Debutta il “Polo per l’Infanzia” di Montisi

La scuola di MontisiDebutterà ufficialmente il 18 settembre, giorno in cui si terrà anche l’inaugurazione, il “Polo per l’Infanzia La Giostra” di Montisi, il servizio 0-6 che mette insieme la scuola dell’infanzia già esistente più il nido di nuova creazione, il quarto nel comune dopo quelli di Montalcino, Sant’Angelo e Torrenieri. Si tratta di un progetto innovativo, una sorta di sperimentazione. “È il primo caso nella provincia di Siena e uno dei pochi in Toscana con la coabitazione dal punto di vista fisico – spiega il dirigente scolastico del comprensivo “Insieme” Silvia Tegli – nella maggior parte delle situazioni si parla di edifici attigui, a Montisi invece i bambini saranno nella stessa struttura, condividendo metà dell’edificio tra refettorio, bagni e spazi in comune. Un progetto interessante che documenteremo a livello regionale”.

La scuola dell’infanzia finora ha mantenuto l’attività del pomeriggio grazie al contributo dell’amministrazione comunale. Adesso il Polo 0-6 potrebbe aprire a scenari nuovi per un piccolo paese come Montisi, che grazie anche all’apertura di un resort di lusso nella zona sogna un ripopolamento sull’onda di quanto successo a Buonconvento. “Questo è l’augurio del sindaco, e anche noi speriamo possano aumentare i bambini – prosegue Tegli – sarebbe vitale, in un momento in cui si inizia a parlare di ridimensionamento, di diminuzione del numero di istituti autonomi. In zone come Buonconvento sono aumentati gli iscritti, per l’arrivo di diversi giovani che sono venuti a lavorare a Castiglion del Bosco”.

Sono 14 i bambini del Polo 0-6, di cui 8 al nido (il numero massimo) e 6 all’infanzia (qui la soglia è 9). Le modalità di gestione, di funzionamento e coordinamento del Polo sono evidenziate nell’accordo, di durata triennale, fra Comune di Montalcino, titolare del nido, e Istituto Comprensivo, titolare della scuola dell’infanzia. Il coordinamento organizzativo e pedagogico, recita l’articolo 4 dell’accordo, è gestito da due figure professionali: per il nido Giulia Clemente, coordinatrice degli altri nidi del comune; per l’infanzia Sara Boglioli, docente della Scuola dell’Infanzia di Montalcino.

L’articolo 7 fissa le competenze, le responsabilità, le funzioni e i compiti. Al Comune di Montalcino spettano: l’organizzazione in concessione, mediante operatore economico selezionato previa procedura ad evidenzia pubblica, del servizio alla prima infanzia denominato “La Giostra” da settembre a luglio dell’anno educativo di riferimento e servizio di doposcuola a copertura dei pomeriggi per gli iscritti alla sezione della scuola dell’infanzia; sostituzioni brevi del personale ATA assegnato al plesso (a titolo esemplificativo malattia di breve periodo e/o motivi di assenza non programmabile); preparazione e somministrazione dei pasti previsti per la ristorazione scolastica all’interno del centro cottura di plesso, mediante contratto d’appalto con operatore economico selezionato previa procedura ad evidenzia pubblica.

All’Istituto Comprensivo spettano invece: la scelta del personale Ata condiviso con la sezione Nido del Polo, che si occuperà della pulizia giornaliera e per tutto quanto attiene le mansioni previste dal contratto collettivo vigente; le sostituzioni (eventuali) programmate di lungo periodo per personale Ata assegnato al plesso personale docente per la sezione dell’infanzia; le sostituzioni (eventuali) del personale docente assegnato al plesso.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

29 maggio 2024

Controllo Ztl in Fortezza attivo da agosto dopo periodo di prova

Il sistema di controllo accessi nella Ztl in Fortezza, a Montalcino, si attiverà il 1 agosto 2024, dopo 63 giorni di pre-esercizio, una sorta di periodo di prova che inizia oggi. È quanto previsto da un’ordinanza firmata dal responsabile della

29 maggio 2024

Private label, un Brunello tra i premiati ad Amsterdam

Il Brunello di Montalcino 2018 prodotto da La Poderina è stato premiato agli “International Salute to Excellence Awards” 2024 della Plma (Private Label Manufacturers Association), importante evento dedicato ai “private label”, i marchi del distributore, che stanno crescendo molto, in

28 maggio 2024

“Music Circus”, come cambia la viabilità a Montalcino

Cambia la viabilità a Montalcino, in Piazza Garibaldi e in Via Panfilo dell’Oca, in occasione di “Music Circus”, l’evento musicale curato dal Quartiere Borghetto. Nello specifico sono previsti: il divieto di sosta in Piazza Garibaldi (limitatamente ai due spazi riservati

24 maggio 2024

Wine Spectator, altro grande riconoscimento per Argiano

Dopo il titolo di “Wine of the Year” ottenuto nel 2023 con il Brunello di Montalcino 2018, Argiano, cantina dell’imprenditore brasiliano André Santos Esteves, riceve, sempre da Wine Spectator, un altro grande riconoscimento, stavolta con il Brunello di Montalcino Vigna

15 maggio 2024

Lambruschini, quattro borse di studio per le classi IV e V

Il Comune di Montalcino promuove quattro borse di studio per gli studenti del liceo linguistico Lambruschini di Montalcino. Una borsa andrà al più meritevole tra chi si diploma nell’anno scolastico in corso, e consiste in 1.100 euro per uno stage

15 maggio 2024

A giugno i Campi Solari della Libertas Montalcino

Integrare l’attività sportiva con la natura e il territorio, attraverso escursioni e visite nei luoghi simbolo della storia locale (dopo aver già compiuto le visite nelle sedi dei Quartieri e al Museo, solo per citarne alcuni): è l’obiettivo dei Campi

13 giugno 2024 08:00

Campi solari Libertas

Integrare l’attività sportiva con la natura e il territorio, attraverso escursioni e visite nei luoghi simbolo della storia locale (dopo aver già compiuto le visite nelle sedi dei Quartieri e al Museo, solo per citarne alcuni): è l’obiettivo dei Campi

8 giugno 2024

Zoo di Radio 105

Sarà lo “Zoo di Radio 105” a far brillare l’undicesima edizione del Mojito Fest, il tradizionale festival musicale di San Giovanni d’Asso confermato anche quest’anno dopo la possibilità di dover chiudere i battenti, come abbiamo raccontato su MontalcinoNews. Ma l’allarme

7 giugno 2024

Mojito Fest atto primo

Torna il Mojito Fest, il tradizionale festival musicale di San Giovanni d’Asso confermato anche quest’anno dopo la possibilità di dover chiudere i battenti, come abbiamo raccontato su MontalcinoNews. Il primo giorno, venerdì 7 giugno, si parte con il Dj set

©2011-2023 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy