Dal Mit 54.514 euro per progettazione adeguamento sismico “Lambruschini”

Una variazione di bilancio sulle annualità 2023-2024-2025 per un importo complessivo di oltre 4 milioni e 300 mila euro e che prevede nuovi interventi nella programmazione provinciale per maggiori entrate dovute a finanziamenti pervenuti all’ente. E’ quanto approvato nel corso della seduta del Consiglio provinciale che si è tenuta nel Palazzo della Provincia.

“Un atto che ci consente - spiega il presidente David Bussagli - di programmare nuovi interventi necessari su scuole, viabilità e digitalizzazione andando ad implementare le opere in fase di realizzazione per una sempre maggiore sicurezza dei nostri istituti e la risoluzione di alcune importanti frane. Una variazione resa possibile dall’impegno della nostra struttura che, grazie ad una capacità di progettazione e cantierabilità dei progetti, è riuscita ad intercettare nuove forme di finanziamenti e contributi”.

In particolare, la variazione prevede 250 mila euro per l’adeguamento sismico del Liceo Piccolomini di Siena da avviare per l’annualità 2023, 325 mila euro di fondi Pnrr per la risoluzione della frana in località Biagiotti sulla Sp 65 di Vivo d’Orcia tra Castiglione d’Orcia e Abbadia San Salvatore (annualità 2023). Inoltre, è prevista un’integrazione al contributo per il ripristino della frana sulla Sp 18 in località Casa del Corto a Piancastagnaio per un importo di 572.580 euro nell’annualità 2024. Per l’adeguamento sismico e la palestra dell’istituto Sarrocchi di Siena, nell’annualità 2025, va a bilancio una previsione di 3 milioni di euro per poter partecipare ad un bando Mit, mentre un’integrazione da 45 mila euro prevista per un progetto in corso di miglioramento sulle barriere stradali lungo la Cassia tra Staggia e Bellavista. Due contributi del Mit, uno da 54.514 euro per la progettazione dell’adeguamento sismico del Liceo Lambruschini di Montalcino e uno da 87 mila euro per l’adeguamento sismico dell’istituto Redi di Montepulciano (annualità 2023). Infine, 49 mila euro da fondi Pnrr per la digitalizzazione in smart mobility per l’autorizzazione dei trasporti eccezionali da parte della Provincia e la migrazione al cloud di siti web e servizi on line dal 2023 e 50.400 euro come riconoscimento del canone locazione dei locali di via Tommaso Pendola che saranno messi a disposizione del liceo Piccolomini di Siena.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

31 marzo 2023

Calcio, Torrenieri e Montalcino cercano i playoff

Saranno 90 minuti di emozioni per gli appassionati di calcio. Montalcino e Torrenieri si giocano l’ingresso ai playoff nel campionato di Promozione ma devono vincere e sperare che la Sansovino non faccia altrettanto per il cosiddetto meccanismo della forbice degli

31 marzo 2023

Dopo tanti anni di assenza l’Orcia Doc torna a Vinitaly

Dopo tanti anni di assenza il Consorzio del Vino Orcia torna con uno stand in collettiva al Vinitaly. Dal 2 al 5 aprile, nel Padiglione 9 (Toscana) allo Stand D1, sarà presente uno spazio dedicato alla presentazione e promozione dei

29 marzo 2023

Indennità di disoccupazione agricola: domande entro il 31 marzo

C’è tempo fino al 31 marzo per presentare la domanda per la disoccupazione agricola. Possono averne diritto i lavoratori che hanno avuto, nel corso del 2022, un rapporto di lavoro agricolo, nello specifico i dipendenti a tempo determinato-avventizi occupati in agricoltura

29 marzo 2023

Architettura e arte, a giugno torna il campo estivo di Ocra

Dal 26 al 30 giugno Scuola Permanente dell’Abitare organizza a Ocra Montalcino un campo estivo di architettura e arte per ragazzi dagli 8 ai 13 anni. Cinque giorni tra laboratori creativi di architettura, arte, archeologia, yoga, fotografia e teatro, e

28 marzo 2023

Restyling per le fioriere nel centro abitato di Torrenieri

Resyling in arrivo per le fioriere che si trovano nel centro abitato di Torrenieri. Il Comune di Montalcino ha deciso per la fornitura e messa a dimora di gerani e piantine stagionali nelle 12 fioriere del centro abitato del paese

28 marzo 2023

Il ciclismo eroico arriva a Bruxelles

L’Italia è uno dei Paesi più attrattivi. Culla dell’arte e della cultura, il Paese è riferimento universale per la moda, i prodotti agroalimentari, le produzioni artigianali a tanto altro ancora. Da venticinque anni l’Italia è il riferimento mondiale anche per

15 aprile 2023

Concorso letterario Torrenieri

Un’iniziativa dedicata agli amanti della scrittura e un’occasione per mettersi alla prova. La Pro Loco Torrenieri organizza la terza edizione del proprio concorso letterario. La partecipazione è gratuita, fino al prossimo 15 aprile si potranno inviare gli elaborati. Racconto breve,

2 aprile 2023

“Gara di uova in velocità”

Domenica 2 aprile alle ore 16.30 appuntamento con la “Gara di uova in velocità” promossa dal Quartiere Borghetto. A “gareggiare” tutte le uova dipinte dai bambini che hanno partecipato ai laboratori nel Quartiere che si sono svolti il 21 e

2 aprile 2023

“Il grande gioco della fattoria”

Domenica 2 aprile alle ore 17 al Teatro degli Astrusi di Montalcino nell’ambito della stagione “Piccoli astrusi famiglie”, riservata agli spettacoli per bambini, andrà in scena “Il grande gioco della fattoria”, uno spettacolo interattivo. Gino, un simpatico contadino, e il

©2011-2023 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy