Si svela l’opera di Lippi, omaggio alla famiglia Pescatori

Massimo Lippi compie gli ultimi ritocchi della fontanella“Mi ha sempre colpito la vicenda storica dei montalcinesi che accolgono Siena in fuga. Ho sentito il dolore di riagganciare quella bandiera di Montalcino alla storia gloriosa di Siena. Ho cercato di interpretare come virtù dell’anima questo ritirarsi in un’altura. Panfilo dell’Oca era un personaggio forte, coraggioso, intemperante. Ho raffigurato un uomo come cavato dalla fornace, un po’ squincio, toccato dal fuoco della vita, che è barbaro nell’aspetto ma tanto generoso”. Così, a MontalcinoNews, lo scultore e poeta Massimo Lippi descrive la sua ultima creazione, la fontanella restaurata in Piazzale Fortezza, a Montalcino, che raffigura, in marmo bianco di Carrara, Panfilo dell’Oca, prode cavaliere che nel giugno 1553 guidò i montalcinesi contro l’assalto dell’esercito spagnolo. L’opera, commissionata dal Borghetto per omaggiare anche, tramite una targa, la famiglia Pescatori, tra i fondatori del Quartiere biancorosso, sarà inaugurata il 7 luglio.

“Avevo poco spazio, ma se non un capolavoro, credo che sia venuto fuori un lavoro onesto che ha già catturato l’interesse dei turisti - prosegue Lippi, a Montalcino ieri per gli ultimi ritocchi - è una cosa piccola che ho cercato di fare in grande, come sentimenti, anche perché ho trovato persone che esprimono Montalcino al meglio, giovani di gran cuore e grande deferenza. Ho accettato perché ogni lavoro è sacro. L’aspetto fondamentale degli artisti è credere che c’è una vita ulteriore, e che questa vita si può ghermire, un fuoco - vedi Prometeo - che si può rubare attraverso la passione, che ti fa vedere cose che gli altri magari non vedono. Il compito sociale è di svegliare le coscienze attraverso la bellezza, che può essere fugace, effimera, lampeggiante nella notte”.

Lippi, che è nato a Ponte a Tressa, veniva ad allenarsi in bicicletta nel territorio del Brunello e si ricorda che da ragazzo, l’ultima domenica di ottobre, vedeva passare una “sequela di macchine che ingrossava ogni anno e andava alla Sagra del Tordo. Non ci sono mai stato, ma ho capito che c’è un sangue senese che vi incendia, che vi esalta, rimasto magari per tanto tempo sotto la cenere. Non è campanilismo, è amore per la tradizione senza essere folklore. È un misurarsi con noi stessi che non puoi certo fare con uno specchio, ma con il compagno di giochi, l’amico, chi ti ha sfidato in bici o ti ha fatto uno scherzo. È una cosa che in America non possono fare, perché hanno due secoli che sono un batter d’occhio per noi. La Tradizione sta al Fuoco come il tradizionalismo sta alla cenere. Se è una rievocazione balorda, fatta male, non impegna la miglioria del cuore. Quando sono davanti a un’opera d’arte, o sento una musica Mozart o Beethoven, e non miglioro, che senso ha? Montalcino ti fa migliore? Questa scultura che ho realizzato ti fa migliore? Dipende dalle tue attese. C’è una dignità in questi popoli, città nate come rifugio, nel caso di Montalcino, ma degne di essere onorate con opere d’arte, grandi scultori, il museo stesso che avete. Spero che il legame con Siena sia sempre più forte, lo vorrei rilanciare con Massa Marittima, che dette i natali a San Bernardino. Montalcino non è grande soltanto perché adesso ha il vino. Montalcino ha una sua essenza sacra”.

L’inaugurazione della fontanella di Lippi si terrà il 7 luglio. “Ci ritroveremo in Santa Croce alle ore 18 con una piccola comparsa - spiega il governatore, Michele Meiattini - poi passeremo da Via Ricasoli e infine giungeremo in Piazzale Fortezza, dove scopriremo la fontanina e offriremo un piccolo ricevimento”. “È un’opera d’arte vera e propria che andrà ad abbellire la via del Borghetto - disse l’ex governatore Jacopo Caporali, che ha seguito l’iter del progetto - è il posto più opportuno, visto che lì sorge una fontanina ad oggi poco valorizzata”.

Lascia un Commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con asterisco (*).
Verranno pubblicati solo il nome e il commento.
La pubblicazione del commento avverrà previa validazione da parte del team di Montalcinonews.com.

*

Il commento deve essere inviato usando un indirizzo e-mail valido. Si prega di non utilizzare indirizzi e-mail falsi, Montalcinonews.com potrebbe aver bisogno di contattarvi in merito alla vostra comunicazione. Montalcinonews.com rispetta la privacy della propria utenza, secondo quanto stabilito dal Decreto Legislativo 196/2003. Si informa che i dati forniti saranno tenuti rigorosamente riservati, e potranno essere utilizzati unicamente per l'invio di materiale informativo o pubblicitario. I dati raccolti non potranno essere trattati per finalità diverse, né saranno diffusi o comunicati a terzi o ceduti ad altre società. Inoltre i dati resteranno a disposizione dei rispettivi titolari per eventuali variazioni o per la loro cancellazione, ai sensi dell'art.7 del Decreto Legislativo n.196/2003. Per essere rimossi dai nostri archivi è sufficiente contattarci all'indirizzo e-mail info@montalcinonews.com




dati a cura di 3BMeteo

24 luglio 2024

Le bande di Montalcino, Sant’Angelo e Cinigiano “insieme per la musica”

“Insieme per la musica. Le bande in concerto”. È questo il titolo dell’iniziativa della Banda di Sant’Angelo in Colle “Giuseppe Verdi”, del Corpo Bandistico “Ruggero Francisci” di Cinigiano e della Banda della Filarmonica “Giacomo Puccini” di Montalcino, che prevede due

24 luglio 2024

Giovani agricoltori, un bando da 3,2 milioni per favorire l’imprenditoria

Nuove opportunità per i giovani agricoltori. La giunta regionale, su iniziativa della vicepresidente e assessora all’agroalimentare Stefania Saccardi, ha approvato le disposizioni specifiche per l’attuazione del bando della sottomisura 6.1 “Aiuto all’avviamento di imprese per giovani agricoltori - annualità 2024. Il

24 luglio 2024

Attivo sportello per aiutare le associazioni in iter burocratici

È già attivo, presso il palazzo comunale di Montalcino, lo sportello, gestito in collaborazione con Terre di Siena Lab, per supportare e agevolare le associazioni del territorio (57 in totale) negli adempimenti burocratici necessari per la gestione interna e l’organizzazione

23 luglio 2024

Nuovi parchimetri a Montalcino, cambia la procedura di pagamento

Già da qualche mese, come anticipato da MontalcinoNews, sono attivi a Montalcino dieci nuovi parchimetri, digitalizzati e con una gestione anche da remoto. A fornirli e installarli una società romagnola, la Input, per un costo Iva inclusa di circa 93.500

22 luglio 2024

Abbonamento agevolato per studenti, domande fino al 13 settembre

Dal oggi fino al 13 settembre sono aperti i termini di scadenza per richiedere l’abbonamento dell’autobus 10 mesi studenti, rivolto agli studenti residenti e iscritti alle scuole del comune di Montalcino che non abbiano compiuto 16 anni al 13 settembre

19 luglio 2024

La musica classica della “Rinaldo Franci” in Fortezza, a Montalcino

L’Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Franci” organizzerà tre concerti di musica classica nella Fortezza di Montalcino, il 30 e il 31 luglio. È quanto previsto da un accordo tra il conservatorio senese, che vanta una storia quasi bi-centenaria (anno

20 settembre 2024

Si chiude “Suoni e Luci”

la stagione musicale 2024 di Sant’Angelo in Colle, dal titolo “Suoni e Luci”, curata dalla Filarmonica Giuseppe Verdi, si conclude il 20 settembre con Stefano De Sando con Luca Ravagni, Jole Canelli e Leonardo Marcucci, nella Chiesa di San Pietro

23 agosto 2024

Musica a Sant’Angelo in Colle

Prosegue la stagione musicale 2024 di Sant’Angelo in Colle, dal titolo “Suoni e Luci”, curata dalla Filarmonica Giuseppe Verdi. Il 23 agosto in Piazza Castello ci saranno Ugo Sani, Luca Ravagni, Franco Fabbrini, Gianluca Meconcelli e Diego Perugini (ore 21,

3 agosto 2024

Camigliano Blues

Musica di alta qualità garantita dalla collaborazione con il Torrita Blues, ottima cucina e Brunello e Rosso nei calici: sta per tornare il Camigliano Blues, l’appuntamento musicale promosso dall’associazione Camigliano, motore sociale e culturale dell’omonimo borgo di Montalcino. “Crediamo in

©2011-2023 Montalcinonews sas - Registrazione del Tribunale di Siena n. 8 del 20 settembre 2011 - info@montalcinonews.com
Partita Iva/Codice Fiscale 01319890529 - Camera di Commercio di Siena - R.E.A SI 138063 - Privacy