la seconda, come era stato annunciato, sarà rispettivamente dopo 21 e 28

10 maggio 2021

Gli over 70 possono prenotare il vaccino al telefono

La Regione Toscana per aumentare la copertura vaccinale degli over 70 (persone nate tra il 1941 e il 1951), che non possono prenotarsi sul portale regionale, perché sprovvisti di computer o di smartphone oppure senza una adeguata assistenza da parte

7 maggio 2021

Montalcino, divieto di transito in centro per manutenzione stradale

Domani 8 maggio, dalle ore 7 e fino al termine dei lavori, ci sarà il divieto di transito per tutti i veicoli in Via Matteotti, Piazza del Popolo, Via Mazzini e Piazza Cavour all’altezza dell’intersezione con Via Cialdini. Sarà istituito

7 maggio 2021

Tappa del Brunello, i provvedimenti per i servizi sanitari di Montalcino

In occasione dell’arrivo a Montalcino della tappa del Giro d’Italia, mercoledì 19 maggio, a seguito dei provvedimenti che ridurranno fortemente la viabilità, la direzione della Zona senese dell’Asl Toscana sud est ha disposto le seguenti modalità e limitazioni per l’accesso

5 maggio 2021

Giro d’Italia, come cambia la viabilità a Montalcino

Sono state emesse le ordinanze per la viabilità e sicurezza che contengono tutte le misure adottate per il 18 e il 19 maggio in vista dell’arrivo della tappa n. 11 della Corsa Rosa, la Brunello di Montalcino Wine Stage. I

30 maggio 2021

Eroica Montalcino

Domenica 30 maggio torna Eroica Montalcino, appuntamento imperdibile per gli amanti delle bici d’altri tempi tra sterrati unici e panorami mozzafiato. Cinque i percorsi tra cui scegliere: Percorso Lungo Eroico (153 km, dislivello 2.860 metri); Percorso Medio Val d’Orcia (96

19 maggio 2021

Arriva il Giro d’Italia

Un grande spettacolo di sport, paesaggio e bellezza. Il 19 maggio il Giro d’Italia partirà da Perugia e si concluderà (con oltre 70 km nel territorio comunale) a Montalcino con il traguardo di viale Roma che ospitò anche i due

16 maggio 2021 10:00

Benvenuto Brunello 2021

“Anteprime di Toscana”, torna “Benvenuto Brunello” il 16 e il 17 maggio nel Complesso di Sant’Agostino. Dopo “Benvenuto Brunello Off 2021”, il Consorzio del Vino Brunello di Montalcino torna protagonista con l’edizione n. 29 del suo evento simbolo che sarà

©2011-2021 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy