Cibo sintetico, fondi Ue, agricoltura di precisione negli incontri di Coldiretti

Aggiornare le imprese agricole sui risultati ottenuti in questi anni come la legge sul cibo sintetico, la direttiva sulle pratiche sleali nelle filiere e le speculazioni dei prezzi, fino alle richieste avanzate al Governo e alle altre battaglie che l’associazione sta portando avanti da tempo. Questo l’obiettivo del lungo ciclo di incontri, da poco concluso, che Coldiretti Siena ha organizzato con tutti i propri associati nei mesi scorsi in un territorio, la provincia di Siena, che conta oltre 5.000 aziende agroalimentari, con circa 15.000 addetti impiegati, e dove il comparto agroalimentare nel 2023 ha raggiunto 654 milioni di euro, per i due terzi realizzati dal settore del vino, che rappresenta sicuramente la voce dominante (dati Camera di Commercio Arezzo-Siena).

Altro tema di grande importanza e attualità trattato è stato il cronoprogramma dei bandi Feasr (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale) per il 2024, sia riguardo alla programmazione del Psr (Programma di sviluppo rurale), sia riguardo alla nuova programmazione del Csr 2023-2027 (Complemento regionale per lo sviluppo rurale). Si tratta di bandi legati alla sostenibilità ambientale, agli investimenti per il miglioramento della competitività delle imprese e all’innovazione, nuovi insediamenti per i giovani agricoltori, sviluppo e miglioramento del settore agrituristico.

Tra i bandi aperti da segnalare quello dedicato all’agricoltura di precisione, denominato “innovazione e meccanizzazione” che riguarda sia le aziende agricole che quelle zootecniche e mira a incentivare l’utilizzo di sistemi tecnologici in campo agricolo. Di grande attualità anche il bando per la tutela delle risorse idriche, visti i continui cambiamenti climatici, che permette alle imprese di dotarsi di proprie riserve idriche, a tutela e salvaguardia non solo dell’azienda stessa ma anche della comunità visto che possono essere messe a disposizione della cittadinanza in caso di necessità.

“È stato un lavoro capillare sul territorio - ha affermato il presidente di Coldiretti Siena Luigi Sardone - del quale siamo molto soddisfatti. Abbiamo aggiornato tutti gli associati sul lavoro che portiamo costantemente avanti e ci teniamo a ribadire la centralità del sistema agricolo in provincia di Siena”.

Intanto Vigneto Toscana, l’associazione dei viticoltori di Coldiretti Toscana, organizza domani 27 marzo (ore 15.30) un webinar sull’esperienza della selezione massale. A parlare del metodo tradizionale di propagazione della vite per via vegetativa Enrico Bachechi di Ampels, società specializzata nel recupero vitivinicolo. Il webinar si terrà sulla piattaforma Zoom. Per partecipare è necessario andare alla pagina Facebook di Coldiretti Toscana dove è presente l’annuncio dell’evento e scansionare il Qr Code.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

24 aprile 2024

A Montalcino arriva il Festival del cioccolato

Dal 26 al 28 aprile Montalcino ospiterà una tappa di “Choco Moments”, il festival che porta in giro per l’Italia il cioccolato artigianale. “Ci saranno dei banchi sotto i Loggiati e la fabbrica del cioccolato”, fanno sapere dalla Proloco, organizzatrice

24 aprile 2024

Scelto il coordinatore degli asili nido comunali

È Giulia Clemente la nuova coordinatrice degli asili nido di Montalcino, figura che il Comune ha cercato tramite selezione pubblica per gli anni educativi 2024-25, 2025-26 e 2026-27 nei nidi d’infanzia “Il Piccolo Principe” a Montalcino e “Chicchi d’Uva” a

24 aprile 2024

Il Brunello all’Asta Vini e Distillati di Nomisma Aste

Il leggendario Brunello di Montalcino Riserva 1955 di Biondi-Santi, marchio e annata “mito”, tanto da essere la sola bottiglia italiana ad essere inserita nell’elenco dei 12 grandi vini del XX secolo da “Wine Spectator” (base d’asta per tre bottiglie ricolmate

23 aprile 2024

Festa della Liberazione: porta a porta regolare a Montalcino

Giovedì 25 aprile, a Montalcino e negli altri comuni della provincia di Siena in cui è attivo il servizio, la raccolta domiciliare sarà svolta regolarmente. Resteranno chiusi tutti i centri di raccolta e le stazioni ecologiche, gli sportelli al cittadino

23 aprile 2024

Montalcino, prorogato il riscaldamento nelle scuole fino al 30 aprile

Il Comune di Montalcino ha prorogato i termini di accensione degli impianti di riscaldamento sul territorio comunale, “solamente a servizio degli edifici scolastici, di ogni ordine e grado, compresi asili nido nonché ospedale e strutture sanitarie ed assistenziali, fino al

22 aprile 2024

Il 25 aprile il Borghetto organizza la “Scarpinata Ecologica”

Giovedì 25 aprile il Quartiere Borghetto organizza la “Scarpinata Ecologica”, 12 km da Montalcino (partenza alle ore 8 dal piazzale della Fortezza) fino a Castelnuovo dell’Abate, dove è in programma un pranzo all’aperto (ore 13). Nel mezzo anche una colazione

11 maggio 2024 15:00

Premio di poesia “Il Vignolo”

Giovedì 11 maggio nella Chiesa dell’Osservanza di Montalcino si svolgerà la premiazione dei vincitori del premio di poesia “Il Vignolo”. Istituito nel 1990 e giunto alla trentatreesima edizione, è ormai uno degli appuntamenti storici del territorio, promosso dal Quartiere Travaglio.

5 maggio 2024

Pranzo Itinerante

Crostini e acciughe sotto pesto nella Ruga, pinci all’aglione e “minestra sudicia” nel Pianello, rotolo di tacchino ripieno di frittata con spinaci e baccalà con cipolle nel Travaglio e peschine ripiene e mantovana nel Borghetto. È il menu, da leccarsi

30 aprile 2024

Assemblea Asd Montalcino

Il 30 aprile (ore 19) assemblea dei soci dell’Asd Montalcino per rinnovare il consiglio direttivo. L’assemblea si tiene negli stand della Festa di Primavera, ai Giardini dell’Impero, che si è aperta il 23 aprile e si chiuderà il 1 maggio.

©2011-2023 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy