Signorvino, Brunello 6° nelle vendite a valore

SignorvinoIl Brunello di Montalcino (4%) è al sesto posto nella classifica delle vendite a valore nel 2023 di Signorvino, che ha fotografato le abitudini di consumo degli appassionati nei vari settori esaminati (retail, ristorazione ed e-commerce), nei suoi 36 punti vendita (8 in più sul 2022, di cui 2 all’estero, Praga e Parigi, entrambi aperti a dicembre 2023) e dal sito di e-commerce, punto di riferimento nel mercato enoico. Che, nel complesso, hanno registrato un giro d’affari di 83 milioni (di cui 1,5 milioni derivante dalla vendita online) grazie a più di 2 milioni di bottiglie vendute (+15% retail, +8% online). In particolare, la “Grande Cantina Italiana” ha messo a segno una percentuale pari a +20% di vendite online, +25% di vendite in enoteca, +44% O2O (On-Line-To-OffLine, cioè la possibilità di acquistare in negozio e farsi recapitare l’ordine a casa o viceversa). E per il 2024, Signorvino prevede di aumentare il proprio giro di affari fino ad arrivare ad un fatturato di 86 milioni.

Nella classifica delle vendite a valore il Brunello è preceduto da Franciacorta (10%), Amarone della Valpolicella (9%), Champagne (8%), il Ripasso (5%) e il Prosecco (5%) e anticipa invece Barolo (4%),  Lugana (3%), Trento Doc (3%) e Primitivo (3%). Prosecco (14%), Valpolicella Ripasso (7%) e Franciacorta (6%) primeggiano, invece, nella classifica dei migliori 10 vini per vendite a volume. Il Brunello inoltre è tra i vini più amati a Roma, in Lombardia e in Emilia Romagna (non figura invece nella lista dei più amati in Piemonte e Veneto). Secondo l’Osservatorio Signorvino sono due milioni le persone servite con uno scontrino medio che oscilla tra i 14 e 19,9 euro, e con un prezzo medio di 16,86 euro (13,39 euro è invece il prezzo online).

Ristorazione, enoteca, e-commerce: grazie a questi canali Signorvino ha stabilito un rapporto sempre più significativo con i clienti, che apprezzano la proposta dell’insegna nella sua interezza e su più canali, come conferma il dato di iscrizione al programma di Loyalty (+65% sul 2022). “Siamo preparati per un anno nuovo ricco di eventi, approfondimenti e storie. Racconteremo numerose storie, ispirandoci alle preferenze dei nostri clienti e resteremo fedeli al nostro scopo: diffondere la conoscenza sulle eccellenze vinicole italiane, dando visibilità sia ai grandi nomi che alle piccole realtà innovative”, spiega Federico Veronesi, proprietario di Signorvino insieme alla sua famiglia, la Grande Cantina Italiana del Gruppo Oniverse nata nel 2012 da un’idea di Sandro Veronesi, con oltre 2.000 etichette rappresentative dei territori italiani a maggior vocazione vinicola, grandi nomi e piccolissime aziende spesso introvabili, nei punti più iconici e centrali delle principali città italiane. “Il 2023 è stato un anno di importanti traguardi sia in Italia e, per la prima volta, anche all’estero - conclude Luca Pizzighella, general manager Signorvino - con il nostro Osservatorio vogliamo anticipare delle tendenze, ma anche puntare su certe Denominazioni o tipologie di vino da far scoprire al nostro pubblico. Questo perché il territorio italiano offre vini eccezionali ovunque”.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

21 febbraio 2024

Cia Toscana: “Ridistribuire valore per dare gusto reddito all’agricoltura”

Un finocchio prodotto in Toscana porta nelle tasche dell’agricoltore solo 35 centesimi, cioè meno del 20% del prezzo finale troviamo al supermercato. Con il consumatore finale che paga di più per il confezionamento che per il prodotto agricolo. E l’esempio

20 febbraio 2024

Elezioni Ue, possono votare anche gli stranieri residenti a Montalcino

In occasione delle prossime elezioni europeo dell’8 e 9 giugno i cittadini dell’Ue residenti in Italia che volessero esercitare il diritto di voto per i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia possono farlo presentando domanda entro l’11 marzo al sindaco

20 febbraio 2024

Bandi agricoltura, Coldiretti: centrale la semplificazione per le imprese

“I 29 bandi in uscita nel 2024 sono una grande opportunità di finanziamento per continuare il fondamentale upgrade delle imprese agricole verso la sostenibilità ambientale, l’innovazione, la competitività e lo sviluppo del settore. Restano a nostro avviso, forti le criticità

19 febbraio 2024

Toscana, ecco il cronoprogramma dei bandi a sostegno dell’agricoltura

29 bandi per complessivi 245 milioni di euro: la giunta regionale della Toscana ha approvato il cronoprogramma dei bandi Feasr (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale) per il 2024 - sia riguardo alla programmazione del Psr 2014-2022 (Programma di

16 febbraio 2024

Il workshop in Val d’Orcia per tutelare i beni culturali

Un approfondimento sulle varie forme di tutela e conservazione dei beni culturali, evidenziando il ruolo e le attività del Ministero della Cultura e delle Soprintendenze ed esaminando le attività di recupero, valorizzazione e conservazione attuate dagli enti locali. Sono i temi

16 febbraio 2024

Lutto regionale per un gravissimo incidente in un cantiere a Firenze

Gravissimo incidente sul lavoro stamani per il crollo di un solaio in un cantiere edile a nord-ovest di Firenze, in via Mariti, dove si stava costruendo un nuovo supermercato. Tre i morti già accertati (ma ci sono ancora dei dispersi),

16 marzo 2024

Corso di primo soccorso

Un corso Blsd per diffondere il corretto uso del defibrillatore in caso di arresto cardio-respiratorio e allo stesso tempo un’occasione per conoscere le attività di una realtà storica di Montalcino. Il 16 marzo, nella propria sede, dalle ore 9 alle

25 febbraio 2024

Presentazione libro e concerto

Il Circolo culturale ricreativo di Sant’Angelo in Colle organizza una nuova iniziativa a sostegno della Fondazione Veronesi. Domenica nella Chiesa di San Michele Arcangelo alle 17 sarà presentato il libro “La felicità è un dono” di Marco Annoni, un volume

23 febbraio 2024

Bagna Cauda nel Travaglio

Venerdì 23 febbraio (ore 20) il Quartiere Travaglio organizza la Bagna Cauda in società. Prenotazioni da Mariangela (349 7739270).

©2011-2023 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy